Come risolvere la schermata “iPhone non disponibile”.

0
20
Marcus Mears III/Review Geek

Se il tuo iPhone visualizza un errore “iPhone non disponibile” con un timer, attendi semplicemente il timer scade, quindi inserisci correttamente il tuo passcode. Se non vedi un timer, dovrai inizializzare il dispositivo e ripristinarlo dal backup più recente.

Hai tirato fuori il tuo iPhone dalla tasca solo per ricevere un messaggio di errore che dice “iPhone non disponibile” apparentemente senza soluzione. Allora perché questo “non disponibile” appare la schermata di blocco, come lo risolvi e come puoi evitarlo in futuro?

Sommario

Cosa significa “iPhone non disponibile”?
Correggi “iPhone non disponibile” aspettandolo
Correggi “iPhone non disponibile” ripristinando il tuo iPhone
Evita di attivare “iPhone non disponibile” in futuro

Cosa significa “iPhone non disponibile” Significa?

Il messaggio “iPhone non disponibile” appare una schermata nera dopo troppi tentativi di codice errato. Ha lo scopo di proteggere dagli attacchi di forza bruta, in cui qualcuno che sta tentando di ottenere l'accesso al tuo iPhone prova il maggior numero possibile di passcode nel tentativo di entrare con la forza.

Nella maggior parte dei casi, vedrai un timer sotto il messaggio che ti informa di quanto tempo devi aspettare prima il tuo iPhone torna disponibile. Dopo cinque tentativi errati, il timer viene impostato su un minuto, con il ritardo che aumenta a cinque, 15 e 60 minuti a ogni tentativo successivo.

Dopo 10 tentativi di inserimento errato del codice, il tuo iPhone verrà bloccato in modo permanente, senza alcun timer visualizzato.

RELAZIONATO: Come rendere il tuo iPhone più sicuro quando è bloccato< /p>

Correggi “iPhone non disponibile” di Waiting It Out

Supponendo che il tuo iPhone stia visualizzando un periodo di ritardo nella schermata “iPhone non disponibile” schermata di blocco, la soluzione più semplice è aspettare. Allo scadere del tempo sarai in grado di sbloccare il tuo iPhone con il passcode corretto. Fai molta attenzione quando lo fai, poiché l'inserimento del passcode errato aumenterà nuovamente il timer (ad esempio, da un minuto a cinque al secondo tentativo).

Correggi “iPhone non disponibile” ripristinando il tuo iPhone

Se non vedi un timer e invece il tuo iPhone mostra semplicemente un messaggio “iPhone non disponibile” messaggio allora questo significa che nessuna quantità di attesa risolverà il problema. Il tuo iPhone è bloccato in modo permanente e dovrà essere cancellato e ripristinato di nuovo da zero. Dovresti comunque essere in grado di chiamare i servizi di emergenza utilizzando la funzione “Emergency” pulsante nella parte inferiore dello schermo in caso di necessità.

Alcune versioni di iOS visualizzeranno un messaggio “Cancella iPhone” pulsante sulla schermata di blocco che è possibile utilizzare per completare questo processo. Toccalo, conferma che vuoi cancellare tutto, quindi inserisci la password del tuo ID Apple. Il tuo iPhone verrà ora riportato alle impostazioni di fabbrica. Dovrai configurarlo da zero e ripristinarlo da un backup iCloud, macOS o iTunes (Windows).

RELATEDCome ripristinare le impostazioni di fabbrica di un iPhone 13

In alternativa, puoi collegare il tuo iPhone a un Mac o PC Windows e ripristinarlo in questo modo. macOS o iTunes per Windows rileveranno che il tuo iPhone richiede attenzione e forniranno un'opzione per “Ripristina” il software sul dispositivo. Dovrai inserire la password del tuo ID Apple come parte di questo processo.

Infine, ci sono app di terze parti che affermano di essere in grado di disabilitare la funzione “iPhone non disponibile” schermo per una tariffa piuttosto elevata. Non possiamo confermare che funzionino, soprattutto perché Apple modifica costantemente il software che gira su iPhone. L'opzione più sicura è inizializzare il dispositivo e ripristinarlo da un backup.

Evita di attivare “iPhone non disponibile” nel futuro

L'unico modo per evitare il problema dell'iPhone non disponibile in futuro è assicurarsi di non inserire troppe volte il passcode errato. A volte, questo accade per errore in tasca o mentre tieni in mano il tuo iPhone. È anche possibile che i bambini attivino inconsapevolmente il messaggio “iPhone non disponibile” schermo.

Fai attenzione quando digiti il ​​passcode, assicurati che Face ID funzioni (oppure esegui nuovamente la scansione delle impronte se usi Touch ID) in modo da non dover inserire il passcode la maggior parte delle volte tempo.

Possono verificarsi degli errori e la cosa più sicura che puoi fare è assicurarti di avere il backup iCloud abilitato o di eseguire regolarmente il backup manualmente con macOS o iTunes per Windows.

< strong>RELAZIONATO: Come eseguire il backup e il ripristino del tuo iPhone o iPad senza iTunes

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Le eccellenti Logitech MX Keys e MX Keys Mini sono scontate del 15%
  • › Le migliori offerte del Black Friday su SSD, tastiere e altro
  • › New York reprime i combustibili fossili per il mining di criptovalute
  • › Victrola Re-Spin Review: un giradischi entry-level che puoi portare ovunque
  • › Mercedes vuole che tu paghi un abbonamento per Full Speed
  • › ASUS ora vende il laptop da 14 pollici più sottile al mondo