Rajya Sabha sondaggi: Naresh Agarwal entrare BJP bottino SP, BSP gioco di numeri; ecco come

0
42

BJP con 311 MLAs e 13 MLAs di suoi partner Apna Dal e Suheldev Bhartiya Samaj Party, ha un totale di 324 voti.

In una battuta d’arresto al tie-up di BSP, Samajwadi Partito e il Congresso in Uttar Pradesh, il Bharatiya Janta Partito non solo ha messo in campo i suoi candidati, all’ultimo momento, il lunedì, ma SP MP Naresh Agarwal con suo figlio Nitin Agarwal, che è seduto MLA da Hardoi aderito anche il BJP, riducendo così il numero di voti a favore di SP e BSP candidati, che è già a corto di voti.

Agarwal ha reso chiaro dopo l’adesione che suo figlio avrebbe voto a favore dei candidati del BJP nel Rajya Sabha elezioni e si lamentava che era rispetto per la donna che lavora nel film, mentre la selezione di candidati per il Rajya Sabha. Agarwal è una seduta Rajya Sabha MP, il cui mandato terminerà il 2 aprile, insieme ad altri nove posti a sedere in Uttar Pradesh. L’elezione in questi 10 Rajya Sabha posti da Uttar Pradesh si terrà il 23 Marzo.

Il BJP, che ha numeri sufficienti per eleggere solo otto candidati al Rajya Sabha da Uttar Pradesh, ha messo in campo il suo nono candidato – Anil Agarwal, che è il presidente della HRIT Gruppo di Istituti di Ghaziabad, rendendo difficile il compito per BSP candidato Bhim Rao Ambedkar, che sperava di poter andare al Rajya Sabha, con il supporto di SP e il Congresso MLAs.

BJP con 311 MLAs e 13 MLAs di suoi partner Apna Dal e Suheldev Bhartiya Samaj Party, ha un totale di 324 voti. Dopo l’elezione di otto candidati, che richiedono circa 37 voti ciascuno, il Partito sarebbe di circa 28 voti di ricambio, che sarebbe andato a favore del suo nono candidato Anil Agarwal. La decisione è stata presa all’ultimo momento, come BJP fino a un giorno prima aveva annunciato solo otto candidati. Anche tre indipendenti MLAs hanno anche dimostrato la loro inclinazione verso il BJP.

Nel frattempo, il Samajwadi Party, che finora aveva 47 MLAs aveva messo in campo Jaya Bachchan come Rajya Sabha candidato e aveva promesso di spostare restanti voto di BSP. Tuttavia, dopo gli ultimi avvenimenti, Samajwadi Party, sarebbe ora di essere a corto di voto di Nitin Agarwal, che si è unito BJP lungo con suo padre a Delhi. Così, dopo l’elezione di Jaya Bachchan, SP, avrebbe solo nove ricambio i voti per cambiare, a favore di BSP candidati ora.

Anche dopo che il Congresso, offrendo il proprio supporto a 7 MLAs di BSP candidato, BSP, che ha 19 MLAs proprio ed è la speranza di ottenere il sostegno di nove SP MLAs ora, sarebbe ancora a corto di numeri.

“I nostri nove candidati hanno presentato i loro documenti completi. Quelli con quasi tutti i numeri, aveva messo in campo il loro candidato così si è deciso di campo nove candidati come abbiamo voti del 28 ulteriori MLAs e crediamo che tutti coloro che credono nella democrazia di questo paese ci sostengono e assicurare la vittoria dei nostri 9 candidati”, ha detto Mahendra Nath Pandey, BJP Presidente della repubblica, dopo il deposito della nomina del nono candidato Anil Agarwal.

Per tutte le ultime India News, download Indian Express App

© IE Online Media Services Pvt Ltd