Che cos'è il roaming dati e come funziona?

0
80

Il tuo telefono cambia spesso rete? O hai intenzione di viaggiare all'estero in qualunque momento presto? In tal caso, dovresti essere a conoscenza di qualcosa chiamato roaming dati. Il roaming dati si verifica quando il tuo telefono cellulare si connette a una rete al di fuori della rete del tuo operatore abbonato per connettersi a Internet. Le tue tariffe di roaming possono sommarsi rapidamente se non stai attento, soprattutto perché potresti utilizzare i tuoi dati mobili senza rendertene conto.

In genere, i gestori di telefonia cellulare come T-mobile, At&T o Verizon hanno accordi di roaming dati con altre reti. Questi accordi garantiscono che tu, come loro abbonato, sarai coperto nelle aree in cui la copertura del tuo operatore non arriva. Il tuo telefono non sarà più connesso al servizio di rete domestica, ma a una rete diversa che può essere utilizzata al suo posto. Naturalmente, questo dipende anche dal tuo piano di abbonamento.

Sommario

    Come funziona il roaming dati?

    Il roaming dati è gestito attraverso la rete del tuo operatore. Spetta a loro abilitare questo servizio per te. Se ti trovi al di fuori dell'area di copertura del tuo provider wireless, il tuo telefono cercherà automaticamente e si connetterà a una rete diversa. Non devi fare nulla. Quale rete sceglierà il tuo telefono dipende dall'area in cui ti trovi.

    Inoltre, se viaggi all'estero, il tuo telefono passerà automaticamente alla rete di quel paese. Quando una rete straniera rileva che sei connesso ad essa, riconoscerà il tuo paese di origine e il gestore della rete domestica. Solo se esiste un accordo di roaming tra la tua rete domestica e quella estera, potrai effettuare telefonate, inviare SMS e utilizzare Internet. Ma state certi che la maggior parte delle principali reti mondiali ha già stipulato tali accordi.

    Detto questo, diversi gestori di rete utilizzano tecnologie diverse. Alcuni usano GSM e altri usano CDMA. Ciò significa che non tutte le reti sono in grado di fornire una copertura di roaming decente. In genere le reti 4G LTE e 5G di nuova generazione utilizzano tecnologie comuni, ma quando si tratta di vecchie tecnologie 2G e 3G, è diverso.

    Molte aree degli Stati Uniti e del mondo operano ancora su queste reti meno recenti e anche il tuo dispositivo deve essere compatibile con queste tecnologie. Fortunatamente, la maggior parte degli iPhone e dei dispositivi Android moderni supporta la maggior parte delle tecnologie di rete, quindi non devi preoccuparti a meno che tu non abbia un cellulare molto vecchio.

    Qual ​​è la differenza tra roaming dati nazionale e internazionale?

    Il roaming dati nazionale si riferisce all'utilizzo del telefono cellulare nel proprio paese, ma al di fuori della copertura del gestore di rete. In tal caso, il telefono si collegherà a una rete domestica diversa. Alcune reti di operatori si uniscono per garantire l'accesso ai dati ovunque tu possa viaggiare nel tuo paese, ma potresti dover iscriverti a uno dei piani premium per sfruttare questo sistema senza essere sovraccaricato.

    Il roaming internazionale si verifica quando il tuo telefono cellulare si connette a una rete non domestica (straniera). Questo accadrà quando viaggi all'estero. Diversi operatori hanno accordi di roaming internazionale che ti consentiranno di continuare a utilizzare il tuo dispositivo al di fuori del tuo paese di origine.

    Dovresti sapere che il roaming dati internazionale comporterà costi aggiuntivi, che potrai vedere sulla tua prossima bolletta telefonica. Queste spese possono sommarsi rapidamente e puoi spendere molti soldi senza nemmeno rendertene conto. Ecco perché puoi disattivare il roaming e interrompere il servizio o abilitare la modalità a basso consumo di dati. Controlla sempre i prezzi del roaming dati ogni volta che prevedi di viaggiare. In questo modo eviterai addebiti imprevisti.

    Dovresti usare il roaming dati?

    Il roaming dei dati è facilmente regolabile. Se non vuoi pagare per tariffe di roaming dati elevate, puoi rinunciare e disattivare il roaming. Ma potresti trovarti in situazioni in cui dovrai usare il tuo telefono. Assicurati di imparare come accedere rapidamente al roaming dati sul tuo telefono cellulare e come attivarlo se necessario.

    Disattivare il roaming dati può farti risparmiare bollette telefoniche elevate. Ma puoi anche lasciarlo acceso con alcune precauzioni. Sii intelligente nell'usare i tuoi dati mobili e stai lontano dallo streaming e dal download. Dovresti anche impostare il tuo smartphone in modo che non scarichi mai gli aggiornamenti a meno che non sia connesso a una rete Wi-Fi. Ciò significa che il tuo telefono cellulare non utilizzerà i dati mobili per gli aggiornamenti di sistema e delle app.

    Il roaming dati è sicuro?

    In generale, il roaming dati è sicuro. Ma vorrai conoscere tutte le restrizioni che il tuo operatore di casa potrebbe aver messo in atto per proteggerti dall'uso eccessivo dei dati. Inoltre, quando viaggi dovresti sempre informarti sulle leggi sulla privacy del tuo paese di destinazione. Alcuni paesi hanno leggi di protezione più forti o più deboli. Ciò significa che alcuni governi potrebbero raccogliere e archiviare le tue informazioni personali. Dovresti sempre essere preoccupato per la tua privacy digitale.

    Il roaming dei dati può diventare costoso

    Le tariffe per il roaming dati dipendono dal gestore di rete cellulare e dalla quantità di dati utilizzati. Contatta il tuo fornitore di servizi e chiedi informazioni sulle tariffe di roaming.

    Se vivi in ​​uno dei paesi dell'Unione Europea, dovresti sapere che viaggiare all'interno dell'UE ora rientra nella politica del “roaming come a casa”. Ciò significa che non ci sono costi aggiuntivi per effettuare chiamate, inviare SMS o utilizzare i dati mobili all'interno dell'UE.

    Tuttavia, esistono meccanismi di controllo che impediscono agli utenti di operatori di telefonia mobile di abusare del sistema di “roaming come a casa”. I fornitori di reti mobili di solito limitano i dati mobili che puoi spendere all'estero e applicano costi aggiuntivi per tutti i dati utilizzati al di sopra di questo limite.

    Come disattivare il roaming dati

    Se vuoi evitare di pagare per il roaming, la soluzione migliore è semplicemente disattivarlo.

    Ecco come farlo sul tuo dispositivo iOS:

    1. Vai alle Impostazioni del telefono.

    2. Tocca Dati mobili.

    3. Vai a Opzioni dati mobili.

    4. Disattiva il roaming dati.

    Se sei un utente Android, segui questi passaggi:

    1. Vai alle impostazioni.

    2. Tocca Connessioni.

    3. Vai a Reti mobili.

    4. Disattiva il roaming dati.

    Puoi anche mettere il telefono in modalità aereo. Questo disattiverà tutte le connessioni di rete, inclusi Wi-Fi e Bluetooth. Tuttavia, puoi andare al menu Impostazioni rapide e attivare facilmente il Wi-Fi se necessario.

    Diversi gestori di telefonia mobile hanno istituito abbonamenti di viaggio o copertura internazionale gratuita con determinati piani dati. Ad esempio, se sei un utente Verizon o AT&T, puoi acquistare TravelPass a partire da $ 10 e ottenere una copertura gratuita in 210 paesi. Gli utenti di T-mobile con il piano dati Magenta Max hanno dati e SMS illimitati in più di 210 paesi, ma pagheranno costi aggiuntivi per le chiamate vocali. Questi servizi di roaming pianificati possono cambiare la vita all'estero.

    FAQ

    Ecco le nostre risposte ad alcune delle domande più frequenti relative al roaming dati. Viaggia liberamente sapendo cosa aspettarti quando hai bisogno di accedere ai dati mobili all'estero.

    Che cos'è il roaming dati?

    Il roaming dati è un servizio fornito dal tuo operatore di rete mobile. Ti consente di accedere a dati mobili, telefonate e SMS quando sei al di fuori della rete del tuo operatore.

    Come sapere se il mio dispositivo è in roaming

    La maggior parte degli iPhone e dei telefoni Android avrà una R fluttuante sopra l'icona del segnale dati mobile. Questa è un'indicazione visiva che il tuo telefono sta utilizzando il roaming dati.

    Ma diversi modelli di smartphone hanno indicatori diversi. Il meglio che puoi fare è consultare il manuale del tuo telefono.

    Ci sono restrizioni sui dati durante il roaming?

    Dipende dalle opzioni dei tuoi dati cellulari, ma generalmente la risposta è sì. La quantità di dati che puoi utilizzare durante il roaming può essere limitata dal tuo provider in base al tuo piano di abbonamento.

    Devo disattivare il roaming sul mio iPhone o Android?

    I dispositivi Apple disattivano automaticamente il roaming dei dati in modo che ai loro utenti non vengano addebitati costi aggiuntivi per i dati indesiderati. Ma ciò significa anche che non puoi utilizzare nessuna delle app che utilizzano i dati del tuo telefono per lavorare quando viaggi all'estero. Dovrai attivare manualmente il roaming dati.

    Se hai uno smartphone Android, tuttavia, dovrai controllare il tuo manuale. Un Samsung che funziona su Android potrebbe avere impostazioni diverse da altri telefoni.

    Utilizza il roaming dati in modo responsabile

    Prima di utilizzare i tuoi dati mobili ovunque, assicurati di controllare le impostazioni di roaming dati sul tuo telefono. Alcuni telefoni lo attiveranno automaticamente quando necessario e potresti finire per ricevere una bolletta enorme alla fine del mese. Quindi fai attenzione alla quantità di dati mobili che stai utilizzando – può essere costoso!