“Il Parlamento non è fatto di mattoni dell'ego”, Rahul Gandhi colpisce il BJP durante la fila dell'inaugurazione

0
67

Nel mezzo di una valanga di liti per l'inaugurazione del nuovo edificio del Parlamento, mercoledì il leader del Congresso Rahul Gandhi ha affermato che non invitare il Presidente dell'India per la cerimonia di apertura è “un insulto al Paese più alta carica costituzionale.

“Non convincere il presidente a inaugurare il Parlamento e non invitarla alla cerimonia è un insulto alla più alta carica costituzionale del paese. Il Parlamento non è fatto di mattoni di ego, ma di valori costituzionali,” Gandhi ha scritto su Twitter.

 

Ciò avviene dopo che diciannove partiti di opposizione, tra cui il Congresso, il TMC, l'AAP e altri, hanno dichiarato mercoledì scorso che boicotteranno l'inaugurazione del nuovo edificio del Parlamento da parte del primo ministro Narendra Modi.< /p>

Con un comunicato congiunto, i partiti di opposizione si sono opposti all'unanimità all'inaugurazione dell'edificio da parte del primo ministro Modi, rilevando che l'onore spetta invece al presidente dell'India, Droupadi Murmu.

Il comunicato congiunto è stato firmato dal 19 partiti: il Congresso, DMK, AAP, Shiv Sena UBT, Samajwadi Party, CPI, JMM, Kerala Congress (Mani), RJD, TMC, JD (U), NCP, CPI (M), RLD, Indian Muslim League, National Conference , Partito Socialista Rivoluzionario e Marumalarchi Dravida Munnetra Kazhagam.

Nel frattempo, il ministro dell'Unione per gli affari parlamentari Pralhad Joshi ha invitato i partiti di opposizione a riconsiderare la loro decisione. “Mi rivolgo ancora una volta a loro affinché riconsiderino la loro decisione e si uniscano gentilmente a questa funzione storica,” ha detto Joshi.

Poco dopo, alcuni partiti regionali hanno dichiarato che avrebbero partecipato all'inaugurazione.

Pubblicità Leggi | Cosa dice il comunicato congiunto?

Ecco un'introduzione su chi ha detto cosa:

Congresso | “Sembra che il Modi Govt abbia assicurato l'elezione del Presidente dell'India dai Dalit e dalle comunità tribali solo per motivi elettorali… Il Presidente dell'India Smt. Droupadi Murmu non è stato invitato per l'inaugurazione del nuovo Palazzo del Parlamento”, ha dichiarato su Twitter il presidente nazionale del Congresso Mallikarjun Kharge.

“L'ufficio del Presidente dell'India è ridotto a simbolismo sotto il governo BJP-RSS ”, ha affermato.

Pubblicità

Sembra che il Modi Govt abbia assicurato l'elezione del Presidente dell'India dalle comunità Dalit e Tribali solo per motivi elettorali.

Mentre l'ex Presidente, Shri Kovind non è stato invitato per la cerimonia di fondazione del Nuovo Parlamento…< /p>

1/4

— Mallikarjun Kharge (@kharge) 22 maggio 2023

“Gli articoli 60 e 111 della Costituzione indiana chiariscono che il presidente è il capo del parlamento. È stato abbastanza bizzarro che il primo ministro abbia eseguito la cerimonia rivoluzionaria e la puja quando è iniziata la costruzione, ma totalmente incomprensibile (e probabilmente incostituzionale) per lui e non per il presidente per inaugurare l'edificio,” Il deputato Shashi Tharoor ha twittato.

DMK | “Non è stato fatto in modo corretto e il decoro che dovrebbe essere seguito non viene seguito. Così, i partiti di opposizione hanno deciso di boicottarlo,” Il deputato del DMK Kanimozhi è stato citato dall'agenzia di stampa ANI.

Rashtriya Janata Dal | “Boicotteremo l'inaugurazione. Il Presidente è il capo del Parlamento. Crediamo che dovrebbe essere lei ad inaugurarlo. Questo è un insulto per lei,” Il vice primo ministro del Bihar ha detto mercoledì ai media.

Aam Aadmi Party (AAP) | “Il presidente è il capo costituzionale dell'India. È bizzarro NON lasciare che il Presidente ponga la prima pietra o inauguri il nuovo Parlamento. La mancanza di rispetto per il Capo dell'Unione è mancanza di rispetto per la nostra Costituzione. Pertanto, AAP boicotterà la cerimonia di inaugurazione per protesta,” Il deputato dell'AAP Raghav Chadha ha affermato.

Inoltre, il deputato dell'AAP Sanjay Singh ha affermato che non invitare il presidente Droupadi Murmu per l'inaugurazione era un grossolano insulto e ha dichiarato che l'AAP boicotterà l'evento.

AIMIM |“Perché il PM dovrebbe inaugurare il Parlamento? È a capo dell'esecutivo, non del legislatore… perché il Primo Ministro si comporta come se i suoi “amici” l'avessero sponsorizzato con i loro fondi privati?” ha twittato il presidente nazionale del partito Asaduddin Owaisi.

Shiv Sena UBT | “Tutti i partiti di opposizione hanno deciso di boicottare l'inaugurazione del nuovo edificio del Parlamento il 28 maggio e anche noi faremo lo stesso, ” Sanjay Raut ha annunciato mercoledì.

Pubblicità

“L'On. Il presidente è il capo della legislatura, che è al di sopra del capo del governo, cioè il primo ministro dell'India. L'inaugurazione del nuovo parlamento dovrebbe essere fatta dal Presidente come richiede il protocollo. Il BJP accecato dal potere è diventato una fonte di immoralità costituzionale,” Shiv Sena UBT MP Priyanka Chaturvedi ha scritto su Twitter.

Trinamool Congress (TMC) | “Il Parlamento non è solo un nuovo edificio; è uno stabilimento con antiche tradizioni, valori, precedenti e regole – è il fondamento della democrazia indiana. Il primo ministro Modi non lo capisce Per lui, l'inaugurazione di domenica del nuovo edificio è tutta incentrata su IO, IO, ME STESSO. Quindi contaci,” ha dichiarato il deputato Derek O'Brien.

Partito Comunista dell'India (CPI) | “Il Primo Ministro guida l'organo esecutivo dello stato e il Parlamento è l'organo legislativo. Sarebbe stato appropriato per Smt. Draupadi Murmu come Capo dello Stato per inaugurare il nuovo Parlamento. Ossessione per l'immagine di sé & le macchine fotografiche prevalgono sulla decenza & norme quando si tratta di Modi Ji!” ha detto il segretario generale del partito D Raja.

Chi va?

Pubblicità

  • L'YSCRP parteciperà all'inaugurazione del nuovo edificio del Parlamento a Delhi il 28 maggio, ha dichiarato mercoledì all'ANI il deputato del partito Vijaysai Reddy.
  • Domenica sarà presente anche il Telugu Desam Party, ha riferito l'agenzia di stampa.
  • li>

Ecco come ha risposto il BJP:

Hardeep Singh Puri, ministro dell'Unione per il petrolio e il gas naturale:“Dalle critiche al New Parliament Building & mettendo in discussione la sua stessa necessità nonostante molti di loro lo sostenessero prima ma non lo eseguissero, il Presidente del Congresso & altri degni ora stanno spostando il palo della porta citando generosamente erroneamente un articolo al giorno della Costituzione! Puri ha scritto in un thread su Twitter martedì mattina.

Rispondendo alla censura sulla data dell'inaugurazione che cadeva nell'anniversario della nascita di VD Savarkar, Puri disse: “Nell'agosto 1975, l'allora Primo Ministro Indira Gandhi inaugurò l'Annesso del Parlamento, e successivamente nel 1987 il Primo Ministro Rajiv Gandhi inaugurò la Biblioteca del Parlamento”. Se il tuo capo del governo (del Congresso) può inaugurarli, perché il nostro capo del governo non può fare lo stesso?

Leggi anche

Altri due cuccioli di ghepardo muoiono al Kuno National Park, il terzo questa settimana

Notizie sul nuovo edificio del Parlamento Aggiornamenti in tempo reale: tra gli appelli Oppn al boicottaggio inau…

Le ferrovie lottano per raggiungere il numero di Vande Bharat e gli obiettivi di velocità

Gli scontri del Manipur trovano menzione nel commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Volker Turk…Pubblicità

Prime Il ministro Narendra Modi inaugurerà il nuovo edificio del Parlamento il 28 maggio.