L’Economia tedesca va senza Fiato

0
23

Il prodotto interno Lordo è diminuito, tra Aprile e Giugno dello 0,1% Rispetto al Trimestre precedente indietro, così l’ufficio Federale di Statistica. Nel primo Trimestre l’Economia tedesca è ancora 0,4 per Cento.

Guarda il Video
01:34

Condividere

Fase di debolezza dell’Economia tedesca

Inviare

Facebook

Twitter

google+

Tumblr

VZ

Xing

Newsvine

Digg

Permalink : https://p.dw.com/p/3NsU4

Rischia di Germania di una Recessione?

Internazionale Handelskonflikte e il Rallentamento della Congiuntura mondiale, hanno orientate all’Economia tedesca nel secondo Trimestre rallenta. Il prodotto interno Lordo (PIL), in calo dello 0,1% rispetto al Trimestre precedente, ha comunicato l’ufficio Federale di Statistica sulla base di Dati provvisori, con.

Frenato sia stato lo Sviluppo del Commercio estero. Le Esportazioni di Beni e Servizi sono diminuite Rispetto al Trimestre precedente, più forte rispetto alle Importazioni. La spesa per Consumi privati sono aumentati, invece, le Imprese hanno investito di più. Gli Investimenti in costruzioni sono state, tuttavia, dopo un forte Incremento all’Inizio di quest’anno, a causa del relativamente mite Inverno in calo.

Eurozona cresce ancora, nonostante la Germania

La zona euro, nonostante la leggera Contrazione nella sua più grande Economia della Germania cresce qualcosa. Il prodotto interno Lordo è cresciuto del 0,2 per Cento, secondo l’ufficio Statistico Eurostat ha detto. Si, confermando una precedente Stima. Ad inizio anno aveva ancora un aumento dello 0,4 per Cento è servito. Per Confronto, La maggiore Economia del mondo, stati UNITI, è riuscito in Primavera, con un aumento di 0,5 per Cento.

Eurostat ha confermato per una prima Stima di Fine Luglio. Rispetto al Trimestre dell’anno precedente, la Crescita dei 19 Paesi dell’area dell’euro 1,1 per Cento. I 28 Paesi UE sono cresciute rispetto al Trimestre precedente, anche per lo 0,2 per Cento e rispetto al Trimestre corrispondente dell’anno precedente dell ‘ 1,3 per Cento.

I grandi Paesi dell’Euro, taglio Germania il dato peggiore. “Dall’antico Musterknaben è un bambino problema è diventato”, ha detto il capo Economista della Banca Lampada, Alexander Kruger. Il Numero due della Francia è cresciuto, invece, 0,2 per Cento, mentre il Numero tre in Italia sono rimaste stabili. La spagna e i paesi Bassi, sono riusciti anche, rispettivamente, un aumento dello 0,5 per Cento.

I Motivi sono anche fatti in casa

Soprattutto la Kauffreude dei Consumatori sostiene Economia più grande d’Europa. Le Persone sono di fronte a un basso tasso di Disoccupazione nella propensione al consumo. Inoltre, solleva Risparmiare a causa della Zinsflaute poco più da qualcosa. Di recente sono stati i Consumatori, secondo i Dati di GfK-Konsumforscher in fatto di spese, tuttavia, più cauto. Segnalazioni di Riduzione del personale e l’Introduzione del lavoro Ridotto, lasciato la Paura della perdita del posto di Lavoro di crescere, ha detto in Vetroresina Konsumklimaexperte Rolf Bürkl di recente.

Il Rallentamento dell’Economia mondiale, le Incertezze, a causa del Handelskonflikts tra stati UNITI e Cina) e le Incertezze del Brexits onere per l’Industria tedesca. A questo si aggiunge il cambiamento Strutturale dell’industria Automobilistica attraverso la Mobilità elettrica.

Mario Ohoven, Presidente dell’Associazione delle piccole imprese, in disaccordo con la Dichiarazione, il Calo della produzione sia da solo su Agenti esterni dovuti. Al Contrario: “L’Atterraggio duro dell’economia è fatta in casa. La Ragione fondamentale per la minaccia di Recessione, è errata la definizione di Priorità per il Governo federale.” Di questo ha chiesto Ohoven, “Investitionsimpulse con una Riduzione del Arbeitslosenbeiträge, un Assegno per il Calcolo dell’imposizione sociale, più breve Abschreibungsfristen, una Riduzione dell’Imposta sul 14%) e di una completa Abolizione del Solidaritätszuschlags.”

Le Prospettive non sono migliori

Per il terzo Trimestre auspicata Ripresa economica è di recente più deboli Dati Economisti secondo sempre più in Discussione. “In germania Congiuntura è sull’orlo del precipizio”, ha detto Sebastian Dullien, Direttore scientifico dell’Istituto per la Macroeconomia e Konjunkturforschung sindacali Hans-Böckler-Stiftung.

Il Direttore dell’Industria Tedesca e Handelskammertages (DIHK), Martin Wansleben, ha commentato gli ultimi dati così: “Dopo il buon Jahreseinstieg sono le Imprese duro congiunturale Realtà.” Un Miglioramento è previsto Wansleben non: “Attualmente, non è Svolta in Vista. In DIHK-questionario congiunturale report, le Aziende sensibilmente oscuravano la Vista. Gli Affari vanno in tutti i Settori. Le Aspettative per il commercio Estero, sono più bassi da dieci Anni, non di più. Se non possiamo intervenire, l’Economia tedesca caso di rallentamento della Congiuntura letteralmente a Tenaglia.”

La Cancelliera vuole “in funzione della situazione e agire

Il Direttore dell’Istituto per la Macroeconomia e Konjunkturforschung (IMK), Sebastian Dullien, vede la Germania Congiuntura sull’orlo del precipizio.” L’IMK ho “come gli altri leader Wirtschaftsforschungsinstitute calcola che nel secondo Semestre del di una rapida Ripresa dell’Economia e, in particolare, l’Industria sarebbe venuto. Le Probabilità di un tale Positivo Scenario di sono ora nettamente diminuito.”

La cancelliera tedesca Angela Merkel, attualmente, ma senza Bisogno di misure di stimolo fiscale. Anche se vai all’Economia in una Fase più difficile”, ha avuto la CDU-Italiano Martedì a Rostock detto.

Merkel ha avvertito ma prima di allora, la Posizione economica di male a parlare. “Saremo in funzione della situazione del mercato.” Per l’Intero anno, calcolato il Governo federale ultimo con una Crescita dello 0,5 per Cento. Lo scorso Anno, il prodotto interno Lordo complessivamente dell ‘ 1,4 per Cento.

dk/hb (afp, rtr, dpa)