Perché i siti web lontani si caricano altrettanto velocemente di quelli vicini

0
59
ktsdesign/Shutterstock.com

I siti si caricano rapidamente indipendentemente dalla posizione geografica grazie ai CDN o alle reti di distribuzione dei contenuti. Queste reti di server duplicano i dati in tutto il mondo per rendere disponibili i siti web senza indugio, indipendentemente da dove ti trovi.

Se hai un'idea di come funziona Internet, potresti chiederti perché i siti ospitati su server lontani da te si caricano così rapidamente come quelli ospitati vicino a te. Dopotutto, è ovvio che un sito in Australia si caricherebbe più lentamente per le persone negli Stati Uniti rispetto a un sito con sede negli Stati Uniti. Allora perché non è così?

La distanza è importante

Nell'era del Web 1.0, spesso accadeva che i siti Web in altre parti del mondo fossero solo più lenti. non è sempre stato così male, ma potresti sicuramente dire che ci sono voluti alcuni secondi in più se eri in Europa controllando le prenotazioni di hotel in India o il sito di un museo in Canada. Se un sito era sottoposto a un carico pesante, a volte potresti attendere 10 o anche 20 secondi.

RELATEDPerché una VPN rallenta la tua connessione Internet?

Questo perché le informazioni che stavi inviando e ricevendo dovevano viaggiare più a lungo, ritardando così la tua connessione. Puoi persino replicare questa esperienza in questo momento utilizzando una VPN. Questi servizi reindirizzano la tua connessione verso qualsiasi parte del mondo e, mentre lo fanno, rallentano gravemente la tua velocità.

C'è ben poco che puoi fare al riguardo. Sebbene i dati possano sembrare intangibili, sono una cosa molto reale e proprio come la luce o il suono hanno bisogno di tempo per spostarsi da un luogo all'altro. Collegandoti a un server dall'altra parte del mondo, aumenti la latenza della connessione (il tempo impiegato da un server per rispondere) oltre a ridurre la velocità.

Tuttavia, ciò non fa Non spiego perché al giorno d'oggi, al di fuori delle VPN, è estremamente raro riscontrare questo problema. I siti australiani sono ancora dall'altra parte del mondo se ti trovi negli Stati Uniti, ma se desideri visitare il sito di una compagnia aerea australiana come Qantas, si carica più velocemente di qualsiasi altro sito.

Fissare i tempi di caricamento

Risulta che negli ultimi vent'anni di caricamento dei siti web abbiamo imparato uno o due trucchi. La più importante è la creazione di reti di server sparsi in tutto il mondo che duplicano le informazioni, il che significa che hai sempre un server relativamente vicino a te per i siti che vuoi visitare.

Chiamate reti di distribuzione di contenuti o CDN, sebbene alcune persone affermino che “D” al centro sta per “consegna”—queste reti fanno in modo che tu abbia sempre una copia del tuo sito a portata di mano. Abbastanza facilmente, questo significa anche che viene eseguito automaticamente il backup di qualsiasi sito che utilizza un CDN, poiché un server in errore significa che gli altri nella rete possono subentrare.

RELATEDCos'è la congestione della rete e come puoi aggirarla?

È logico che siano i grandi giganti della tecnologia a utilizzare questi CDN, infatti, anche durante il Web 1.0, le grandi aziende si stanno affermando. i siti erano sempre veloci da caricare poiché avevano copie dei loro siti in tutto il mondo. Non importa se utilizzi il motore di ricerca Google, accedi a Facebook o controlli Twitter, questi siti verranno caricati in un lampo indipendentemente dalla posizione.

CDN per tutti

< p>Tuttavia, non sono solo i grandi player ad avere accesso ai CDN, e anche se stai solo creando un semplice sito di portfolio o qualcosa del genere, puoi utilizzare un CDN. Il costruttore di siti Web senza codice Wix ha il proprio CDN, ad esempio, così come molti altri host web.

Uno dei più grandi CDN al mondo è Cloudflare, e le aziende grandi e piccole lo usano sempre per assicurati che i loro siti si carichino velocemente per chiunque, ovunque. Tuttavia, non è ancora vero che ogni host offre un CDN, o almeno qualcosa del genere. Se stai acquistando un hosting web, questo è qualcosa che dovresti tenere a mente, in quanto potrebbe influire sull'esperienza dei visitatori.

È anche uno dei motivi principali per cui l'hosting del proprio sito Web non è sempre una buona idea: a meno che non si investa anche nei servizi di un CDN, il caricamento del sito Web potrebbe richiedere molto tempo per visitatori internazionali.

Grazie a CDN

Sebbene siano per lo più invisibili per le persone normali, i CDN sono una parte assolutamente vitale dell'Internet di oggi. Senza di loro passeresti molto tempo ad aspettare che i siti vengano caricati, con tutti i problemi che ne deriverebbero. Immagina che i lavoratori remoti debbano attendere alcuni secondi ogni volta che caricano una nuova pagina web, o anche solo scorrere Facebook senza un server nelle vicinanze.

Senza CDN, probabilmente non avremmo un Web 2.0, almeno non come lo conosciamo. Anche in un possibile scenario Web 3.0, in cui Internet sarebbe molto meno centralizzato, i CDN avrebbero probabilmente un ruolo. Queste reti non andranno da nessuna parte, almeno non a breve.

RELAZIONATO: Come velocizzare la tua connessione Internet

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Google sta (leggermente) migliorando i messaggi di gruppo su Android
  • › Acquista un'unità SSD esterna WD da 2 TB al prezzo più basso di sempre
  • › Ne vale la pena per le luci di Natale intelligenti?
  • › Hai bisogno di uno sfondo? Dai un'occhiata alla galleria fotografica di James Webb della NASA
  • › Facebook non funziona? Ecco 6 potenziali soluzioni
  • › L'app AR di FIFA offre ai partecipanti ai Mondiali più diritti di vantarsi