Questa casa stampata in 3D richiede solo un giorno per essere costruita

0
57
University of Maine

Al giorno d'oggi puoi stampare quasi tutto in 3D. Vediamo bici elettriche e intere case create con tutti i tipi di materiali diversi. A proposito di case, i ricercatori dell'Università del Maine pensano di aver trovato una soluzione alla carenza di alloggi a livello nazionale. Case stampate in 3D utilizzando materiali completamente naturali.

L'Advanced Structures and Composites Center (ASCC) dell'Università ha recentemente condiviso i dettagli su quella che definisce la prima casa stampata in 3D al mondo realizzata interamente con materiali a base biologica. Stiamo parlando di fibre di legno completamente naturali, resine biologiche e afferma che la casa è interamente riciclabile.

Anche se abbiamo visto case selvagge prodotte con una stampante 3D utilizzando argilla o un processo concreto unico, questa casa non usa niente di tutto ciò. Invece, il team ha creato quattro “moduli domestici” dalle fibre di legno, stampa in 3D ogni modulo, quindi trasporta quei moduli nella proprietà abitativa.

RELATEDVoglio dire, chi non vorrebbe una casa stampata in 3D da 300.000 dollari?

Il prototipo di 600 piedi quadrati “BioHome3D” presenta pavimenti, pareti e coperture stampati in 3D. Il team ha persino utilizzato un isolamento in legno al 100%, il che significa che rimarrà caldo d'inverno e freddo d'estate.

È interessante notare che questa casa in legno stampata in 3D richiede solo poche ore per essere costruita. Una volta che i moduli principali sono stati stampati e trasportati, una squadra ha assemblato la casa al mattino e un elettricista ha impiegato due ore per mettere in funzione il posto. Non so voi, ma è piuttosto impressionante. Grazie a un processo di stampa di precisione, nulla va sprecato. Non ci sono avanzi una volta completata la costruzione e tutto ciò che rimane è utilizzabile nella prossima casa.

Secondo l'ASCC dell'Università del Maine, BioHome3D potrebbe eventualmente aiutare a far fronte alla carenza di alloggi negli Stati Uniti, non a menzionare l'aiuto nel suo stato d'origine. Il Maine ha un bisogno in continua espansione dove mancano circa 20.000 case. Le cose vanno anche peggio quando cerchi alloggi a prezzi accessibili. Questa casa potrebbe risolvere entrambe le cose.

Considerando che tutti i materiali utilizzati sono riciclabili al 100%, in oltre 100 anni i nostri pronipoti potrebbero riciclare e ricostruire completamente una di queste case. Sfortunatamente, non abbiamo ottenuto ulteriori informazioni su cosa c'è dentro o quanto costerà produrre uno di questi. Ad ogni modo, questo è un altro esempio di tecnologia che spinge l'innovazione in tutti gli aspetti della nostra vita.

tramite Engadget