Apple consentirà backup iCloud crittografati end-to-end

0
60
Justin Duino/How-To Geek

La mancanza di backup cloud crittografati end-to-end è stata una problema per i dispositivi Apple, lasciando solo i backup locali di iTunes e Mac per le persone preoccupate per la loro sicurezza. Le cose stanno finalmente cambiando.

Apple ha annunciato oggi alcune funzionalità di sicurezza imminenti, tra cui “Protezione avanzata dei dati per iCloud.” La nuova funzionalità consente di archiviare la maggior parte dei tuoi dati iCloud nel cloud con crittografia end-to-end, inclusi backup del dispositivo, messaggi, iCloud Drive, note, foto, promemoria, segnalibri di Safari, scorciatoie Siri, memo vocali e portafoglio Passa. Alcuni dati, come le informazioni sanitarie e le password nel portachiavi, sono già crittografati end-to-end. Quando i dati sono crittografati end-to-end, nessuno oltre a te può accedere ai tuoi dati, inclusi i governi e Apple.

Le principali eccezioni alla crittografia completa in questo momento sono iCloud Mail, Contatti e Calendario. Apple afferma che ciò è dovuto alla “necessità di interagire con i sistemi globali di posta elettronica, contatti e calendario”. Molte persone usano iCloud Mail con client di posta di terze parti, che avrebbero bisogno di software o chiavi aggiuntivi per continuare a funzionare. Se sei preoccupato per questo, Proton è l'alternativa più popolare.

Apple

L'opzione per i backup dei messaggi crittografati non deve essere confusa con la messaggistica crittografata end-to-end completa, come si ottiene con Signal. Apple eseguirà in modo sicuro il backup delle tue copie di messaggi e conversazioni, ma poiché la protezione avanzata dei dati è facoltativa, la maggior parte delle persone con cui parli probabilmente non l'avranno abilitata. Se Apple subisse una violazione della sicurezza o non potesse rifiutare un ordine del governo per i dati degli utenti (ad esempio, nell'ambito del programma PRISM), ci sarebbe comunque una copia non crittografata di una determinata conversazione degli altri partecipanti.

La protezione avanzata dei dati non viene distribuita automaticamente a nessuno — dovrai accenderlo tu stesso quando sarà disponibile (prima della fine dell'anno negli Stati Uniti). La crittografia end-to-end richiede la generazione di una chiave locale e, se perdi la tua chiave, Apple non può aiutarti a recuperare i tuoi dati.

È un peccato che il più alto livello di la sicurezza non verrà estesa a tutti, ma almeno è comprensibile. Non tutti possono o vogliono tenere il passo con una chiave separata per sbloccare i propri dati, ma almeno sarà un'opzione abbastanza presto.

Fonte: Apple

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Risparmia alla grande su un proiettore TV Android, SSD portatile e altro ancora
  • › L'app Proton Drive per iPhone e Android è finalmente arrivata
  • › Google Chrome aggiornerà i collegamenti alle pagine per una maggiore sicurezza
  • › Come aggiornare i driver audio su Windows
  • › Hai uno spazzaneve? Questo strumento ti terrà fuori dal pronto soccorso
  • › Come eliminare un post BeReal