Ho speso $ 200 per sostituire le mie cuffie perfettamente buone solo per queste due funzionalità

0
3

Concetti chiave

  • L'audio spaziale migliora l'immersione imitando gli effetti sonori surround e migliorando l'esperienza di film e musica dal vivo.
  • L'audio senza perdita conserva i dati audio originali, migliorando la qualità audio, ma richiede una connessione cablata e considerazioni sull'archiviazione.
  • L'aggiornamento a cuffie con funzionalità audio spaziali e senza perdite può migliorare significativamente la tua esperienza audio.

Per quanto riguarda le apparecchiature audio, raramente allungherò il collo per qualcosa di diverso dalla qualità fondamentale. In altre parole, com'è il suono? Raramente richiamerò l'attenzione su una caratteristica, dato che spesso le caratteristiche non sono altro che stratagemmi di marketing.

Eppure, a volte riescono a superare la mischia e recentemente sono passato a un nuovo set di cuffie a causa di due caratteristiche specifiche.

Mi sono venduto l'audio spaziale e lossless

Il dispositivo che ha attirato la mia attenzione sono state le nuove cuffie Solo 4 di Beat. Sono passati anni da quando Beats ha aggiornato questo modello specifico e ciò che mi ha spinto a strisciare la mia carta è stata l'aggiunta di audio spaziale e senza perdita di dati.

Tyler Hayes/How-To Geek

Tieni però presente che in questo articolo mi concentrerò sulle funzionalità, piuttosto che sul modello in sé. Quindi, piuttosto che cercare di venderti questo modello specifico, ti spiego perché queste funzionalità mi sono bastate per acquistare un set di cuffie completamente nuovo anche se il mio paio esistente funzionava perfettamente.

Cosa rende utile l'audio spaziale?

Quando ascolto la TV, i film o la musica, non ascolto passivamente; Cerco un'immersione totale. Se condividi questo sentimento, suggerisco di fare almeno un giro di prova dell'audio spaziale.

La tecnologia audio spaziale riorienta il suono stereo per imitare gli effetti del suono surround, che sia per cuffie, auricolari o una soundbar. Ad esempio, se stai guardando un film western e una mandria di bovini arriva rombando dal lato sinistro dello schermo, il software elabora l'audio, producendo un suono più forte a partire da quel lato. Quindi, mentre la mandria si precipita da sinistra a destra, il suono si sposta con essa, rispecchiando la direzione.

Queste sono le basi dell'audio spaziale. Ma i Solo 4 (così come molti altri auricolari) portano questa funzionalità un ulteriore passo avanti con il rilevamento dinamico della testa, una tecnologia che posiziona sensori nell'auricolare per regolare il suono in base alla direzione e all'orientamento della testa. Quindi, supponiamo che tu stia ascoltando una registrazione in studio dal vivo e che la chitarra e la voce siano messe in scena a sinistra; l'audio spaziale di base altera il suono, rendendo il suono della chitarra/voce più forte a sinistra. Ma ora, con il tracciamento della testa, quando ti giri, l’audio passa all’altoparlante destro.

Sapevo di volere un audio spaziale quando ho acquistato le cuffie per la prima volta, ma non ero sicuro del tracciamento della testa. Basso ed ecco, più li usavo, più mi sono ritrovato ad amare il modo in cui l'head tracking mi faceva sentire come se fossi effettivamente nella stanza ad ascoltare i miei artisti preferiti.

Quali sono gli usi migliori per l'audio spaziale?

Solo 4 di Beat offre un audio spaziale eccezionale. Tuttavia, non consiglierei necessariamente l'audio spaziale solo per il gusto di farlo.

L'audio spaziale funziona meglio con i formati che sfruttano veramente il formato 3D. Quindi, se tutto ciò che fai è ascoltare musica registrata e masterizzata in studio, l’audio spaziale potrebbe essere interessante, ma non un’esigenza urgente. Tuttavia, se sei un fan dell'ascolto di sessioni di registrazione o concerti dal vivo, trovo che l'audio spaziale possa migliorare notevolmente l'esperienza, soprattutto con il tracciamento della testa.

THX

< p>Quando arrivi al dunque, l'audio spaziale brilla di più con i film che presentano colonne sonore epiche e una produzione sonora intricata. Non sto dicendo che sia superiore al suono surround, ma aumenta notevolmente il livello di visione sul tuo laptop. Ricorda però che per utilizzare l'audio spaziale sono necessarie sia le cuffie che una piattaforma, come Netflix, che supporti questa funzionalità.

Audio senza perdita: audio come previsto

L'audio senza perdita non lo è necessariamente una caratteristica allo stesso modo dell’audio spaziale. Piuttosto, indica che le tue cuffie supportano formati audio con bit rate elevato. Esistono molti tipi diversi di audio lossless, ma condividono una caratteristica: conservano i dati audio originali, il che significa che le tracce suonano più chiare e realistiche.

La canzone media che trasmetti in streaming è un file lossy, come un MP3, che comprime i dati di registrazione originali, riducendo così la qualità audio e i dettagli. Ora, molte cuffie possono riprodurre tracce lossless, ma le mie cuffie precedenti non lo facevano. Quindi, quando ho visto che le nuove Beats presentavano audio lossless, ho deciso di fare il grande passo e non sono rimasto affatto deluso.

Ricorda, l'audio lossless vale la pena, ma richiede un po' di lavoro

Ho scoperto che godersi l'audio senza perdite è una relazione complicata. Adoro l'aggiornamento del suono, ma viene fornito con asterischi.

Per prima cosa, non c'è una quantità enorme di materiale musicale e video disponibile in formati lossless. Ogni giorno che passa, diventano sempre più disponibili e le grandi aziende come Apple continuano a investire in formati audio lossless. Tuttavia, altre piattaforme importanti, come Spotify, non offrono questa opzione di qualità al momento della stesura di questo articolo. Ci vuole un po' di lavoro per trovare una buona fonte di materiale senza perdite.

Un'altra cosa da tenere presente è che l'audio lossless richiede una connessione cablata, come un cavo USB-C o analogico da 3,5 mm, che toglie parte della libertà di utilizzo, soprattutto se ti piace allenarsi con le cuffie.

Infine, poiché l'audio senza perdita conserva molti più dati di registrazione, i file presentano problemi di archiviazione se stai cercando di creare la tua libreria di file. Non solo occupa più spazio, ma consuma anche più batteria. Quindi, se sei interessato a dedicarti all'audio senza perdite, ti consiglio di acquistare un lettore audio ad alta risoluzione dedicato invece di uno smartphone, dato che sono costruiti per gestire le esigenze di archiviazione e consumo della batteria più impegnative.

Alcune funzionalità valgono i soldi

Se ti accontenti completamente di ascoltare musica e video come hai sempre fatto, forse non dovresti affrettarti a sostituire le cuffie esistenti. Tuttavia, se stai cercando di perfezionare la tua esperienza sonora, l'audio lossless e spaziale sono due funzionalità in cui approvo pienamente l'investimento.

​​​​​​​

In secondo la mia esperienza, i Solo 4 hanno seriamente illuminato il mio ascolto quotidiano e sono responsabili di un grande passo avanti verso quella felicità uditiva che le mie orecchie bramano.