Recensione Lenovo ThinkPad X1 Extreme Gen 5: prestazioni eccellenti

0
65

Valutazione: 8/10 ?

  • 1 – Absolute Hot Garbage
  • 2 – Una specie di spazzatura tiepida
  • 3 – Design fortemente imperfetto
  • 4 – Alcuni pro, molti contro
  • 5 – Accettabilmente imperfetto
  • 6 – Abbastanza buono da acquistare in saldo
  • 7 – Ottimo, ma non il migliore della categoria
  • 8 – Fantastico, con alcune note a piè di pagina
  • 9 – Stai zitto e prendi i miei soldi
  • 10 – Nirvana assoluto del design

Prezzo: $ 3.511 Amazon

Sarah Chaney/Esperta di recensioni

La serie di laptop ThinkPad X1 Extreme di Lenovo riceve sempre ottime recensioni dal nostro team. Abbiamo esaminato Gen 1, Gen 3 e Gen 4 e abbiamo adorato ogni nuova iterazione. Il ThinkPad X1 Extreme Gen 5 è altrettanto fantastico? Perchè si. Sì, lo è.

Non è cambiato molto nel design del ThinkPad X1 Extreme tra Gen 4 e Gen 5. Ma all'interno? Tutte le specifiche importanti a cui potresti pensare hanno ricevuto un aggiornamento. Questa ultima generazione è dotata di un processore i7-12800H di 12a generazione, scheda grafica dedicata e uno straordinario display 4K, che lo rendono un ottimo laptop per uso professionale, didattico o personale.

Sfortunatamente, una delle specifiche che non è migliorata è la capacità della batteria. Dalla versione Gen 1 rilasciata nel 2018, c'è stato solo un piccolo aumento della capacità della batteria, da 80 Wh a 90 Wh, mentre altre specifiche sono state sostituite con versioni aggiornate ancora più assetate di energia. Detto questo, se non hai bisogno di più di cinque o sei ore di utilizzo del laptop lontano da una presa, c'è così tanto da amare del nuovo ThinkPad X1 Extreme Gen 5 di Lenovo.

Ecco cosa ci piace

  • Bellissimo display touchscreen 4K
  • La tastiera è fantastica
  • Prestazioni complessive quasi perfette

E cosa non facciamo

  • Costoso rispetto ad altri laptop con specifiche simili
  • Nessuna configurazione OLED opzione
  • Durata della batteria inferiore alla media

Recensione I revisori esperti di Geek esaminano direttamente ogni prodotto che esaminiamo. Sottoponiamo ogni componente hardware a ore di test nel mondo reale e li eseguiamo attraverso i benchmark nel nostro laboratorio. Non accettiamo mai pagamenti per approvare o recensire un prodotto e non aggreghiamo mai le recensioni di altre persone. Leggi di più >>

Sommario

Specifiche come revisionate
Design e qualità costruttiva
Display
Prestazioni
Audio
Webcam
Durata della batteria
Giudizio: si comporta davvero bene in tutto, ma ne vale la pena?

Specifiche come revisionate

  • CPU:Intel Core i7-12800H di 12a generazione con vPro (E-Core Max 3,70 GHz, P-Core Max 4,80 GHz con Turbo Boost, 14 core, 20 thread, 24 MB di cache)
  • RAM:< /strong> SDRAM DDR5 da 16 GB (4800 MHz)
  • Archiviazione: SSD M.2 (NVMe) da 1 TB
  • Grafica: > NVIDIA GeForce RTX 3070Ti 8GB
  • Display: IPS da 16 pollici (3840 x 2400), antiriflesso, antimacchia, touchscreen con Dolby Vision, HDR 400, 600 nit
  • Batteria: 90 Wh
  • Connettività: 802.11a/b/g/n/ac/ax (Wi- Fi 6E), Bluetooth 5.2
  • Sistema operativo: Windows 11 Pro
  • Porte: 2 x USB-A 3.2 Gen 1 (1 alimentata), 2 x USB-C Thunderbolt 4, Lettore di schede SD Express 7.0 4-in-1, combo cuffie/microfono, HDMI 2.1
  • Fotocamera: infrarossi (IR) ibridi FHD 1080p con otturatore per la privacy della webcam
  • < li>Audio: sistema di altoparlanti Dolby Atmos up-firing, doppi microfoni far-field

  • Dimensioni: 14,2 x 10,0 x 0,7 pollici
  • Peso: 4,14 libbre
  • Prezzo come recensito: $ 3.510,89

Qualità di progettazione e costruzione

Sarah Chaney/Review Geek

La prima cosa che ho notato del ThinkPad X1 Extreme Gen 5 di Lenovo è stato quanto fosse pesante. Pesa solo 4,14 libbre e il mio attuale laptop pesa 3,09 libbre, ma amico, quel chilo in più fa sicuramente la differenza. Questo è un cavallo di battaglia di un laptop e la maggior parte delle persone che acquistano qualcosa di simile probabilmente non lo sposterebbero molto spesso, ma il suo peso e il display da 16 pollici più grande lo rendono più ingombrante e più difficile da trasportare. Nonostante sia così pesante, puoi aprirlo con una mano e ha una forte funzione di chiusura magnetica che adoro.

Il ThinkPad X1 Extreme Gen 5 di Lenovo ha un design pulito, anche se le mie foto della parte superiore del laptop non rendono giustizia al design. Ha quasi questo design incrociato in cui metà brilla alla luce. Come ci si aspetterebbe da un laptop costoso come questo, tutto sembra piuttosto premium, inclusi la tastiera e il trackpad.

Sarah Chaney/Review Geek

La tastiera è meravigliosa da digitare. Come la maggior parte dei laptop, i tasti si trovano sopra gli interruttori a cupola in gomma, ma mi è piaciuto molto il livello di resistenza che c'era ad ogni battitura sulla tastiera a cupola in gomma di questo particolare laptop. Ho eseguito un test di digitazione sul laptop che uso tutti i giorni, ehm, sulla mia tastiera Logitech MX Mechanical Mini, e ho digitato 95 parole al minuto. Quindi, ho caricato lo stesso test sul ThinkPad X1 Extreme e ho digitato 96 parole al minuto, il che ha confermato i miei pensieri secondo cui la tastiera risulta naturalmente liscia quando si digita.

Per un laptop così grande, sembra uno spreco non avere un tastierino numerico a dieci tasti sul lato, ma gli altoparlanti attualmente risiedono a sinistra ea destra della tastiera. Gli altoparlanti potrebbero essere stati spostati per fare spazio? Non lo so, forse. Ma Lenovo aveva un design molto simile per tutte le generazioni precedenti del ThinkPad X1 Extreme, quindi probabilmente non cambierà presto.

Come ho detto in altre recensioni di Lenovo ThinkPad, non sono un grande fan del punto rosso o del TrackPoint al centro della tastiera. Mi sembra più naturale usare un mouse wireless o persino il trackpad, che risulta incredibilmente fluido e reattivo su questo ragazzaccio, piuttosto che provare a controllare il TrackPoint. Assolutamente no odio se ami il TrackPoint rosso, semplicemente non è il mio modo preferito per spostare il mouse e finisce per non essere toccato sui laptop ThinkPad.

Sarah Chaney/Review Geek

Ci sono molte porte disponibili per collegare praticamente qualsiasi cosa tu voglia in termini di periferiche. Inoltre, puoi collegare mouse wireless o tastiere wireless tramite Bluetooth 5.2 se dovessi esaurire le porte USB. Sono presenti una porta HDMI 2.1, un jack combinato per cuffie/microfono e un lettore di schede quattro in uno SD Express 7.0 e quattro porte USB totali: due porte USB-A 3.2 Gen 1 (una alimentata) e due porte USB-C Thunderbolt 4.

L'unica lamentela che ho avuto riguardo alle porte di questo laptop è che non è caricata tramite USB-C. Dal momento che sembra che questa sia la direzione verso cui la maggior parte dei dispositivi si sta inclinando su tutta la linea, è stato un po' fastidioso dover caricare il laptop con un cavo proprietario, insieme al grosso e pesante power brick fornito con esso. Tuttavia, capisco che Lenovo abbia probabilmente evitato il percorso di ricarica USB-C per ospitare la batteria da 90 Wh.

Sarah Chaney/Review Geek

Display

Il ThinkPad X1 Extreme Gen 5 ha un display IPS touchscreen da 16 pollici con risoluzione 4K, frequenza di aggiornamento di 60Hz e 600 nit. Sulla carta, il ThinkPad X1 Extreme ha un display migliore del mio attuale laptop, il Lenovo Yoga 9i, ad eccezione della tecnologia OLED dietro lo schermo. La tecnologia OLED fa un'enorme differenza nella vivacità di tutti i colori sul display e, nonostante il display dello Yoga 9i abbia solo 400 nit, sembrava semplicemente più luminoso del display del ThinkPad X1 Extreme.

Sarah Chaney/Review Geek

RELAZIONATORecensione del laptop Lenovo Yoga 9i: il migliore Compagno 2 in 1

Il ThinkPad X1 Extreme ha un display 4K, il che è fantastico. Molti laptop hanno ancora una risoluzione di 1080p, quindi mi è piaciuto vedere 4K nitidi su questo laptop. Ho guardato un TED Talk su YouTube alla massima luminosità ed è stato fantastico. Sul ThinkPad X1 Extreme, puoi vedere i minimi dettagli e l'immagine complessiva era nitida e luminosa, ma non così vivida come il mio Yoga 9i.

Prestazioni

Il ThinkPad X1 Extreme di Lenovo è un laptop potente. Voglio dire, ciao, ha un processore Intel Core i7-12800H di 12a generazione, 16 GB di SDRAM DDR5 e una GPU NVIDIA GeForce RTX 3070 Ti con 8 GB di RAM dedicata, un passo avanti rispetto al ThinkPad X1 Extreme Gen 4 in ogni modo. Nulla è mai sembrato balbuziente o lento, non importa quanto ci mettessi sopra, ma il portatile diventava abbastanza caldo e rumoroso quando funzionava molto duramente, proprio come la versione Gen 4.

RELAZIONATORecensione del Laptop Lenovo ThinkPad X1 Extreme Gen 4: potente e completo

Per testare le capacità prestazionali complessive del ThinkPad X1 Extreme, ho utilizzato una serie di schede di Google Chrome: 30, per l'esattezza& #8212;con Netflix che riproduce un episodio TV, YouTube che riproduce un video e Steam, Discord e l'Epic Games Store aperti in background. La CPU non ha nemmeno sussultato e il laptop non ha avuto problemi a gestire l'utilizzo della memoria da Chrome.

Sarah Chaney/Review Geek

Quando il laptop è semplicemente acceso e non sto spostando il mouse o eseguendo alcun programma, la percentuale di utilizzo della CPU è pari a zero e la percentuale di utilizzo della memoria è di circa il 32%. Scorrere un menu o semplicemente muovere il mouse aumenta gradualmente l'utilizzo della CPU del 3-4%. Quando tutto ciò che ho menzionato sopra era aperto, l'utilizzo della memoria si aggirava intorno al 67% e l'utilizzo della CPU rimaneva principalmente intorno al 6-7%, saltando occasionalmente fino a circa il 10%. Le ventole funzionavano in modo udibile, ma il laptop non era caldo e non era così rumoroso.

Successivamente, ho aperto alcuni giochi: Stardew Valley tramite Steam e Borderlands 3 tramite Giochi epici. Qui è dove le ventole si sono davvero scatenate e il laptop è diventato caldo al tatto.

RELAZIONATORecensione Lenovo ThinkPad X1 Carbon Gen 9: un laptop bellissimo (e costoso)

Quando ho avviato Stardew Valley, il laptop era scollegato e aveva l'87% di batteria residua. Dopo aver aperto il gioco e caricato un file di salvataggio, l'utilizzo della CPU era di circa il 4%, l'utilizzo della memoria era del 50% e le ventole erano ancora abbastanza silenziose. Camminare nel gioco ed eseguire azioni ha fatto salire l'utilizzo della CPU al 18%, ma l'utilizzo della memoria è rimasto lo stesso al 50%.

A questo punto, il gioco era aperto solo da circa 10 minuti e la batteria era già scesa dall'87% al 78% rimanente. Quindi, ho lasciato il gioco aperto per altri 10 minuti senza muovere il mio personaggio e l'ho cronometrato per testare ulteriormente quanto sarebbe diminuita la durata della batteria. La durata residua della batteria è scesa dal 78% al 65%, il che è piuttosto triste. Durante l'intero processo, le ventole sono rimaste costanti dal punto di vista del rumore a basso volume e hanno mantenuto il laptop fresco.

Sarah Chaney/Review Geek

Stardew Valley non è un gioco graficamente intenso, ma Borderlands 3 lo è, e il calore del laptop e il rumore della ventola lo riflettono sicuramente. L'utilizzo della memoria si è spostato tra il 40% e il 60% durante l'intero processo di caricamento del gioco, in attesa di istruzioni tra una missione e l'altra, spostandosi e sparando alle cose. L'utilizzo della CPU oscillava tra il 25% e il 35% durante il caricamento del gioco, è sceso al 10% durante l'attesa delle istruzioni della missione nel gioco ed è balzato fino al 40-50% durante i momenti di gioco impegnativi in ​​cui stavo correndo o sparare attivamente.

Il gioco ha un aspetto fantastico sul display del ThinkPad X1 Extreme. Puoi vedere tutti i piccoli dettagli animati e mi è stato ricordato quanto amo lo stile di animazione dei fumetti in Borderlands 3. Una volta caricato il gioco, i fan si sono scatenati e non erano abbastanza rumorosi da essere fastidiosi. almeno, all'inizio. Più suonavo, più il laptop si surriscaldava e le ventole diventavano più rumorose. Il laptop si stava caricando durante questa particolare sessione di gioco, ma anche dopo averlo scollegato, le ventole non si sarebbero fermate finché non avessi chiuso completamente il gioco. Una volta chiuso tutto, le ventole si sono calmate abbastanza rapidamente.

Muoversi nel gioco è stato fluido come la seta, anche quando ho abbassato la risoluzione da 4K a 1080p nel tentativo di mettere a tacere le ventole e lasciare che il laptop smetta di funzionare così tanto. Le riprese in-game sono risultate altamente reattive e precise e non ho riscontrato alcun ritardo o lacerazione dello schermo. Il ThinkPad X1 Extreme Gen 5 di Lenovo è sicuramente abbastanza potente da eseguire praticamente qualsiasi gioco. Potresti dover sopportare i fan rumorosi mentre suoni.

Audio

In genere, il modo migliore per testare gli altoparlanti di un laptop è confrontarli con gli altoparlanti del tuo laptop attuale. Sfortunatamente, il mio Lenovo Yoga 9i—che ho acquistato poco dopo averlo recensito—ha un Bowers & Soundbar rotante Wilkins che suona meglio di qualsiasi altro laptop che abbia mai provato.

Ho scelto di suonare l'attuale canzone numero uno nella lista Hot 100 di Billboard: Anti-Hero di Taylor Swift. Di solito, non mi aspetto molto da un set di altoparlanti per laptop. La maggior parte delle persone non usa gli altoparlanti del proprio laptop per riprodurre musica o guardare film perché ha già un paio di cuffie o auricolari. Per questo motivo, il ThinkPad X1 Extreme Gen 5 di Lenovo mi ha un po' sorpreso. La voce di Taylor è arrivata davvero bene, ma c'era qualcosa che si perdeva nelle note più basse, nelle armonie e nel ritmo generale.

Sarah Chaney/Review Geek

Per prima cosa, ho riprodotto la canzone al volume 20, quindi l'ho aumentata al volume 50 per vedere se suonava distorta o ovattata. A questo volume più alto, potevo sentire di più le armonie e gli elementi più piccoli della canzone, ma qui la discrepanza tra i bassi ei medi era maggiore. Ascoltare Anti-Hero at Volume 20 è stata un'esperienza più piacevole sia sul ThinkPad X1 Extreme che sullo Yoga 9i.

Sul mio Lenovo Yoga 9i, ho potuto sentire chiaramente le armonie all'interno della canzone, la natura echeggiante della sua voce e i suoni di sottofondo atmosferici che hanno reso la canzone più piena. Le note più basse e il ritmo erano molto più definiti su questo laptop rispetto al ThinkPad X1 Extreme, ma i medi erano ancora più forti.

Webcam

Gran parte dei laptop sul mercato ha una webcam a 720p perché le persone non la usano così spesso, quindi perché impegnarsi? Tuttavia, il ThinkPad X1 Extreme è un gradino sopra tutti gli altri laptop, con la sua webcam a infrarossi ibrida 1080p. Sfortunatamente, questo è un piccolo gradino sopra perché è ancora un'immagine piuttosto sgranata. Inoltre, la webcam ha un otturatore per la privacy, che mi piace sempre vedere, anche se al giorno d'oggi sarei sorpreso di vedere un laptop senza uno di questi.

Durata della batteria

Come abbiamo scoperto con la nostra recensione del ThinkPad X1 Extreme Gen 4, la durata della batteria non è niente di speciale. Con una durata della batteria di circa cinque o sei ore, dovrebbe essere in grado di durare quasi un'intera giornata lavorativa, a condizione che tu non stia giocando o eseguendo programmi pazzi e impegnativi. Questo è un enorme cavallo di battaglia di un laptop, quindi puzza che la capacità della batteria sia così piccola. Il solo fatto di tenere il laptop aperto e attivo per 15 minuti ha fatto scendere la batteria dal 65% al ​​61%.

Giudizio: si comporta davvero bene in tutto, ma è Ne vale la pena?

Nel complesso, questo laptop è fantastico su cui digitare, funziona meravigliosamente con qualsiasi attività gli venga affidata ed è piacevole da guardare. Detto questo, mi piacerebbe vedere ancora più cambiamenti con la prossima iterazione del ThinkPad X1 Extreme di Lenovo. Alcune delle funzionalità attualmente mancanti, come una maggiore durata della batteria o uno schermo OLED anziché LCD o LED, renderebbero questo laptop assolutamente stellare.

Valutazione: 8/10 Prezzo: $ 3.511 Amazon

Ecco cosa ci piace

  • Bellissimo display touchscreen 4K
  • La tastiera è fantastica
  • Prestazioni complessive quasi perfette

E cosa non facciamo

  • Costoso rispetto ad altri laptop con specifiche simili
  • Nessuna opzione di configurazione OLED
  • Durata della batteria inferiore alla media