Il gangster diventato politico Atiq Ahmed ottiene l'ergastolo nel caso di rapimento di Umesh Pal

0
138

Un tribunale speciale di Prayagraj martedì ha condannato l'ex deputato Atiq Ahmed e altri due all'ergastolo nel caso di rapimento del 2007 dell'avvocato Umesh Pal, un testimone nel caso di omicidio dell'MLA Raju Pal.

Ha spiegato |Chi è don-diventato-politico Atiq Ahmed?

Umesh Pal, insieme alle sue due guardie di polizia, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco il mese scorso vicino alla sua casa a Dhoomanganj a Prayagraj. Atiq, sua moglie Shaista Parveen, il figlio Asad e il fratello Ashraf sono tra quelli nominati nel FIR registrato a questo proposito su denuncia della moglie di Umesh Pal.

Consigliato per te

  • 1India e Romania firmano un accordo per la 'cooperazione pratica tra forze armate'
  • 2Il governo ordina agli importatori di legumi di dichiarare le scorte ‘regolarmente’
  • 3Oltre 300 avvocati chiedono a Kiren Rijiju di ritirare i commenti contro i giudici in pensione

Massima sicurezza fuori dal tribunale di Prayagraj martedì mattina prima dell'arrivo di Atiq Ahmed. (Foto rapida)

Martedì, il tribunale ha dichiarato colpevoli Atiq, Khan Shaulat Haneef (entrambi sulla sessantina) e Dinesh Pasi (55) e li ha condannati all'ergastolo. Pasi e Haneef, che erano fuori su cauzione, sono stati presi in custodia dopo il verdetto.

L'avvocato difensore Vijay Mishra ha detto che faranno appello contro la sentenza.

Il tribunale, tuttavia, ha assolto sette persone: il fratello minore di Atiq, Khalid Azim alias Ashraf, Javed, Farhan, Ijaj Akhtar, Israr, Asif alias Malli e Abid.

Tutti i 10 imputati erano presenti in tribunale martedì. Atiq è stato portato a Prayagraj dalla prigione centrale di Sabarmati nel Gujarat, mentre Ashraf e Farhan sono stati portati rispettivamente dalle prigioni di Bareilly e Chitrakoot.

“Il giudice Dinesh Chandra Shukla ha condannato all'ergastolo Atiq, Dinesh Pasi e Khan Shaulat Haneef. Il tribunale ha anche inflitto loro un'ammenda”, ha affermato il consigliere del governo distrettuale (DGC) Gulab Chandra Agrihari.

Il tribunale ha condannato Atiq e Pasi ai sensi delle sezioni IPC 147 (rivolta), 149 (assemblea illegale), 364-A (rapimento a scopo di riscatto, ecc.), 323 (causato volontariamente danno), 341 (contenzione illecita), 342 (confinamento illegale), 504 (insulto intenzionale con l'intento di provocare violazione della pace), 506 (intimidazione criminale), 34 (atti compiuti da più persone a sostegno di intenzioni comuni) e 120-B (associazione a delinquere) e 7 Legge di modifica del diritto penale, Agrihari disse. Ha aggiunto che Haneef è stato condannato ai sensi delle sezioni 364-A e 120-B dell'IPC.

Pubblicità

Secondo l'accusa, Umesh Pal aveva presentato una denuncia nel 2007 affermando di essere stato un testimone nel caso di omicidio di BSP MLA Raju Pal, ucciso il 25 gennaio 2005.

Ha affermato che Atiq e Ashraf, che erano i principali sospettati nel caso dell'omicidio di Raju Pal, gli stavano chiedendo di cambiare la sua dichiarazione in tribunale altrimenti avrebbero eliminato lui e la sua famiglia. Umesh aveva affermato che anche Atiq lo aveva minacciato diverse volte al telefono.

Citando la denuncia di Umesh, l'accusa ha affermato che Atiq e i suoi associati lo hanno rapito il 28 febbraio 2006, vicino all'area di Fasi Imli ad Allahabad (ora Prayagraj).

Quando si è verificato l'incidente, Ashraf è stato rinchiuso in una prigione in relazione a un altro caso.

Pubblicità

Umesh, che allora era un membro di Zila Panchayat, è stato portato in una casa nella zona Chakia di Prayagraj dove è stato torturato fisicamente. Atiq e i suoi soci hanno anche minacciato di uccidere lui e i suoi familiari se lui (Umesh) non avesse rilasciato una dichiarazione favorevole in tribunale, ha affermato l'accusa.

L'accusa ha affermato che a Umesh è stato permesso di tornare a casa solo dopo ha rilasciato una dichiarazione in tribunale come richiesto da Atiq.

“Umesh ha aggiunto nella sua denuncia di aver rilasciato una falsa dichiarazione in tribunale su pressione di Atiq e ha chiesto di registrare una FIR in merito”, ha affermato il procedimento giudiziario.

A seguito della denuncia di Umesh, è stata registrata una FIR contro cinque persone: Atiq, Ashraf, Dinesh Pasi, Ansar e Shaulat Haneef presso la stazione di polizia di Dhoomanganj nel luglio 2007.

Durante le indagini, la polizia ha riscontrato il coinvolgimento di altri e ha anche prenotato Javed, Ijaj Akhtar, Farhaan, Abid, Israr e un Ansaar Baba nel caso. La polizia ha sporto denuncia contro 11 persone. Ansaar Baba è morto durante il processo. Il processo per l'omicidio del BSP MLA Raju Pal è pendente presso un tribunale di Lucknow.

Leggi anche

L'appartenenza del parlamentare di Lakshadweep Mohammed Faizal a Lok Sabha è stata ripristinata

Aggiornamenti in tempo reale sul coronavirus: l'India registra in un solo giorno un aumento di 2.151 nuovi casi di Covid…

L'errore bancario lascia l'uomo più ricco di oltre Rs 1 lakh — e in prigione due sì…

I discorsi di odio scompariranno quando i politici smetteranno di usare la religione nella politica testimone nel caso. Oltre ad Atiq e Ashraf, ci sono altri otto imputati nel caso di omicidio.

© The Indian Express (P) Ltd