Come correggere un errore di eccezione Kmode non gestito in Windows

0
19

Normalmente puoi correggere un errore kmode_exception_not_handled disabilitando l'avvio rapido. Se riesci a identificare l'hardware che causa l'errore, l'aggiornamento dei suoi driver potrebbe essere una soluzione più permanente. Se continui a ricevere l'eccezione kmode BSOD, verifica la presenza di problemi nella RAM.

Vedere un BSOD (schermata blu della morte) all'avvio o all'utilizzo di Windows non è mai divertente. Fortunatamente, non tutti i BSOD sono un disastro. Molti, incluso l'errore Kmode Exception Not Managed, sono facili da correggere.

Sommario

< p>Cosa causa un errore di eccezione Kmode?
Come correggere l'eccezione Kmode non gestita
    Disabilitare l'avvio rapido
    Aggiornare i driver problematici
    Bloccato in un Ciclo di errore dell'eccezione Kmode? Aggiorna i tuoi driver grafici
    Se tutto il resto fallisce, prova la tua RAM

Cosa Causa un errore di eccezione Kmode?

L'eccezione “Kmode non gestita” L'errore si verifica quando un programma in modalità kernel (Kmode) in Windows genera un'eccezione che il gestore degli errori non ha rilevato. Un'eccezione è un evento che si verifica durante l'esecuzione di un processo e Kmode è un processo che concede il diritto di accedere a tutta la memoria di sistema e alle istruzioni della CPU. È riservato agli elementi più essenziali del sistema Windows, la CPU e i dispositivi collegati.

In breve, questo errore si verifica quando un elemento di sistema, comunemente un driver di dispositivo, sovrascrive la memoria di un altro elemento. L'errore non può essere risolto dal sistema, quindi hai un errore “non gestito” eccezione. Può verificarsi in Windows 11, ma è più probabile che tu lo veda quando usi Windows 10.

RELAZIONATO: Come cercare i codici di errore di Windows sulla riga di comando

Come correggere l'eccezione Kmode non gestita

Esistono alcuni modi potenzialmente rapidi e relativamente semplici per correggere l'eccezione kmode non gestita in Windows. Provare queste correzioni nell'ordine in cui appaiono qui ti darà la migliore possibilità di risolvere il problema senza troppa frustrazione.

Prima di iniziare, prendi nota di qualsiasi nome di file visualizzato tra parentesi alla fine del messaggio kmode_exception_not_handled nella schermata di errore. Questo, se appare, ti aiuterà a individuare il driver problematico in un secondo momento.

Disabilita Avvio rapido

La disabilitazione dell'avvio rapido può spesso correggere l'errore kmode, temporaneamente o permanentemente. Avvio rapido è una funzionalità che consente a Windows di caricarsi più rapidamente dall'arresto o dall'ibernazione, in parte precaricando i driver. Se i driver problematici fanno parte di quel precarico, ricaricherai l'errore ogni volta.

Puoi disabilitare l'avvio rapido cercando e aprendo il Pannello di controllo. Vai a “Sistema e sicurezza > Opzioni risparmio energia,” e fai clic su “Scegli cosa fanno i pulsanti di accensione.” Fai clic su “Modifica impostazioni attualmente non disponibili” quindi deseleziona la casella accanto a “Attiva avvio rapido”.

Salva le modifiche e riavvia il computer. Ciò potrebbe correggere l'errore di eccezione kmode non gestito o almeno darti respiro per affrontare la causa sottostante: driver mancanti o danneggiati.

Aggiorna i driver problematici

Supponendo che tu voglia farlo in modo permanente risolvere il problema ed essere in grado di riattivare l'avvio rapido, dovrai riparare, aggiornare o sostituire il driver che ne è la probabile causa.

Se insieme al messaggio di errore è stato visualizzato un nome di file, cercalo online per scoprire a quale hardware si riferisce il driver. Una causa comune dell'errore di eccezione kmode sono i driver di rete obsoleti.

Cerca e apri Gestione dispositivi e trova l'hardware a cui è associato il driver. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo nell'elenco e seleziona “Aggiorna driver” dal menù. Dalle opzioni fornite, seleziona “Cerca automaticamente i driver.”

Si spera che venga trovato un nuovo driver e che tu possa aggiornarlo. Se la ricerca del driver non riesce, prova a visitare il sito Web del produttore del dispositivo per un nuovo driver, quindi aggiorna il driver manualmente.

Se nel messaggio non è presente alcun indizio sulla causa dell'errore, cerca invece i dispositivi visualizzati come “Dispositivo sconosciuto.” Ciò significa potenzialmente che il driver per quel dispositivo è mancante o danneggiato e deve essere sostituito. Dovrai scavare nei dettagli del dispositivo, trovare l'ID hardware e quindi cercare online per identificare il dispositivo prima di poter aggiornare/sostituire i driver.

Bloccato in un loop di errore di eccezione Kmode? Aggiorna i tuoi driver grafici

Occasionalmente, l'errore di eccezione kmode non gestito andrà in un ciclo, riapparendo più e più volte ogni volta che Windows si riavvia. Come sopra, questo di solito è causato da un errore del driver, ma in questo caso è probabilmente il driver del display. Dovrai scaricare nuovi driver di visualizzazione dal sito Web del produttore della tua scheda grafica, che si tratti di NVIDIA, AMD o Intel.

Per superare il ciclo di errore, avvia in modalità provvisoria. Sarai quindi in grado di installare il nuovo driver dello schermo scaricato e, si spera, correggere il ciclo di errore.

Se tutto il resto fallisce, prova la tua RAM

Se nessuna delle soluzioni precedenti risolve il problema, potresti riscontrare un problema di memoria, in particolare con la RAM. In alcuni casi, il messaggio di errore indicherà che il problema è la RAM, ma non sempre.

È possibile eseguire la scansione degli errori della RAM utilizzando lo strumento di diagnostica della memoria di Windows. Cerca e apri lo strumento e scegli una delle due opzioni per eseguire la scansione al riavvio. Se l'errore si verifica durante la scansione, la RAM è in errore.

Spegni il computer e rimuovi e riposiziona i moduli RAM per assicurarti che siano saldamente collegati. Riavvia il PC ed esegui nuovamente la diagnostica della memoria. Se l'errore non si verifica più, hai risolto il problema. In tal caso, potrebbe essere necessario acquistare della nuova RAM.

RELAZIONATO: Come correggere un errore non correggibile WHEA in Windows 10

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Acquista un'unità SSD Samsung 980 Pro da 1 TB a soli $ 120
  • › 3 modi per inserire collegamenti ipertestuali in Microsoft Excel
  • › Il campanello video più economico di Ring ha appena raggiunto il miglior prezzo finora
  • › La nuova CPU Ryzen 7000X3D di AMD è appena migliorata
  • › I nuovi MacBook Pro hanno uno storage ancora più veloce
  • › L'iPhone ha appena ricevuto una fantastica nuova app Mastodon