5 motivi per cui il Mac Mini è un mini PC top, anche per gli utenti di PC

0
80
Josh Hendrickson/How-To Geek

Alla ricerca di una macchina da ufficio compatta, un centro multimediale, un file e un server multimediale o anche qualcosa del genere su cui giocare qualche gioco e modificare qualche video? Non guardare oltre il Mac mini di Apple.

Un sacco di computer per i soldi

A partire da $ 599, pochi mini PC Windows o Linux possono competere con le prestazioni grezze del Mac mini a questo prezzo. Per i tuoi soldi, otterrai un sistema su chip basato su Apple Silicon ARM M2 con una CPU a 8 core, GPU a 10 core, 8 GB di RAM unificata e un'unità a stato solido da 256 GB. Il Mac mini non dispone di periferiche come una tastiera o un mouse, il che aiuta a contenere i costi.

Il Mac mini è ideale per la maggior parte delle attività informatiche. Per il contesto, un Mac mini da $ 599 è paragonabile a un MacBook Air da $ 1199 di livello base. Se non hai bisogno del fattore di forma del laptop, disponi di un display che puoi già utilizzare (o che stai collegando a una TV) e puoi portare le tue periferiche, è un ottimo modo per risparmiare denaro su una tasca performante rivale per PC di dimensioni ridotte. Ricorda solo che non puoi aggiornare l'unità interna (o qualsiasi altra cosa), quindi è importante acquistare abbastanza spazio di archiviazione e RAM in anticipo.

Apple Mac Mini M2 (2023)

Con una CPU a 8 core e una GPU a 10 core, 8 GB di RAM unificata, un'unità SSD da 256 GB e Gigabit Ethernet integrata, l'M2 Mac Mini è uno dei piccoli computer con il miglior rapporto qualità-prezzo che puoi acquistare.

Amazon

$499.00
$599.00 Risparmia il 17%

Best Buy

$ 599,00
 

Adorama

$ 599,00
 

L'aggiornamento a 512 GB di spazio di archiviazione o l'aggiunta di altri 8 GB di RAM aggiunge $ 200 al prezzo di acquisto. Sebbene la proposta di valore non sia così buona quando inizi a personalizzare le cose, un Mac mini M2 Pro truccato con una CPU a 10 core, 16 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione che costa $ 1299 può volare attraverso di più compiti impegnativi. Il chip migliorato gestisce tre display esterni, aggiunge altre due porte Thunderbolt 4 ed è altrettanto silenzioso del modello più economico.

Naturalmente, sul mercato ci sono mini PC più economici, con opzioni economiche come Beelink U59 Pro che spesso superano la barriera di meno di $ 200. L'anello debole in questi modelli più economici è spesso la CPU, che presenta un numero di core molto inferiore, una grafica integrata deludente e poco in termini di silicio dedicato per la codifica multimediale e le attività di apprendimento automatico.

Il Mac mini è il Mac più economico, punto. Ciò lo rende anche un buon punto di partenza per chiunque voglia provare macOS senza far cadere i livelli di denaro di MacBook. Risparmia ancora di più optando per un Mac mini M1 di seconda mano.

Fa (quasi) tutto quello che vuoi

Con il chip M2 di Apple (o superiore) al timone, il Mac mini (e anche il vecchio Mac mini M1) è una forza da non sottovalutare nelle attività più comuni. È sufficientemente potente per navigare sul Web, elaborare testi e altre attività d'ufficio, sviluppare Web e app e attività ancora più impegnative come l'editing di foto e video.

Apple ha incluso motori di codifica e decodifica video dedicati in M2. Ciò include la riproduzione H.264, HEVC, ProRes e ProRes RAW con accelerazione hardware, il che significa che sul chip è presente del silicio progettato esclusivamente per questi formati. Il chip M2 di base include anche motori di codifica e decodifica per ProRes, il formato video di Apple rivolto ai creatori di livello professionale.

< img src="http://www.howtogeek.com/pagespeed_static/1.JiBnMqyl6S.gif" />Apple

Se hai intenzione di fare un sacco di editing video, potresti preferire un M2 Pro o anche un modello Apple Studio, ma il motore multimediale ha altri usi. Il Mac mini sarebbe un PC media center altamente capace, masticando video HDR 4K ad alto bitrate e rimanendo silenzioso mentre lo fa. Il Neural Engine ti aiuta con le attività di machine learning, come cercare nella libreria di Foto, parlare con Siri o migliorare le immagini.

Sebbene non sosteniamo l'acquisto di un Mac specifico per i giochi, i processori Apple Silicon sono potenti emulatori. Puoi emulare comodamente sistemi relativamente moderni come Microsoft Xbox, Nintendo Wii e Sony PlayStation 2, nonché classici arcade e prime console domestiche. Puoi anche eseguire Steam e giochi nativi per Mac a 64 bit, riprodurre i classici port sorgente e i titoli Apple Arcade.

Il caso per l'utilizzo di macOS

Probabilmente starai pensando “ma io non uso macOS,” e sebbene questa sia una giusta preoccupazione, il sistema operativo di Apple potrebbe non essere l'incubo che stai immaginando, anche se l'azienda ha un modo particolare di fare le cose. La cosa più importante da ricordare è che macOS e la gamma Mac di Apple non sono bloccati nello stesso modo in cui lo sono le piattaforme mobili come iPhone e iPad.

Hannah Stryker/How-To Geek

macOS è un vero e proprio sistema operativo desktop. Inizialmente basato su NeXT, la base UNIX al suo interno offre un livello di stabilità Linux in un pacchetto probabilmente più user-friendly rispetto a Windows. Puoi ancora sporcarti le mani se sai cosa stai facendo. Terminal è lì per l'utilizzo della riga di comando, Automator ti consente di creare flussi di lavoro complessi, Activity Monitor ti consente di vedere come vengono utilizzate le tue risorse, puoi diagnosticare problemi con l'app Console, per non parlare della ricchezza di strumenti di terze parti che sono disponibile.

Se utilizzi principalmente un PC, sarai felice di sapere che i pilastri di Windows come Office, Edge, gestori di password come 1Password e Dashlane e le app di terze parti più popolari come Discord e Spotify hanno versioni per Mac disponibili. Anche se macOS potrebbe non essere la tua piattaforma preferita, i dati verranno sincronizzati tra questi servizi sul cloud in modo che tu possa usarli proprio come fai su Windows.

The Best Password Managers of 2023 Il miglior gestore di password in assoluto 1Password Shop Miglior gestore di password gratuito Bitwarden Shop Miglior gestore di password e combinazione VPN Dashlane Shop Miglior gestore di password per le aziende NordPass Shop Miglior gestore di password offline KeePassXC Shop

macOS è davvero un po' più restrittivo grazie a funzionalità come System Integrity Protection, ma questo migliora anche la sicurezza. Il malware per Mac esiste ancora, ma probabilmente non hai bisogno di un antivirus.

Riceverai aggiornamenti annuali al sistema operativo principale, il che significa che riceverai una nuova versione di macOS ogni autunno. Il tuo Mac sarà supportato per almeno cinque anni, spesso di più. In caso contrario, puoi andare per la tua strada e installare versioni non supportate di macOS indipendentemente da ciò che dice Apple.

Forse la cosa più importante da tenere a mente è che potresti anche non vedere mai il sistema operativo di base, a seconda di cosa stai usando il tuo computer. Questo potrebbe essere il caso se il tuo Mac mini sta alimentando un media center con Kodi, bloccato in un armadio con un server multimediale come Plex, gestendo i tuoi download di torrent tramite un'interfaccia web o eseguendo un front-end dell'emulatore come RetroArch.

Il caso per eseguire anche Windows e Linux

Apple Silicon si è dimostrato un degno sostituto dei chip Intel che l'azienda utilizzava in passato. Non solo questi chip sono più efficienti in termini di consumo energetico e produzione di calore, ma sono anche in grado di eseguire più del semplice sistema operativo Apple.

Grazie al progetto Windows on ARM di Microsoft, è possibile eseguire Windows sul tuo Apple Silicon Mac a una velocità quasi nativa. Da quando Microsoft ha aggiunto il supporto per le app a 64 bit alla versione ARM di Windows, la stragrande maggioranza delle app di Windows viene eseguita su hardware Apple con un processore M1 o superiore. Il modo più semplice per farlo è utilizzare Parallels Desktop, ma esistono altri modi per eseguire Windows sul tuo Mac.

Hannah Stryker/How-To Geek

La virtualizzazione può essere utilizzata anche per eseguire altri sistemi operativi, incluse le versioni native ARM di Linux come Ubuntu, Fedora e Kali. In alternativa, è ora possibile eseguire Linux in modo nativo su Apple Silicon grazie al progetto Asahi Linux. Il supporto M2 è stato aggiunto in un aggiornamento di luglio 2022 e, sebbene il progetto non sia ancora pronto per l'adozione mainstream (al momento in cui scrivo), è sulla buona strada.

Il supporto nativo di Linux è possibile perché Apple consente l'avvio di kernel non firmati sui suoi processori Apple Silicon. Questo non è il caso di dispositivi come iPhone e iPad, che sono limitati alle versioni del sistema operativo di Apple. Non è necessario eseguire il jailbreak del Mac per eseguire sistemi operativi non Apple, anche se è necessario un po' di reverse engineering.

Ciò significa che è possibile che Windows per ARM potrebbe funzionare nativamente su Apple Silicon, ma Apple afferma che la palla è nel campo di Microsoft.

Piccolo, flessibile ed efficiente

C'è molto da apprezzare nel Mac mini, fino al fattore di forma. Puoi montare facilmente un Mac mini sul retro di un monitor, ma è così bello che non ti dispiacerà averlo sulla scrivania.

Le opzioni di input e output (I/O) sono numerose, anche sul modello base. C'è Gigabit Ethernet integrato (aggiornabile a 10 Gigabit Ethernet alla cassa per $ 100), due porte Thunderbolt 4 (USB-C), una porta HDMI 2.1, uscita stereo da 3,5 mm e due porte USB-A sempre più rare . Thunderbolt è particolarmente utile per espandere le opzioni di archiviazione con hub o persino un alloggiamento RAID dedicato.

Josh Hendrickson/How-To Geek

Il Mac mini funziona bene con la stragrande maggioranza delle periferiche esistenti, incluse tastiere e mouse progettati pensando a Windows. Utilizza la maggior parte dei controller di gioco standard, inclusi i pad Xbox e PlayStation, per controllare emulatori o media center come Kodi.

Inoltre, i sistemi su chip basati su ARM di Apple sono altamente efficienti. Ciò rende il Mac mini economico da eseguire e ideale come server sempre attivo per file e contenuti multimediali o come soluzione di archiviazione cloud personalizzata. Oltre alla potenza assorbita, la potenza termica è minima tranne durante operazioni intensive come l'esportazione di video o il rendering 3D.

Il miglior Mini PC potrebbe non essere affatto un PC

L'ironia di consigliare il Mac mini alla maggior parte dei “mini PC” acquirenti è che il Mac non è affatto considerato un PC. Ci sono alcuni inconvenienti su cui devi riflettere se questo è il tuo primo Mac, ad esempio se il sistema operativo (o la virtualizzazione) di Apple funziona per te, se l'aggiornabilità è importante e se hai persino bisogno di tutta la potenza di un Mac mini in primo luogo.

Dai un'occhiata alla nostra migliore carrellata di mini PC per ulteriori informazioni, comprese le opzioni di budget e i mini PC progettati pensando ai giocatori. Ti stai ancora chiedendo per cosa useresti un mini PC? Scopri se il formato mini PC fa per te.

The Best Mini PCs of 2023 Miglior Mini PC complessivo MINISFORUM EliteMini UM690 Acquista su Amazon Miglior Mini PC Apple (Mac) Apple Mac Mini M2 (2023) Acquista su Amazon Beelink U59 Pro Intel Celeron N5105 Acquista su Amazon Il miglior mini PC da gioco Kit Intel NUC 13 Extreme Barebones (i9-13900K) Acquista Miglior Mini PC Linux Raspberry Pi 4 Model B Acquista LEGGI SUCCESSIVO

  • › La nuova ricerca Web AI di Google è disponibile per alcune persone
  • › Windows 11 sta cambiando alcune emoji, inclusa la cacca 💩
  • › Come risolvere il ciclo di accesso di Ubuntu
  • › Il confine tra ChatGPT e Bing Chat si sta sfumando
  • › 5 motivi per cui la tua piccola impresa ha bisogno di chiamare centrale
  • › Un'altra legge sul diritto alla riparazione appena approvata negli Stati Uniti