British PM Theresa May, che continua a scuotere della squadra ministeriale

0
47

Il Primo Ministro Britannico, Theresa May.(AP Photo)

Notizie Correlate

  • Sperando di reset agenda, gran Bretagna, Theresa May, che nomina il nuovo presidente del Partito Conservatore

  • Theresa May, che vuole negoziare Brexit affare che funziona per tutto il regno UNITO, dice il portavoce

  • Regno UNITO PM Teresa Può annunciare annunciato un rimpasto lunedì – report

Il Primo Ministro britannico, Theresa May, che martedì ha continuato l’scuotere la sua squadra di ministri per il secondo giorno, promuovendo diverse junior ministri, di cui di origine Indiana MP Alok Sharma, anche come due senior ministri ha rifiutato di essere portato nuovi posti.

Il primo ministro rivolse la sua attenzione a ranghi inferiori, dopo un annunciato un rimpasto di ieri che è disceso nel caos quando Jeremy Hunt ha rifiutato di essere spostato dal suo posto di lavoro come segretario per la salute e Justine Greening chiudere piuttosto che spostare l’istruzione, il lavoro e le pensioni.

La junior ministeriale cambiamenti sono stati fatturati in anticipo come un’opportunità per il mese di Maggio per cancellare alcuni vecchi ministri e promuovere nuovi MPs, dopo che ieri si sposta a sinistra l’Armadio ancora una maggioranza schiacciante, maschio e bianco. Tuttavia, la prima tranche dei ministri, che entrò in N. 10, per essere promosso, erano tutti uomini. Sharma è andato da casa all’impiego.

Jo Johnson, il fratello di Boris Johnson, il ministro degli esteri, è stato promosso a ministro di stato presso il dipartimento per i trasporti e il ministro per Londra. Le prigioni ministro Sam Gyimah sostituito Johnson come ministro per l’istruzione superiore. Rory Stewart è diventato un ministro di stato per il ministero della giustizia, movimento internazionale di sviluppo, mentre Stephen Barclay è stato fatto un ministro di stato alla salute, passando dal tesoro.

La prima donna a ottenere un junior a livello di promozione è stata Caroline Dinenage, che è stato fatto anche un ministro di stato per la salute. Il suo movimento è stato rapidamente seguito da un grande lavoro per Margot James, fatto ministro di stato presso il ministero per il digitale, la cultura, i media e lo sport, e per Harriett Baldwin, che fu ministro di stato presso il ministero degli Esteri.

Un certo numero di colleghi con più esperienza sono stati licenziati per far posto per il talento fresco. Marchio Garnier, che è stato cancellato prima di Natale su presunti comportamenti inappropriati verso il suo assistente personale, perso il suo lavoro come ministro del commercio.

Per tutte le ultime Notizie dal Mondo, scaricare Indian Express App