I robotaxie di Las Vegas di Uber hanno ancora bisogno di accompagnatori (per ora)

0
61
Emozionale

Testare un robotaxi lungo la Strip di Las Vegas con la folla ubriaca, le luci intense e occasionali leoni fuggiti sembra una scelta naturale. Se riescono a gestirlo, le altre città dovrebbero essere un gioco da ragazzi.

Uber sta mettendo a disposizione dei suoi clienti robotaxi a Las Vegas, che saranno gestiti da Motional nell'ambito di un accordo di 10 anni. Come sempre accade con questo tipo di storie, i cosiddetti robotaxi (quindi intendiamo solo con questo nome?) presenteranno conducenti di sicurezza dietro al volante per assicurarsi che l'auto non sbandi i getti al Bellagio o qualcosa del genere. Ma il veicolo sarà comunque gestito dal sistema di guida autonoma di Motional.

Dai la mancia al conducente della sicurezza? Puoi offrire loro da bere? Parlano? Il tempo lo dirà.

RELATEDIl drone mantiene il cibo caldo di Crashing Into Powerlines e Catching Fire

Motional è una joint venture tra Hyundai e Aptiv e segue il lancio delle consegne autonome con Uber Eats nell'area metropolitana di Los Angeles. Non ci saranno ancora tariffe per i passeggeri e Motional afferma che prevede di eliminare gli accompagnatori di sicurezza nel 2023.

Motional attualmente ha un accordo simile con il principale concorrente di Uber, Lyft, ma non uno con le gondole nel canale di fronte al Venetian. Ci sono piani per espandersi vicino a un'altra città soleggiata dove piove raramente, Los Angeles.

“Oggi, Motional diventa la prima azienda AV a condurre corse autonome completamente elettriche sulla rete Uber per il pubblico passeggeri,” ha affermato Akshay Jaising, vicepresidente della commercializzazione di Motional.

RELATEDMercedes vuole che tu paghi un abbonamento per Full Speed ​​

“Las Vegas è la prima di molte città in cui gli AV di Motional diventeranno un'opzione di trasporto quotidiana per i clienti Uber alla ricerca di una corsa sicura e conveniente.”

Quelli richiedendo un passaggio verrà offerto un veicolo autonomo e, se confermeranno, si presenterà una berlina di medie dimensioni Hyundai Ioniq 5 a guida autonoma, con due monitor di sicurezza all'interno e un sacco di conversazioni imbarazzanti brevettate da Uber.

< p>Fonte: The Verge

LEGGI SUCCESSIVO

  • › L'app Proton Drive per iPhone e Android è finalmente arrivata
  • › Apple consentirà backup iCloud crittografati end-to-end
  • › Google Chrome aggiornerà i collegamenti alle pagine per una maggiore sicurezza
  • › Come eliminare un post BeReal
  • › Come aggiornare i driver audio su Windows
  • › Risparmia alla grande su un proiettore TV Android, un'unità SSD portatile e altro ancora