Perché le persone hanno paura delle telefonate in questi giorni?

0
69
Joe Kuis/Shutterstock.com

Il telefono è stato un punto fermo della civiltà occidentale per oltre 100 anni, consentendo alle persone di sentire a distanza gli altri masticare e respirando troppo pesantemente per tutto il tempo che possiamo ricordare. Ci permette di trattare i nostri amici come podcast di intrattenimento marginale per distrarci mentre laviamo i piatti o facciamo pipì in silenzio.

Ma ci sono molti tra i 18 e i 35 anni per i quali l'idea di fare una telefonata riguarda spaventoso come essere intrappolati in una cabina telefonica sott'acqua. E se l'unico modo per sopravvivere a quello scenario altamente improbabile fosse rispondere al telefono che squilla, potrebbero morire.

RELATEDPerché i messaggi senza maiuscolo sono così di moda?

Quando un telefono squilla, alcuni lo vedono solo come un minaccioso telefono rosso che proietta un'ombra simile a un vampiro sul muro, un'invasione dal mondo esterno che ha fatto breccia nella propria delicata oasi, squillando e vibrando di puro terrore .

Chi potrebbe essere? Cosa vogliono? E dovrò parlare? Le possibilità sono troppo spaventose anche solo per essere prese in considerazione.

Paura dell'ignoto

Molti non rispondono mai a una chiamata del genere per paura dell'ignoto, e se per caso conoscono la persona che ha chiamato, scriveranno docilmente qualcosa del tipo: “Hai perso la chiamata, che succede?” /p>

Per fare a meno dell'ovvio, alcuni comprensibilmente non rispondono al telefono a causa di una cavalcata di chiamate spam, alcune chiamate richiedono inutilmente tempo e le informazioni possono essere comunicate meglio tramite SMS o e-mail, e talvolta le persone a cui piace parlare il telefono troppo — madri, capi, quell'amico che si lamenta della loro vita — tendono a usarlo come forum per conversazioni goffamente prolungate, troppo personali e cariche di critiche.

RELATED“Deve essere stato prima del mio tempo”

Gran parte di quell'esitazione ha un minimo di senso. Tuttavia, questa paura che sto affrontando va oltre tutto ciò, e molti hanno paura anche se la telefonata in arrivo è totalmente innocente. Un recente sondaggio, assolutamente non il primo nel suo genere, ha rilevato che l'81% dei millennial soffre di ansia prima di fare il salto e fare una telefonata.

Ma non avevo bisogno di un sondaggio per dimmelo, dato che è stata la mia esperienza con molti della mia età e più giovani da anni. In nome di Alexander Graham Bell, cosa sta succedendo qui?

È sempre un brutto momento

maradon 333/Shutterstock.com

Vedi, quando parli al telefono invece di inviare messaggi, una persona in genere deve rispondere dal vivo e potrebbe non essere abbastanza preparata mentalmente per mettere insieme una risposta formulata con cura, una prospettiva che è ancora più difficile quando parli con qualcuno che non conosci.

In un mondo pieno di e-mail, tweet e messaggi istantanei che saturano eccessivamente i nostri dispositivi con notifiche supplichevoli, la telefonata sembra per molti come una freccia che sfreccia attraverso il confine e il buffer che tali forme di comunicazione normalmente ci consentono.

RELATEDGli assistenti vocali AI sono utili per i tuoi figli?

A tal fine, le telefonate vengono viste come una qualche forma di diritto, come se la persona che ti chiama chiedesse immediatamente il tuo tempo sacro, al contrario, per esempio, di voler solo chattare. Chiamare molti nella generazione attuale significa violare il loro programma e interrompere il loro stato emotivo. Chi diavolo ti credi di essere, amico?

Molti di questa gente vedono la telefonata come qualcosa che è meglio riservare a questioni urgenti e serie, il che va bene, ma direi che quella battuta del pensiero è di natura solipsistica. Questi tipi di chiamate di emergenza e impegnative sono rari e quando pensi che sia per questo che le chiamate telefoniche dovrebbero essere riservate, tendi a vederle tutte in quel modo.

Certo, molti non sono affatto così, e nessuno dei precedenti suggerisce che la maggior parte in questa fascia di età si rannicchi dietro il divano, messaggi e chiacchieri, e non esca mai dove si trovano gli esseri umani. Le persone chiaramente si incontrano ancora per un caffè e saltano su Zoom e tutte le solite stronzate sui social.

Starai bene se rispondi

Ma la telefonata, correttamente eseguita e programmata, ha lo scopo di negoziare quella linea quando quelle altre opzioni non sono disponibili, e anche se mancano segnali visivi, fornisce un diverso tipo di intimità e familiarità, un teatro della mente, se vuoi. E non lo dico solo perché ho una voce bassa e fantastica.

Quindi se il telefono inizia a squillare davanti a te, anche se conosci o meno la persona, indossa un guanto da forno , prendi una mazza da baseball con la mano libera e prova a sollevarla. Ti darà più forza per affrontare altre spaventose incognite là fuori, come qualcuno che bussa alla porta.

Inoltre, puoi sempre rispondere con uno dei grandi piaceri della vita: riattaccare.

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Microsoft ora vende minuscole felpe con cappuccio per i freddi controller Xbox
  • › Come aggiungere il tempo di viaggio a un evento di Google Calendar
  • › Che cos'è il controllo delle versioni dei file e ne hai bisogno?
  • › Come aggiungere o rimuovere un asse secondario in un grafico di Excel
  • › Google Chrome ha una nuova barra laterale di ricerca: ecco come usarla
  • › Ora puoi ottenere Proton Calendar sul tuo iPhone