L'aiutante di Mukhtar Ansari ucciso nel tribunale di Lucknow da un uomo vestito da avvocato

0
45

Lo stretto collaboratore del gangster-politico Mukhtar Ansari, Sanjeev Maheshwari alias Jeeva, 48 anni, è stato ucciso all'interno del tribunale di Lucknow mercoledì pomeriggio quando un uomo, vestito da avvocato, ha aperto il fuoco, ha detto la polizia.

L'aggressore, identificato come Vijay Yadav, ventenne, è stato arrestato. Nello sparo sono rimasti feriti anche una ragazza minorenne e due poliziotti capo della polizia. Si dice che le loro condizioni siano stabili.

Anche in Explained | Mukhtar Ansari condannato: Ripensando al caso dell'omicidio di Awadhesh Rai del 1991

Mercoledì, Maheshwari era stato portato dal carcere distrettuale di Lucknow al tribunale di Lucknow per partecipare a un'udienza. Il commissario congiunto della polizia (legge e ordine) Upendra Agarwal ha dichiarato di aver ricevuto la sicurezza della polizia.

Verso le 15:30, quando Maheshwari stava per entrare in aula, l'aggressore – che era vestito da avvocato – ha aperto il fuoco da dietro, ha detto la polizia. Non appena è iniziata la sparatoria, Maheshwari ha cercato di correre all'interno dell'aula, ma è caduto a terra.

L'aggressore è stato poi afferrato dagli avvocati presenti sul posto. È stato picchiato prima di essere consegnato alla polizia.

Spiegato | Gangster ucciso nei locali del tribunale di Lucknow: chi era Sanjeev Maheshwari Jeeva, accusato dell'omicidio di 2 leader del BJP

Anche una bambina di 18 mesi, che era venuta in tribunale con i suoi genitori, è rimasta ferita. Anche la madre del bambino ha riportato lievi ferite e si dice che entrambi siano stabili. Due capi della polizia, Kamlesh e Lal Mohammad, che sono rimasti feriti nella sparatoria, sono stati ricoverati in ospedale.

Le indagini preliminari della polizia indicano un solo aggressore, ha detto Agarwal. “L'indagine chiarirà quanti aggressori c'erano”, ha detto.

Messaggio pubblicitario

L'aggressore, Vijay Yadav, che è ricoverato in ospedale, ha due procedimenti contro di lui, tra cui un caso di rapimento di minore. Era fuori su cauzione.

“Le cose diventeranno più chiare dopo averlo interrogato (l'imputato)”, ha detto il direttore generale speciale della polizia (legge e ordine) Prashant Kumar.

Il governo statale ha istituito una squadra investigativa speciale (SIT) di tre membri sotto il direttore generale aggiuntivo (servizi tecnici) Mohit Agarwal per indagare sull'incidente. Al SIT è stato anche chiesto di esaminare le lacune di sicurezza all'interno dei locali del tribunale e di presentare il suo rapporto entro una settimana. Altri due membri del SIT sono il commissario congiunto della polizia (Lucknow) Nilabja Choudhary e l'ispettore generale (Ayodhya Range) Praveen Kumar.

Pubblicità Anche in Explained | La storia della Guest House

Maheshwari, un residente di Shamli, era in prigione dal 2003 quando un tribunale della CBI ha condannato lui e l'ex MLA Vijay Singh per l'omicidio dell'anziano leader del BJP e MLA Brahm Dutt Dwivedi. Dwivedi è stato ucciso nel distretto di Farrukhabad nel febbraio 1997. Nel 2017, il tribunale di Lucknow dell'Alta Corte di Allahabad ha confermato l'ordinanza del tribunale. distretto di Ghazipur nel 2005, di cui era imputato insieme a Mukhtar Ansari e suo fratello Afzal Ansari. Nel 2019, un tribunale ha assolto tutti gli imputati nel caso poiché tutti i testimoni oculari e materiali sono diventati ostili.

Maheshwari, un capobanda, è stato nominato in 24 casi. Era stato assolto nel 17. I casi, depositati a Muzaffarnagar, Shamli, Ghazipur, Farrukhabad e Haridwar, includono accuse di omicidio, rapimento ed estorsione.

La polizia ha affermato di aver sequestrato le proprietà di Maheshwari per un valore di Rs 4 crore ai sensi dell'UP Gangsters Act.

Leggi anche

Tragedia del treno dell'Odisha: il video cattura gli ultimi istanti prima di Coromandel Expr… =450.250″ />

Jaishankar critica il Canada per la 'celebrazione' dell'assassinio di Indira Gandhi…

IMD dichiara l'arrivo dei monsoni, ma rimarrà debole per almeno una settimana

Incidente del Coromandel Express: 'Truccato' casella di localizzazione sospetto fattore scatenante per …

Nel frattempo, il DGP speciale Prashant Kumar ha ordinato a tutti i capi della polizia distrettuale e ai commissari di polizia di esaminare la sicurezza dei rispettivi tribunali distrettuali. È stato anche ordinato loro di controllare anche la sicurezza dei prigionieri portati in tribunale e di raccogliere informazioni dall'intelligence locale.

© The Indian Express (P) Ltd