Recensione Samsung Galaxy S24+

0
5

Autonomia migliore di Galaxy S24 ma smartphone più grande, autonomia peggiore di S24 Ultra ma smartphone più compatto. Questo Galaxy S24+ è così, un compromesso fra i due estremi che alla fine non è ne uno ne l’altro o che invece è il più equilibrato?

Peso e dimensioni

75.9 x 158.5 x 7.7
196 g

Sistema operativo

Android 14, One UI 6.1

Storage

256 GB

Display

6.7″
1440 x 3088

Camera

50 mpx f/1.8
Frontale 12 mpx

SOC e RAM

Exynos 2400
RAM 12 GB

Rete

HSPA, LTE-A (up to 7CA), 5G

Batteria

4900 mAH Scheda tecnica completa

Confezione e contenuto

La confezione Samsung ormai la conosciamo, contiene lo smartphone ed il cavo USB-C.

Materiali design e touch-and-feel

I materiali sono gli stessi di S24 e anche della generazione precedente, quella di S23 e S23+, troviamo vetro davanti e dietro e alluminio per il frame. Lo spessore di S24+ è pari a 7.7 millimetri ed il peso a 196 grammi per una ergonomicità generale buona, i lati piatti aiutano il grip ed il peso non è esagerato. Sempre presente la certificazione di resistenza ad acqua e polvere IP68.

L’always-on display c’è e mostra le notifiche mentre in quanto a connettività troviamo 5G, WiFi 6e tri-band, Bluetooth 5.3, GPS, NFC, Android Auto e connettore USB-C con uscita video e interfaccia desktop DEX, anche wireless.

Display

Il display è un Dynamic AMOLED 2X  da 6,7″ con risoluzione pari a 1440 x 3120 pixel, 513PPI, luminosità che si spinge fino a 2.600nits e refresh rate varabile da 1 a 120Hz. Lo abbiamo detto per S24 Ultra prima, S24 poi e certamente vale anche per S24. Si tratta di un ottimo pannello, neri assoluti, colori vividi, luminosità altissima e nessun difetto quando invece è impostata al minimo. Al momento difficile se non impossibile trovare di meglio.

Processore e memoria

Il processore è l’Exynos 2400 di Samsung stessa, con 12GB di RAM e 256/512GB di memoria interna.

Batteria

La batteria è una 4.900mAh con ricarica cablata a 45W e ricarica wireless a 15W ricarica più veloce dell’anno scorso quindi ma autonomia purtroppo inferiore. Questo S24+ mi ha portato a fine giornata con il 10-15% residuo.

Software ed ecosistema

Il software a bordo dei nuovi tre S24 è Android 14 con la One UI 6.1 e tutta l’Intelligenza Artificiale al momento desiderabile. Le patch di sicurezza sono aggiornate a gennaio ma soprattutto la più grande novità riguarda il fatto che come per gli ultimi Pixel anche i Galaxy S24 riceveranno 7 major update e 7 anni di aggiornamenti sulle patch di sicurezza. L’Intelligenza Artificiale è la grande protagonista con le nuove funzioni generative nel post produzione delle immagini, le note che ci creano i sommari sia del testo che delle registrazioni vocali, la possibilità di scrivere messaggi per noi nello stile che preferiamo ed il Cerchia e Cerca per cercare qualsiasi cosa ci sia sullo schermo con una semplice gesture. Ne abbiamo parlato sia in un articolo dedicato che in occasione della recensione di S24 Ultra.

Reparto telefonico

Il reparto telefonico può contare sul supporto delle eSIM, su una buona ricezione e qualità audio in chiamata e su un dialer che oltre a segnalare lo SPAM include l’assistente che trascrive le chiamate in tempo reale, anche traducendole se in un’altra lingua, permettendoci di “parlare” con un interlocutore anche se noi non passiamo ascoltare o parlare perché ci scriverà cosa dice chi sta dall’altra parte e leggerà a lui quello che noi scriviamo.

Foto e video

Il comparto camere è formato da:

  • camera principale da 50MP con apertura f/1.8 e stabilizzazione ottica,
  • camera ultra-grandangolare da 12MP con apertura f/2.2 e campo visivo da 120°,
  • teleobiettivo con zoom ottico 3X da 10MP con apertura f/2.4 e stabilizzazione ottica,
  • camera interna da 12MP con apertura f/2.2.

Lo stesso comparto camere di S24, per il quale ne abbiamo già parlato così: Un cameraphone anche lui, non sarà S24 Ultra con i suoi 200MP, non avrà il secondo teleobiettivo 5X e ovviamente le differenza quando si usa tanto zoom si vedono ma per il resto la qualità è comunque altissima. Che ci sia un’ottima luce, penombra o buio quasi assoluto difficilmente ci si potrà lamentare degli scatti o dei video di questo S24. Ecco, ci possiamo lamentare invece del fatto che rispetto all’Ultra qui il cambio fra le cam durante la registrazione avviene solo fino al 4K 30fps e non con i 60fps.

Audio

Il jack per le cuffie non c’è più da generazioni ma l’audio è ottimo, potente e ben bilanciato.

App e gaming

Le prestazioni sono uno dei punti “deboli” dei nuovi S24 e S24+ nel senso che sono pur sempre ottime, ci mancherebbe visto che si tratta di top di gamma, ma leggermente inferiori sia a S24 Ultra che ai loro predecessori S23 ed S23+, i quali montavano processori Qualcomm e mi sembrano più veloci di circa il 30%. Il feedback della vibrazione è secco e preciso anche se non potentissimo.

Giudizio finale

Galaxy S24+ in Italia arriva con i seguenti prezzi:

  • 1.189 euro per la versione 12/256GB,
  • 1.309 euro per la versione 12/512GB.

Al lancio la versione 512GB si prende al prezzo di quella da 256GB ed in più si ottengono altri 100 euro di sconto sul sito Samsung ma la vera domanda è: conviene rispetto ad S23+? Al momento sembrerebbe di no perché S23+ nel frattempo è sceso di prezzo, ha prestazioni superiori e maggiore autonomia. Questo S24+, un po’ come era stato per S24 rispetto ad S23, va bene per chi ritiene molto importanti i 7 anni di aggiornamenti contro i 4 di cui uno già uscito per S23/S23+ oppure per chi vuole avere subito le novità legate all’AI, che arriveranno anche su S23 ma non è chiaro quando.

Samsung Galaxy S24+ Smartphone AI, Caricatore incluso, Display 6.7” QHD+ Dynamic AMO…Acquista ora su Amazon! 1189,00 €