Perché misuriamo la velocità in bit, ma lo spazio in byte?

0
54
Tomislav Pinter/Shutterstock.com

Poiché il bit è la più piccola unità universale di dati binari, ha senso misurare la velocità di trasmissione della rete in questa unità. I dispositivi di archiviazione e memoria si basano sul byte a otto bit, quindi ha più senso misurarli in questo modo.

La velocità della tua connessione Internet è misurata in megabit al secondo, ma lo spazio SSD del tuo computer è misurato in megabyte. Entrambe queste unità misurano una quantità di dati binari, quindi perché non utilizzare l'una o l'altra per tutto?

Megabit vs. Megabyte: cosa&#8217 ;è la differenza?

Un bit o “cifra binaria” è la più piccola informazione in un sistema informatico binario. Un bit può essere uno o zero e i bit sono rappresentati in molti modi diversi: come celle di memoria in un SSD, come pit e atterraggi su un Blu-ray o come schemi magnetici su un disco rigido.

RELAZIONATOBit, byte e binario

Un megabit è un milione di bit, che equivale a 125 kilobyte. In altre parole, un singolo megabyte contiene otto megabit di dati. Quindi, in teoria, una connessione di rete da 1000 Mbps (Megabit al secondo) può trasferire 125 MB/s (Megabyte al secondo) di dati.

Mbps e Mb/s si riferiscono a Megabit, mentre MBps e MB /s si riferiscono a megabyte. Quindi non è difficile capire perché così tante persone confondono i due, portandoli a sopravvalutare o sottovalutare significativamente la velocità di qualcosa.

Perché misurare la velocità in megabit e l'archiviazione in megabyte?

È difficile capire immediatamente perché dovresti scegliere megabit o megabyte per una determinata misurazione. Dopotutto, quando trasferisci un file in Windows, la misura mostrata è in MB/s e non in Mbps. Quindi non è possibile misurare la velocità di trasferimento dei dati nell'unità più grande.

Tuttavia, un byte è una disposizione specifica di bit che fa parte di un particolare standard. I bit sono universali per ogni sistema informatico binario. Anche se gli alieni sviluppassero sistemi informatici binari, il bit sarebbe ancora l'unità fondamentale dei dati. Nel frattempo, oggi ci sono otto bit per byte perché sono necessari otto bit per rappresentare ogni carattere nel sistema di codifica ASCII. Tuttavia, i byte avrebbero potuto essere un diverso numero arbitrario di bit.

Con il trasferimento dati in rete, il sistema non trasferisce byte; sta trasferendo bit. Sapere quanti bit grezzi possono essere inviati e ricevuti fornisce una misurazione universale della larghezza di banda della rete.

Quando parliamo di dispositivi di archiviazione come dischi rigidi o SSD, l'unità è formattata per memorizzare i dati secondo il byte standard. Un disco non è un arrangiamento di singoli bit ma di byte a 8 bit. Quindi ha senso misurare la sua memoria totale come multiplo di questa unità piuttosto che del bit.

RELAZIONATOPerché i dischi rigidi mostrano la capacità errata in Windows?

Ironia della sorte, c'è anche una discrepanza di unità con i dischi rigidi. I produttori di dischi rigidi definiscono un kilobyte come 1000 byte, un megabyte come 1000 kilobyte e così via. Windows, d'altra parte, utilizza gruppi di 1024 in linea con la convenzione del produttore della RAM.

Questo è ciò che un disco rigido da 1 TB si presenta come un'unità da 931 GB in Windows, anche se entrambi descrivono esattamente lo stesso numero di bit. Ciò ha sottolineato perché misurare la velocità di trasferimento dei dati in bit è il modo più sensato per farlo, dal momento che gli standard arbitrari non confondono le acque.

Basta Usa la regola dell'otto

Se fai attenzione a ricontrollare se vengono utilizzati bit o byte, la conversione da uno all'altro è facile come moltiplicare o dividere per otto. Finché ti ricordi che ci sono otto megabit in un megabyte, avrai un'idea migliore di quanta velocità o volume hai a che fare.

RELAZIONATO:< /strong> Di quanta velocità di download hai veramente bisogno?

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Ricordi quando le nuove CPU erano sempre un enorme aggiornamento?
  • › I migliori controller per switch del 2022
  • › 5 modi per velocizzare il tuo PC Windows in 5 minuti o meno
  • › Che cos'è VSync e dovresti abilitarlo?
  • › Lo strumento di cattura sta diventando un registratore dello schermo su Windows 11
  • › Recensione Drop + EPOS H3X: una cuffia da gioco economica, ottima anche per la musica