Recensione Govee Envisual TV Backlight T2: luci abbaglianti con piccoli intoppi

0
55

Valutazione:
8/10
?

    < li>1 – Assoluta immondizia calda
  • 2 – Sorta immondizia tiepida
  • 3 – Design fortemente imperfetto
  • 4 – Alcuni pro, molti contro
  • 5 – Accettabilmente imperfetto
  • 6 – Abbastanza buono da acquistare in saldo
  • 7 – Ottimo, ma non il migliore della categoria
  • 8 – Fantastico , con alcune note a piè di pagina
  • 9 – Zitto e prendi i miei soldi
  • 10 – Absolute Design Nirvana

Prezzo:
A partire da $ 140
Amazon Govee

Mark LoProto/Review Geek

La retroilluminazione della TV LED in genere offre una colorazione abbastanza semplice e tenue. Govee Envisual TV Backlight T2 risolve questo problema con una personalizzazione avanzata e più LED per metro. Queste potrebbero essere le loro straordinarie caratteristiche, ma ce ne sono molte che mostrano la cura che è stata posta in una delle migliori retroilluminazione TV che abbia mai usato.

Ho lottato con ogni striscia luminosa per TV LED che abbia mai posseduto. O i colori non erano abbastanza vibranti, le funzionalità erano limitate o l'adesivo si era praticamente sciolto a causa del calore del televisore. Certo, erano tutti prodotti display senza nome o versioni a basso budget di marchi importanti, ma non ero pronto per la drastica differenza tra loro e Govee Envisual TV Backlight T2.

La striscia luminosa più paragonabile che possiedo è la striscia Philips Hue Play Gradient per il mio monitor da 25 pollici. È un po' più piccolo di Govee's Backlight T2, che è pensato per TV fino a 65 pollici, e manca di alcune delle caratteristiche che fanno risaltare TV Backlight T2. ;eppure la striscia Philips costa ancora $ 30 in più. La più grande differenza? Govee non è ancora un nome familiare, anche se dopo il mio periodo con Envisual TV Backlight T2, sento che dovrebbe assolutamente esserlo.

Ecco cosa ci piace

  • Molti colori vivaci e scene preimpostate
  • L'illuminazione diagonale migliora la TV e i film
  • Il forte adesivo e le clip mantengono le cose in posizione
  • Non è necessario alcun hub
  • < /ul>

    E cosa non sappiamo

    • La precisione del colore potrebbe richiedere un po' di lavoro
    • Mancano le animazioni di risposta audio
    • L'app Govee è intimidatorio
    • L'installazione può essere difficile

    Recensione I revisori esperti di Geek si occupano di ogni prodotto che esaminiamo. Sottoponiamo ogni componente hardware a ore di test nel mondo reale e li eseguiamo attraverso i benchmark nel nostro laboratorio. Non accettiamo mai pagamenti per approvare o recensire un prodotto e non aggreghiamo mai le recensioni di altre persone. Leggi di più >>

    Sommario

    Installazione: una configurazione che vale la pena< br>Retroilluminazione avanzata e vibrante
    Esperienza utente: colori straordinari, quando funziona
        I vantaggi della retroilluminazione di Govee
    Govee Home: navigazione nel layout disordinato dell'app
    Dovresti acquistare Govee Envisual TV Backlight T2?< br>

    Installazione: una configurazione che vale la pena

    Attiva/disattiva visualizzazione a schermo intero1 di 2Diapositiva precedente < img src="http://www.reviewgeek.com/pagespeed_static/1.JiBnMqyl6S.gif" />
    Segna LoProto/Recensione Geek CameraDiapositiva successiva Diapositiva precedente
    Segna LoProto/Recensione Unità di controllo GeekDiapositiva successiva

    Disimballaggio La striscia luminosa di Govee è arrivata con più componenti di quanto mi aspettassi. Insieme alla retroilluminazione a spirale, ricevi la fotocamera, un hub di controllo, un pad di spessi adesivi arancioni, clip adesive, adesivi aggiuntivi e il cablaggio necessario per collegare tutto insieme.

    RELATEDLe migliori strisce luminose a LED del 2022

    Mi ci sono voluti alcuni minuti per rivedere le istruzioni per capire i passaggi per l'installazione e, una volta che ho iniziato a mettere tutto insieme, l'installazione è stata relativamente semplice. Avrai bisogno di due serie di mani per assicurarti che la striscia non venga estratta dalla TV mentre ti fai strada sui lati, in basso e in alto. L'ho installato da solo su uno schermo da 65 pollici, ma non è stato facile e ho rischiato che l'adesivo perdesse la sua adesione.

    Sono rimasto sorpreso da quanto sia prominente la fotocamera e ho pensato che sarebbe essere un notevole pugno nell'occhio che ha rovinato l'esperienza. Mentre sporge dalla parte superiore della TV, ti dimentichi davvero che è lì. Anche se fosse più ingombrante, la sua funzione meriterebbe la sua presenza.

    Mark LoProto/Review Geek

    Con la fotocamera appoggiata sulla TV, il suo peso anteriore controbilanciato da uno schienale regolabile che dovrebbe adattarsi a tutti gli stili TV, ho scoperto che il vero lavoro doveva ancora venire. La calibrazione della fotocamera richiedeva il posizionamento di quadrati arancioni nei punti chiave in modo da poter impostare il campo visivo corretto per i doppi obiettivi. Questo passaggio è fondamentale se prevedi di impostare la retroilluminazione in modo che risponda e corrisponda ai colori sullo schermo. Sebbene non sia perfetto, questa è solo una delle funzionalità avanzate di cui è capace Envisual Backlight, poiché Govee mira a mettere nelle tue mani il controllo di ogni aspetto della ricca illuminazione.

    Nota: la videocamera può essere installata solo nella parte superiore della TV.

    Mentre passerai la maggior parte del tuo tempo a regolare e personalizzare l'illuminazione nell'app Govee Home designata (ne parleremo più avanti), l'hub di controllo semplifica l'attivazione e la disattivazione dell'alimentazione della striscia e passa attraverso il colore preimpostato animazioni. Poiché si monta dietro la TV, non è il più facile da accedere e consiglio di installarlo e dimenticare che esiste. L'app ha tutto il necessario per controllare la retroilluminazione.

    Retroilluminazione avanzata e vibrante

    • Dimensioni disponibili: da 55 a 65 pollici/da 75 a 85 pollici
    • Lunghezza striscia luminosa: 11,8 piedi (359,6 cm)
    • Colore della luce: RGBIC
    • Metodi di connessione: Wi-Fi (2,4 GHz), Bluetooth
    • Metodi di controllo: App, Control Box, Amazon Alexa, Assistente Google

    In genere, la retroilluminazione TV poco costosa passa attraverso un determinato numero di colori e una diffusione limitata di animazioni. Govee Envisual TV Backlighting T2 offre un'esperienza utente più dinamica con un bagliore audace e completamente personalizzabile che si irradia contro la parete.

    Ad alimentare il vivido spettacolo di luci ci sono 60 LED/M, o 60 singoli moduli LED per metro, che è il doppio dello standard comune. Per ogni tre LED, c'è un chip indipendente (l'“IC” in “RGBIC“) che controlla quelle sfere.

    Anche se questo può sembrare molto tecnico, tutto ciò che realmente significa è che Envisual TV Backlighting è in grado di creare modelli unici e ottenere più colori rispetto alle strisce LED RGB standard. Sebbene sia ottimo per i materiali promozionali e il marketing, il vero test è se tutto ciò si traduce in una migliore esperienza utente.

    Per la maggior parte sì.

    Esperienza utente: colori straordinari, quando funziona

    Mark LoProto/Review Geek

    Ci sono tanti modi diversi per godersi l'Envisual TV Backlight T2, da un colore statico a un bagliore che si rincorre in diverse tonalità. È qui che la retroilluminazione eccelle. La colorazione è ricca, profonda e radiosa e la luce bianca può essere regolata su una scala scorrevole da calda a fredda.

    Se vuoi qualcosa di più vivace di un semplice colore statico, Govee offre una selezione di scene che imitano ambientazioni naturali, vacanze, eventi della vita, emozioni e altro ancora. Quindi, se non vuoi creare la tua illuminazione di Halloween, puoi scegliere qualsiasi cosa Govee fornisca. C'è anche una libreria di scene create dall'utente caricate tramite gli elaborati strumenti DIY o Effects Lab nell'app Govee Home (ne parleremo più avanti).

    Sorprendentemente, dove la retroilluminazione inciampa di più è con il suo accessorio principale, la fotocamera. Dotato di due obiettivi in ​​grado di catturare punti da 690.000 pixel al secondo, lo scopo è ricreare i colori accurati così come appaiono sullo schermo in modalità Filmato. Sfortunatamente, è una di quelle cose che suonano bene in teoria ma non funzionano come speri in pratica. Catturava le diverse sfumature visualizzate, ma c'erano alcune discrepanze anche dopo aver regolato il bilanciamento del bianco e la saturazione.

    Ho testato la corrispondenza dei colori con Ghostbusters II e sono stato felice di guarda il mio muro risplendere di elettrizzanti sfumature di blu durante la scena del tribunale. Tuttavia, dietro la TV c'era un sacco di rosso e arancione e posso solo supporre che la telecamera stesse riprendendo e distorcendo i pigmenti della pelle dei personaggi umani.

    Migliorava ancora l'esperienza di visione del film e la maggior parte dei colori non era così lontana dal segno da distrarre. Ma quando il sensore ha funzionato come previsto, è stato uno spettacolo. La retroilluminazione reagisce anche alla musica e agli effetti sonori, ma sono rimasto meno colpito dalla reattività e dall'animazione di questa impostazione. L'illuminazione non sembrava avere uno schema prestabilito e si limitava a tremolare a ogni suono che poteva captare.

    I vantaggi della retroilluminazione di Govee

    Probabilmente utilizzerai la retroilluminazione principalmente come elemento decorativo o per creare un'atmosfera, ma ha anche uno scopo funzionale. Con l'impostazione corretta, la retroilluminazione funge anche da illuminazione di polarizzazione, che è nota per ridurre lo sforzo di fissare una TV o un monitor.

    La luce aggiunta aumenta la quantità di luce ambientale, che corregge lo squilibrio di luce e buio che può portare a secchezza oculare e mal di testa. Inoltre, l'illuminazione bias può alterare la tua percezione dei neri e dei grigi per migliorare l'aspetto dello schermo. Sembra tutto un trucco per gli occhi, ma dopo una settimana di utilizzo della retroilluminazione di Govee, ho notato che i miei occhi erano meno disturbati mentre guardavo la TV in una stanza più buia.

    Upgrade Your TV and Gaming Experience With These Bias Lights Hamlite 6500K Striscia luminosa polarizzata alimentata tramite USB Amazon ;

    Govee TV Retroilluminazione Amazon

    $ 16,79
    $23.99 Risparmia il 30%

    Philips Hue Gradient LightsStrip Amazon

    $204.49
    $249.99 Risparmia il 18%< /p> Govee DreamView Amazon

    $ 89,99
     

    Govee Home: navigazione nel layout disordinato dell'app

    Attiva/disattiva visualizzazione a schermo intero1 di 5Diapositiva precedente
    Schermata inizialeDiapositiva successiva Diapositiva precedente
    Opzioni colore singoloDiapositiva successiva Diapositiva precedente
    Preimpostazioni di scena disponibiliDiapositiva successiva Diapositiva precedente
    Personalizzazione fai-da-teDiapositiva successiva Diapositiva precedente
    App StorefrontDiapositiva successiva

    La mia più grande lamentela con Govee TV Backlight T2 è stata l'app Govee Home (disponibile per iPhone e Android). Ci sono così tante opzioni, collegamenti e menu con istruzioni molto poco chiare su ciò che ciascuno fa. Qualsiasi tipo di personalizzazione viene completata tramite l'app e sei principalmente da solo quando cerchi di capirlo. Imparerai cose come il creatore di scene fai-da-te, che ti consente di creare e condividere interi schemi di illuminazione, ma potrebbe richiedere del tempo.

    Apprezzo che sia uno sportello unico per tutto ciò che riguarda Govee. Sia che tu stia creando l'atmosfera per una serata al cinema o che tu voglia dare un'occhiata ad altri prodotti Govee, l'app contiene tutto. Ma non è nemmeno necessario accedere all'app ogni volta che si desidera accendere le luci. Govee's Backlight T2 è compatibile con Amazon Alexa e Google Assistant, quindi puoi configurare una stanza con diverse luci Govee per reagire a un comando vocale.

    Dovresti acquistare Govee Envisual TV Backlight T2?

    Mark LoProto/Review Geek

    La cosa importante da ricordare sulla retroilluminazione TV è che non è per tutti. Alcuni potrebbero ancora pensare che sia un espediente e non vedere alcun valore nell'aggiungere un bagliore tenue contro il muro. Per coloro che apprezzano l'illuminazione ambientale, Govee Envisual TV Backlight T2 è un kit meraviglioso che soffre di insidie ​​che ritengo facili da trascurare o correggere.

    Il problema più grande con la retroilluminazione è la precisione del colore quando in modalità Film e, occasionalmente, che può essere risolto regolando il bilanciamento del bianco e la saturazione. Le scene preimpostate, i colori statici e le animazioni energiche aiutano a compensare questo problema essendo perfettamente funzionanti in qualsiasi altro momento.

    Ho notato che alcuni colori non si riflettevano bene sul muro, ma credo fermamente che sia un problema di colore della vernice. Quando ho testato i verdi, si riflettono come gialli nonostante il raggruppamento di LED sia molto chiaramente mostrato come verde. Nonostante tutto ciò che Govee Envisual TV Backlight T2 fa bene, considero questi problemi piuttosto minori.

    Nota: se stai cercando un RGBIC vibrante luci che puoi appendere al muro, dai un'occhiata a Neon Rope Lights di Govee.

    Raramente sono fedele a un singolo marchio, ma questa retroilluminazione mi ha convinto e sono entusiasta di vedere come altri prodotti Govee si integrano tra loro.

    Valutazione:
    8/10
    Prezzo:
    A partire da $ 140
    Amazon Govee

    Ecco Cosa ci piace

    • Molti colori vivaci e scene preimpostate
    • L'illuminazione diagonale migliora la TV e i film
    • Il forte adesivo e le clip mantengono le cose a posto
    • Nessun hub richiesto

    E cosa non facciamo

    • La precisione del colore potrebbe richiedere un po' di lavoro
    • Mancano le animazioni di risposta audio
    • L'app Govee è intimidatoria
    • L'installazione può essere difficile