Innocent (1948-2023): l'attore che ha fatto ridere Keralites fa il suo ultimo inchino

0
60

Per un uomo che ha diffuso innumerevoli sorrisi per oltre cinquant'anni, Innocent – un ex deputato, comico malayalam e sopravvissuto al cancro – ha ridotto centinaia di migliaia di lacrime alle 22:30 di domenica, dopo che ha esalato l'ultimo respiro a causa di “multi- insufficienza d'organo e arresto cardiaco” a Kochi. Aveva 75 anni.

Secondo un bollettino medico emesso dall'ospedale VPS Lakeshore di Kochi, l'attore era in cura lì dal 3 marzo per complicazioni polmonari. In remissione da un decennio da quando gli è stata diagnosticata la gola cancro, Innocent lascia sua moglie Alice, anche lei sopravvissuta al cancro, e suo figlio, Sonnet.

Consigliato per te

  • 1La Corte Suprema consente al gruppo elettorale UP di tenere sondaggi urbani con quota OBC
  • 2Per il gruppo pensionistico, una linea rossa: riportare indietro l'orologio sulle riforme
  • 3Loro (il Congresso) sono così frustrati che vogliono ricorrere alla 'magia nera': BJP

Il decano della commedia malayalam, Innocent lascia dietro di sé un'eredità illustre che abbraccia oltre mezzo secolo, durante che ha intrattenuto i suoi numerosi fan con i suoi manierismi caratteristici e il suo gergo esilarante di Thrissur, il suo distretto natale in Kerala.

Un attore con un impressionante numero di 750 film al suo attivo, Innocent è apparso in soli cinque film negli ultimi due anni. La sua ultima uscita è stata Kaduva, con protagonista Prithviraj Sukumaran, nel 2022. Innocent è stato anche presidente dell'Association of Malayalam Movie Artists (AMMA), un corpo di attori cinematografici, dal suo inizio nel 2003 fino al 2018.

Jayaram, Innocent e Prem Kumar in Puthukottyile Puthu Manavalan. (Foto d'archivio Express)

Non solo sullo schermo, la genialità dell'attore veterano ha brillato anche fuori dallo schermo. Innocent è stato schierato nelle elezioni di Lok Sabha del 2014 dal Partito Comunista dell'India (marxista). Il comico esperto ha mostrato i suoi muscoli politici dal seggio di Chalakudy e ha sconfitto l'ex gigante del Congresso PC Chacko. Innocent ha perso le urne del 2019 a favore del Congresso. L'attore si era dilettato di politica elettorale anche molto prima delle elezioni del 2014. Nel 1979 è stato eletto nell'ente municipale di Irinjalakuda sotto la bandiera del CPI(M).

L'attore ha fatto la sua incursione nel cinema nel 1972, con un piccolo ruolo in Nrithasala di AB Raj. Per un decennio dopo il suo debutto, Innocent ha ottenuto ruoli in meno di una mezza dozzina di film. Ma i due decenni che seguirono videro brillare la sua stella. E come! Quando l'industria cinematografica malayalam fu testimone di un'ondata di commedie nella seconda metà degli anni '80 e all'inizio degli anni '90, nessun film era considerato completo o di successo se non conteneva Innocent.

Dall'iconico Kittunni, il frustrato collaboratore domestico di Kilukkam, a Mannar Mathai che gestisce l'Urvasi Theatre in Ramji Rao Speaking, Swaminathan of Godfather, Unnithan of Manichitrathazhu, al suo meglio assoluto come Warrier, commedia schiva, in Devaasuram, Innocent ha dato innumerevoli dialoghi per i malayalis per trasmettere le situazioni in cui si trovano.

Pubblicità Leggi anche |Innocent (1948-2023): un attore per eccellenza che ha combattuto il cancro con un sorriso

Vincitore per tre volte del Kerala State Film Award, alcuni dei film più famosi di Innocent includono Ramji Rao Speaking, Vietnam Colony, Kabooliwala, Kilukkam, Mazhavilkavadi e Godfather. L'anno 1989 è stato un grande anno per Innocent. Quell'anno vinse il Kerala State Film Award come secondo miglior attore per il suo ruolo in Mazhavilkavadi. Diretto da Sathyan Anthikad, è stato uno dei pochissimi film in cui ha interpretato un ruolo negativo. La sua commedia-thriller Ramji Rao Speaking avrebbe raggiunto lo status di un classico di culto nel cinema malayalam.

Nato Innocent Vareed Thekkethala in Irinjalakuda di Thirssur nel 1948, l'attore abbandonò la scuola in Classe 8. Da adolescente e da giovane, Innocent indossava diversi cappelli mentre lottava per guadagnarsi da vivere. Grazie alla sua innata capacità di far ridere gli altri, metteva in scena spettacoli per intrattenere gli abitanti della sua città natale. Sono stati proprio questi spettacoli ad aiutare Innocent a sopravvivere, perché il suo pubblico – rannicchiato nelle verande dei negozi di Irinjalakuda – lo avrebbe pagato in contanti e cibo.

Innocente con sua moglie Alice. (Foto: Innocent/Facebook)

All'inizio degli anni '70, un giovane Innocent si trasferì a Davangere, Karnataka, per raggiungere i suoi fratelli… fabbrica di scatole di fiammiferi. Alla fine avrebbe assunto la direzione della fabbrica. Il suo ruolo in fabbrica richiedeva frequenti viaggi a Madras, l'attuale Chennai. Fulcro dei film e dei professionisti malayalam, Madras ha riacceso in lui il suo amore per lo spettacolo. In questo periodo, Innocent ha anche recitato in alcuni drammi. Man mano che il suo amore per la recitazione cresceva, la fabbrica subì enormi perdite. Pieno di debiti, Innocent fu costretto ad abbandonare sia la sua fabbrica che Davangere, e tornare nella sua città natale. Tornato a Irinjalakuda, ha avviato un'attività di pelletteria.

Pubblicità

Prima di diventare un nome familiare nella commedia, Innocent si è cimentato nella produzione di film e ha anche lavorato come dirigente di produzione. Ha anche avviato una società di produzione cinematografica, Satru Combines, con il produttore David Kachappilly. Il banner ha prodotto sei film in malayalam.

Oltre a film e politica, Innocent è anche autore di alcuni libri: ‘Mazhakkannadi’, ‘Njan Innocent’, ‘Chirikku Pinnil’, ‘Cancer Wardile Chiri’ e ‘Kalante Delhi Yathra Anthikad Vazhi’.

Leggi anche

Caso Bilkis Bano: SC chiede al governo del Gujarat di essere pronto con i detenuti' remissi…

Lok Sabha si è aggiornato in pochi secondi mentre i parlamentari lanciano documenti contro il presidente, protestano di nuovo… Surat-Court.jpg?resize=450,250″ />

Aggiornamenti live sul caso di diffamazione di Rahul Gandhi: sforzi per limitare la libertà di parola…

Il ghepardo namibiano Sasha muore per un'infezione renale a Kuno del Madhya Pradesh…

Un libro di memorie sulla sua lotta contro il cancro , ‘Cancro Wardile Chiri’ è pieno di sfumature umoristiche anche quando parla della lotta dell'attore contro la malattia e di come è sopravvissuto a una delle fasi più dolorose della sua vita mantenendo una visione positiva. Proprio mentre Innocent andava in remissione, a sua moglie Alice fu diagnosticato un cancro. Rifiutandosi di lasciare che il cancro abbia la meglio su di lui o di avere l'ultima risata, l'intramontabile comico ha definito se stesso e sua moglie la “coppia del cancro”.

© The Indian Express (P) Ltd