Amazon sta rimuovendo quelle voci di celebrità di Alexa per cui hai pagato

0
57
Hannah Stryker/Review Geek

Abbiamo brutte notizie se hai pagato per alcune di quelle voci di celebrità opzionali sul tuo altoparlante Amazon Alexa nel corso degli anni. Non solo quelle voci non sono più disponibili, ma Amazon le rimuoverà dai dispositivi Alexa, anche se ne hai pagato uno.

Aggiornamento, 30/05/23:< /strong> Un portavoce di Amazon ha detto a Review Geek: “Dopo tre anni, stiamo riducendo le voci delle celebrità. I clienti potranno continuare a utilizzare queste voci per un periodo di tempo limitato e possono contattare il nostro servizio clienti per un rimborso.” Inoltre, la voce di Samuel L. Jackson rimarrà fino al 7 giugno.

Nel 2019, Amazon ha collaborato con l'iconico attore Samuel L. Jackson per aggiungere un po' di grinta alla sua formazione di relatori. È iniziato come un divertente componente aggiuntivo da $ 0,99 in cui potresti chiedere a Samuel di raccontare una storia, arrostirti o persino imprecare e urlare, con il suo atteggiamento esplicito come opzione. Alla fine, la voce di Samuel è salita a $ 4,99.

Negli ultimi anni, i proprietari di Amazon Alexa hanno goduto di divertenti voci di celebrità come Shaquille O'Neal, Melisssa McCarthy e altre. Tuttavia, come notato da The Verge, se vai alla pagina vocale di Samuel L. Jackson, non c'è alcuna opzione per acquistarlo, con una nota che dice: “la sua voce non è più disponibile per l'acquisto”. #8221; È stato interrotto nell'aprile del 2023 e non funziona più.

RELATED Sto scaricando Alexa, ma la lascerò restare come coinquilina

Anche se questa non è la più grande perdita al mondo, il fatto che i clienti abbiano pagato per una funzione, che ora viene spogliato, non è l'aspetto migliore. Abbiamo visto una mossa simile con l'Assistente Google e voci come John Legend.

Per ora, potrai ancora goderti Shaquille O'Neal o l'eccentrica Melisssa McCarthy, ma entrambi anche le voci verranno interrotte entro la fine dell'anno. Secondo le pagine di elenco dei prodotti per le altre opzioni vocali, i dispositivi Alexa continueranno a supportarle fino al 30 settembre 2023.

Si tratta di una mossa interessante che sconvolgerà un po' i clienti se pagato per una voce. Ma ehi, puoi ancora aggiungere Babbo Natale al tuo Alexa durante le vacanze.

tramite The Verge