Della Rivoluzione algerina in un Vicolo cieco

0
38

In Sudan sembra essere riuscito: Dopo 30 Anni di Repressione, la popolazione Civile, le Sorti del Paese, in futuro, dicono. Diversamente in Algeria: Qui dimostrato il Popolo da Mesi invano contro i Militari .

In Sudan, hanno concluso i Militari e la Protesta di un Accordo, in Algeria, è ulteriormente dimostrato

Sudan e Algeria: In entrambi i Paesi ha avuto il Militare il Potere per decenni saldamente in mano. In entrambi i Paesi, la società Civile, con decenni di Repressione statale enormemente sofferto. In entrambi i Paesi, chiedere la Gente, la Giustizia e la Democrazia. Mentre in Sudan nel frattempo un Accordo con l’Esercito, poteva essere raggiunto, richiedere le Proteste di massa in Algeria ancora. Centinaia di migliaia di Persone conquistare ogni Venerdì le Strade, per mostrare che, anche dopo un Anno e mezzo non hanno abbandonato e andare avanti fino a quando le loro Richieste sono soddisfatte. Il sudafricano Istituto per gli Studi sulla sicurezza ha recentemente osservato che i Manifestanti in Algeria, molto di più che hanno raggiunto, come Osservatori avevano previsto.”

Il principale risultato delle Insurrezioni era le Dimissioni del Presidente Abdelaziz Bouteflika, dopo vent’Anni di presidenza. Invece, come previsto, per un quinto Mandato installazione di lasciare, si fece indietro e ha rinunciato a una nuova Candidatura. Tutta una Serie di Politici e uomini d’Affari, che da tempo sospetti di Corruzione, sono stati arrestati.

C’è una via d’Uscita per i Manifestanti in Algeria di stallo?

Ma da allora il movimento di Protesta non Successi più accentuata. Un vero e proprio nuovo inizio politico sono gli Algerini non vi ha aiutato ad avvicinarvi. Il Regime per l’Algeria capo di stato maggiore Ahmed Gaid Salah mostra le Richieste dei Manifestanti sordi. Così sostiene il Capo delle forze armate per le imminenti elezioni Presidenziali, il movimento di Protesta ma vuole, con la Scelta di attendere Gaid Salah e Interimspräsident Abdelkader Bensalah dato le dimissioni. A sua volta, respinge il Regime a partire dal.

L’esercito ha paura dei Cambiamenti

Una discussione costituzionale concernente profonde riforme Strutturali vuole l’Esercito evitato a tutti i costi. Invece, ci spinge su di esso, il più rapidamente possibile, di tenere nuove Elezioni. Per realizzare tali, nel mese di Luglio una “Nazionale Dialogkommission” creato. “Non possiamo perdere ulteriore Tempo”, tuonò il 79 anni Gaid Salah e sosteneva che “tutte le fondamentali Rivendicazioni” dei Manifestanti, sono diventata “Pienamente soddisfatti”, solo l’ultima Tappa, il Ballottaggio era ancora aperto. “Irrazionale Crediti”, come ad esempio la dopo il Recesso di tutti Funzionario dello stato, doveva essere il movimento di Protesta rinunciare.

L’algeria, l’Ex Presidente Abdelaziz Bouteflika (l.) e del capo di stato maggiore Ahmed Gaid Salah (r.) – il vero Uomo di Potere

Questo, a sua volta, respinge l’creato Dialogkommission e insiste sulla Risoluzione proprio quello Machtzirkels, da Decenni, con l’Ex Presidente Bouteflika, il Paese ha dominato. Che il movimento Popolare, che finora non è riuscito a farsi una propria Guida, per Richieste di chiarimento e Trattativa di partecipare, complica la Situazione. E così è la Situazione politica di sei Mesi dopo l’Inizio delle pacifiche Proteste di massa in Algeria diventato insostenibile.

Il Sudan come Modello

Rachid Ouaissa, Direttore del Centre per il Vicino e medio oriente Studi presso l’Istituto di Scienze politiche all’Università di Marburg, prevede, per il Fermo, l’Esercito è responsabile. Non era pronto, i loro Privilegi di rinunciare. Questo potrebbe essere il Modo, il Sudan ebbene, anche per l’Algeria essere possibile, dice Ouaissa: “Un Dialogo tra l’Esercito e i Manifestanti, una divisione del potere in fase di Transizione, per l’Esercito, la Possibilità di dare una progressiva politica di Fatto ritirare, poi un governo di Transizione e, infine, una Costituzione”.

Il generale Abdel Fattah al-Burhan, Capo del Sovrano Consiglio, in Sudan, anche Civili appartenenti

Anche l’opposizione “Socialist Force Front” ha chiesto solo pochi Giorni fa le Autorità algerine e l’Esercito del Sudan ispirazione per la Crisi in Algeria da superare. “Il sudan Esempio, i Dirigenti dell’Algeria animare in modo serio, inclusivo, trasparente e incondizionata Dialogo per una Transizione democratica del procedimento. Sono già stati necessari provvedimenti per il Successo di questo Dialogo, di garantire, come il Rilascio dei Prigionieri politici”, afferma la Dichiarazione.

Differenze per il Sudan

Per tutti l’esempio e tutte le Analogie: Ci sono Differenze sostanziali tra il Sudan e Algeria, ha Ouaissa. Dunque, l’algerino Opposizione “molto dispersa, come il sudanesisches Controparte. L’Esercito ha inoltre fatto Parte dell’Opposizione nemico.” Inoltre è un Problema che l’algerino Opposizione a qualsiasi Ingerenza esterna privatizzazione. Il sudanese di Svolta, tuttavia, riuscì non senza stranieri Mediazione. Le Trattative si sono svolte con il Supporto dell’Etiopia e dell’Unione Africana, invece.

Ouaissa, in particolare, prevede Differenze fondamentali nella Storia e la Composizione degli Eserciti dei due Paesi: “in Primo luogo, è stato l’Esercito algerino attraverso una Rivoluzione legittima. In secondo luogo, è socialmente molto presente.”

Diversamente, isolati, Sudan parla l’algerino Militari, inoltre, Rapporti con l’Occidente e i giochi del Mediterraneo e in Africa strategico il Ruolo rilevante, come, ad esempio, in Libia e in Mali. E non ci sarà da Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti, sostiene. I Regni del Golfo non sono proprio come Horte della Democrazia potresti conoscere. Si dovrebbe, pertanto, l’esito dell’Esperimento democratico in Algeria osservare attentamente. Poiché, di cui si mostra Ouaissa convinto: Un Successo della Democrazia in Algeria sarebbe del Resto del Mondo arabo, sicuramente di impatto.