“Netflix” avvia la seconda Serie tedesca: “Dogs of Berlin”

0
25

Omicidio di un Fußballnationalspieler turca Radici? “Dogs of Berlin” è il secondo tedesco di Netflix Produzione. Si tratta di Crimini, Malavita e Multi-Culturale della Capitale tedesca.

Dopo il successo tedesco Mystery Serie “Dark” è “Dogs of Berlin”, la seconda per i tedeschi Spettatori sviluppato Serie del mondo che operano US-Fornitore. “Dogs of Berlin” punta sul Contrasto di Umorismo e Brutalismus di Berlino Inferi. La Multi-Culturale Scenario della Capitale tedesca, gioca un Ruolo altrettanto importante come la Musica: “Dogs of Berlin”, che dispone di un tedesco Gangsta-Rap-colonna Sonora.

Culturali diversi Ambienti

La Serie presenta due non convenzionale Poliziotti: Erol Birkan e Kurt Grimmer (la nostra Immagine in alto). Si devono, in Caso di assassinato italiano-turco stelle del calcio Uragano Erdem esaminare. Nel Corso dei difficili Trama appare una mezza Dozzina di Sospetti: i Neo-Nazisti da Est a Berlino, nel Quartiere di Marzahn; i Membri di un turco Familienclans, in Relazione alla Vittima; fanatici Appassionati di Calcio; illegale e le Scommesse di Sport-Mafia. E poi confermato anche il Sospetto che le Persone provenienti dal Contesto politico e Cerchi nella Capitale, in un misterioso Caso di avere a che fare.

Aufputschender colonna Sonora: Gangsta-Rap in Club di Berlino

I due Poliziotti, con il Caso, incaricato di essere e la Verità alla Luce dell’obiettivo, potrebbero essere diverse a malapena. Anche questo è un Tema della Serie, in profondità nel Passato dei due Personaggi si affaccia.

Ha messo a punto il Tessuto del Regista tedesco e Autore di Christian Alvart. Su Kurt Grimmer, interpretato dall’Attore tedesco Felix Kramer, dice Alvart: “moralmente discutibile Poliziotto con un Neo-Nazista Passato, a un certo punto della Scena, ha approvato.” Al Contrario, è Erol Birkan (Fahri Yardim) un gay e molto più liberale di Berlino Poliziotto – in un certo senso un prinzipientreuer e verticale, Eroe.

Contemporaneo tedesco Serienformat

“Questa Inconsistenza dei Personaggi, ma anche tutta la Scena, per me sono fondamentali”, spiega Alvart, anche per le Sceneggiature di “Dogs of Berlin” responsabile. Ispiro a lui, in particolare il Personaggio di Kurt Grimmer, dice Alvart.

Duro Ragazzi che popolano la Serie “Dogs of Berlin”

Dopo Christian Alvart 2005 in Germania, ampiamente acclamato Thriller “Anticorpi” aveva capito, si recò a Hollywood ed è salito nel europea internazionale di Fotografia. Ha messo in scena tra l’altro il Film “Pandorum”, con Dennis Quaid e “Case 39”, con Renée Zellweger. Quindi tornò Alvart tornare in Patria, indietro, ha girato molti Film della Serie “Scena del crimine” e ha osservato che in questo paese, il Collegamento con il popolare e dalle compagnie americane come HBO e Netflix ha dominato in Serie, Negozio aveva perso.

Alvart voleva il Percorso abituale in germania in TV Istituzioni evitare

“Ero fermamente convinto che abbiamo in Italia anche qualcosa sulle Gambe”, dice il Regista di “Dogs of Berlin”. Il Progetto è stato quindi di Christian Alvart e di Berlino, casa di Produzione “Syrreal Entertainment”. Ma il Modo convenzionale con la classica TV Istituzioni, voleva che la Germania-i Rimpatriati non prendere.

“L’Interesse per la ‘Dogs of Berlin’ era già grande”, ammette il Regista, ma si sa sì, come lentamente i Mulini a il settore della molitura. Così prese di Alvart Contatto con Erik Barmack, “Netflix” per la Produzione di Serie è competente al di fuori degli stati Uniti nascono e in particolare su Mercati nazionali individuali su misura. L’ha portato al Successo: Dopo “Dark” è “Dogs of Berlin” ora la seconda tedesca Originale”Netflix”-Serie.

Berlino brucia Scena di “Dogs of Berlin”

“‘Dogs of Berlin’ racconta una moderna e coinvolgente, la Storia, la profondità di Berlino e Malavita, si tuffa”, Barmack: “Siamo entusiasti che Alvart con “Dogs of Berlin”, il secondo tedesco ‘Netflix’Serie, ha realizzato, interamente in Italia scritto, prodotto e messo in Scena in”.

Regista Alvart è convinto di “aperto” e “innovativi” di Serie Concetto di “Netflix”. Per lui sono gli Americani, di conseguenza, il Partner perfetto stato: “Molto diverso finora Televisione tedesca offre ‘Netflix’ più Modi: Più inusuali, l’Estetica e più personale l’Approccio, meglio è!”

Microcosmo di Berlino, in Serie

Per il Regista, questo significava che forte il Copione potrebbe concentrarsi, perché “Netflix” lui la Fiducia accordata. Inoltre, sia a causa della Presenza globale AMERICANO del Fornitore e della Portata, naturalmente, molto sexy per il “Netflix”, racconta Alvart durante un evento stampa a Berlino.

Il buio domina la Scena in “Dogs of Berlin”

Christian Alvart vive con Interruzioni, dal 1996, nella Capitale tedesca. Egli è stato a lungo sognato di Berlino, con le sue diverse Culture, una volta in una Serie di replicare: “A Berlino si realizza, prima o poi, che la Città non è solo una Città, ma diversi allo stesso tempo.” Ha avuto un grande Impatto sulla Vita di una persona, se si come Mahmud a Berlin-Neukölln nato o come Siegfried in Zehlendorf, o come Tom a Marzahn nel Mondo.

“Dogs of Berlin” che il Tentativo di queste diverse Sfere coordinati. Alvart è convinto che Berlino un Riflesso globale, multiculturale, il Mondo è: “La Città gioca un ruolo da Protagonista nella Serie.”

Hai Vista? I due Investigatori Erol Birkan e Kurt Grimmer (r.)

In questo Senso, acquista “Dogs of Berlin” gli Spettatori in una Cavalcata selvaggia in diversi Ambienti della Capitale tedesca. Questi includono la di Berlino Inferi gratuita sala Scommesse-Mafia, illegale Biker Club, Terrorzellen il Neo-Nazisti nel precedente Orientale della Città, l’alternativa è di Scena a Prenzlauer Berg, il Gangsta-Rap-Scena – una Serie, il tedesco della classe Media Casalinghe, come italiano-libanese Mafia Clan di Famiglie nel film.

Inoltre “Dogs of Berlin” Questioni di principio: si il contesto in cui si è nati, fuggire? Siamo Cani o Padrone?

La Serie, con diverse Culture nella Berlino occupata, gli Spettatori anche stimolare Domande e a tutto il personale, per trovare le Risposte per la Vita a Berlino.