Bolsonaros Critica Numeri per Regenwaldabholzung

0
33

Dati recenti mostrano un drammatico Aumento della Deforestazione nella Foresta Amazzonica. In brasile il Governo mette in discussione i Dati del Weltraumforschungsinstituts INPE, la cui Affidabilità è riconosciuta a livello internazionale.

Il presidente Jair Messia Bolsonaro e il suo Ministro dell’ambiente Ricardo Salles, nelle ultime Settimane, il Weltraumforschungsinstitut INPE fortemente attaccata. L’Istituto brasiliano, il immagini Satellitari per la Condizione della Foresta Amazzonica, valuta tratterebbe patriottico e di Ong straniere e Scandali gierenden Stampa controllata, in Brasile, l’Immagine di danneggiare. Pulsante di scatto è stato INPE rilevato un Aumento della Deforestazione: oltre l ‘ 88 per Cento nel mese di Giugno e + 278% a Luglio, rispetto ai Vorjahresmonaten. Il suo Senso gli dice che i Dati non sono così Bolsonaro.

Ora il Governo vuole un nuovo sistema di Sorveglianza shopping. Vuole inoltre Bolsonaro essere il primo a conoscere i Numeri, di essere informati, che non vengono automaticamente pubblicati dovrebbero essere, così come in precedenza. INPEs Direttore Ricardo Galvão nel frattempo, ha dovuto andare.

Per Marcio Astrini di Greenpeace Brasil attualmente ci sono due brutte Notizie allo stesso tempo. “La Deforestazione è in crescita e il Governo vuole i Numeri nascondere”, commentò lui. Da 30 Anni la fiera INPE la Deforestazione, senza che i precedenti Presidenti, i Dati dubitavano. Invece, hanno indirizzato la loro Politica nei Numeri.

“Questo Governo fa tutto esattamente il contrario. Provocato la Deforestazione, e che i Numeri aumenteranno visto, si è voluto nascondere la Verità e l’INPE potranno silenziare”, così Astrini nei confronti della Deutsche Welle (DW).

Nessun Governo si ascolta volentieri cattive Notizie

“Credo che il Governo si era infuriato e, come in Inglese, si dice, killed the messenger of bad news”, osserva il Ricercatore Dr. Carlos Nobre nei confronti della medesima festa, 32 Anni, INPE lavorato. “Nessun Governo si ascolta volentieri cattive Notizie”. Nobre teme addirittura che in Brasile è un Wissenschaftsfeindlichkeit breitmache, come già negli stati UNITI, Donald Trump incontrare sia. Qui come ci comunica il Governo la Fede di Klimalüge.

Una Preoccupazione che anche il Professor Meinrat O. Andreae, l’ex Direttore del Max Planck Institut per la Chimica a Magonza, si divide. Negli stati UNITI, aveva fatto sapere che una parte della Popolazione della Teoria dell’evoluzione e del cambiamento Climatico scettico fino ostile nei confronti di stress. Anche la Situazione attuale, in Brasile, lo faccio per lui, in modo Andreae nei confronti della DW.

Il INPE, il prestigioso Ricercatori più alto di Voti. In sud America barra è Opera unica. “L’Istituto ha Prestazioni eccezionali in il Telerilevamento forniti, in particolare per il Monitoraggio di Vegetationsfeuern e la Deforestazione riguarda, conta Andreae su. Errori tecnici, come di Bolsonaro e Salles presentato, può anche Carlos Nobre non riconoscere.

La DETER-Sistema, i Dati più recenti rilevati, è un sistema di Allarme in tempo Reale, 120 Milioni di Punti in Amazzonia confronta e i Funzionari del Umweltamtes Ibama informato. Si raggiunge una Precisione di 88%. I falsi positivi sono quindi del tutto possibile. “Mai si dice”, così Nobre, “che DETER la disboscamento Faccia esattamente che misura. Ma si rileva una Tendenza che, generalmente, da Satellitenbeobachtungssystem PRODES viene confermato.”

Il PRODES-Sistema determina il Disboscamento annuale con una Precisione addirittura il 95%. Questo in mesi di Lavoro ha individuato PRODES-Valore è in Genere anche da 20 a 30 per Cento al di sopra in tempo Reale calcolato DETER-Valore. DETER aveva per il ultimi 12 Mesi un Incremento del 40 per Cento, da determinare. Per Novembre previsto PRODES-Valore dovrebbe quindi ancora più elevati, prevede Nobre.

Risoluzione più alta, meno Precisione

L’Introduzione di un completamente nuovo Sistema con Risoluzione molto più alta, come di Salles annunciato, non è una Soluzione, così Nobre. “Quando si arriva a una Risoluzione superiore funziona, si vede improvvisamente tutti i tipi di Cose. Perché vede, se qualcuno nel suo Giardino e la Siepe taglia. Pertanto, si deve l’Algoritmo di personalizzare, per ogni giorno di 15 Miliardi di Punti di modifica. Non è così semplice.”

Il ministro dell’ambiente Salles lana con il nuovo sistema di Misurazione soltanto Confusione, crede Claudio Angelo, Kommunikationskoordinator quando non governative Iniziativa Oberservatório do Clima (Iniziativa per monitorare il clima). “Vuole un nuovo Sistema acquistare, per l’Incertezza sui reali Numeri di aumentare.”Marcio Astrini di Greenpeace è d’accordo. “Il Governo vuole manipolare i Numeri.”

La distruzione della Foresta pluviale in Para, Brasile 2019

Riuscirò il Governo, tuttavia, non crede Angelo. “Tutto il Mondo sa, ora che i Numeri di INPE censurare vuole che la Trasparenza non è necessario.” Inoltre, esistevano in tutto il mondo altri Sistemi di Monitoraggio, la geschönten Numeri del Governo immediatamente in discussione sarebbero. In brasile il Governo sia poi così credibile come il Venezuela, così Angelo.

Brasile Reputazione ha già sofferto. Il neo-liberale Rivista The Economist ha fatto la Deforestazione, addirittura, per la storia di Copertina. Comunque avrebbero Elementi criminali nella foresta Amazzonica a Mano libera, così Marcio Astrini. “Perché sono Landräuber in giro illegale di cercatori d’oro illegali di commercianti di legname, tutta Gente che con Umweltverbrechen loro fanno Affari. E queste Persone si sentono il Governo protegge e incoraggia. Pertanto, aumentare la Abholzungszahlen così”, conclude lui.

Tutela dell’ambiente e Commercio di Mano in Mano

Invece contro la Umweltverbrechen di procedere, impegna il Governo, tuttavia, le Autorità di controllo in. “Il Discorso del Presidente è sì, che le Autorità di controllo e le Ong hanno Torto e che le Multe troppo succosa sono. Il Governo non ha alcun Interesse, la Deforestazione, cfr. Il loro Interesse è quello, i Numeri di Tacere.”

Ora non è il Momento, che il Resto del Mondo, la tutela dell’Ambiente come Base per gli Scambi con il Brasile lo faccio. Solo così poteva esercitato una Pressione sul Governo essere, crede Astrini. Nel frattempo, tira Claudio Angelo un’amara Conclusione. “Il brasile era una volta un mondiale, Pioniere nella tutela dell’Ambiente. Aveva il Potenziale per la Soluzione del Problema. Ora è anche Parte del Problema, e anche se una Parte cruciale.”