Perché dovresti tornare al cinema

0
65
Mr.Music/Shutterstock.com

Man mano che le restrizioni COVID-19 si allentano e le persone tornano alle loro abitudini pre-pandemia, molti trovano che le cose che consideravano insostituibili siano solo lussi di cui possono fare a meno. E andare al cinema è in cima alla lista per molte persone. Ecco perché dovresti comunque tornare indietro.

Sommario

Nostalgia : Ne vuoi un po' più tardi, vero?
I film sono eventi sociali
I registi creano film per il teatro
Il tuo home theater è buono, ma non è il cinema
Devi guardare l'intero film
Inoltre, le anteprime
Sì, è costoso
Prova da solo

Nostalgia: ne vuoi un po' dopo, vero?

James Kirkikis/Shutterstock.com

Quando si parla di un ritorno al cinema, spesso la prima cosa che i cinefili citano è la nostalgia. “Chi potrebbe dimenticare di aver visto per la prima volta al cinema il suo film preferito?” diranno. Ed è vero, gran parte dei nostri sentimenti su qualsiasi film sono legati alla nostra esperienza la prima volta che lo vediamo. Ma perché? Credo che non abbia tanto a che fare con i film stessi, anche se questo è fondamentale. È almeno in qualche modo attribuibile alle ambientazioni in cui abbiamo visto quei film per la prima volta.

RELATEDScusa cinema, non tornerò mai indietro

Gli odori di popcorn, le luci nella hall, il trambusto della folla che trova il proprio posto e il silenzio improvviso nell'auditorium quando le luci si affievoliscono sono tutte parti integranti dell'avventura cinematografica. E spesso, questo è ciò che ricordiamo di più quando abbiamo visto un film in particolare, almeno inconsciamente.

Non sto dicendo che devi avvolgerti in tutte le trappole che i cinema offrono per goderti un film. Ma considera che legare la tua prima esperienza con un film con tutti quegli altri elementi può aumentare il tuo attaccamento a lungo termine a un film. Dopotutto, quanto sarai nostalgico tra dieci anni per un film che hai visto per la prima volta nel tuo salotto dopo aver visto il telegiornale sullo stesso schermo?

I film sono eventi sociali

Ververidis Vasilis/Shutterstock.com

Un altro motivo per andare a teatro invece di stare a casa e fare streaming è che puoi effettivamente interagire con il pubblico. Capisco che questo potrebbe essere il vero motivo per cui la maggior parte delle persone non vuole tornare indietro. I cinema sono spesso pieni di idioti che parlano troppo forte, giocano sui loro smartphone, lasciano che i loro bambini corrano dappertutto e fanno tutte le altre cose odiose che le persone fanno al cinema. E questi sono tutti motivi perfettamente validi per evitare di pagare $ 50 per due persone per vedere un film.

Tuttavia, considera che forse dovresti tollerare quelle persone solo per un paio d'ore. Vedere un film in mezzo alla folla ha alcuni benefici psicologici che non puoi replicare a casa. Anche se non parli mai con queste persone, sei connesso a loro in un modo molto intimo per un breve periodo. Se ti trovi in ​​un teatro affollato, quella connessione aumenta di cento volte. Non conosci queste persone, ma sono i tuoi vicini. Condividere l'esperienza cinematografica con loro ti motiva in un modo molto reale con la tua comunità. Genera un legame psicologico che ci rassicura sul fatto che non siamo soli, che questi estranei non sono nostri nemici. E che, almeno per un breve periodo, abbiamo questa esperienza comune a unirci.

Questo è particolarmente vero per i grandi film tentpole, quelli per cui le persone si travestono e stanno in fila per ore per entrare. Ripensa all'ultima volta che hai visto un film di Star Wars il giorno dell'inaugurazione. Scommetterei che poche delle persone stipate insieme guancia a guancia che indossavano costumi e giocavano con spade laser giocattolo si conoscevano. Eppure, si sono associati liberamente, si sono parlati, hanno fatto amicizia (almeno per un breve periodo) e hanno condiviso un'esperienza che non avrebbero più condiviso con nessun altro. E dopo che tutto è finito, sono andati per la loro strada, probabilmente non parlando mai più con i loro amici di Star Wars. Credo che questo abbia un grande valore per gli individui e per la nostra società in generale.

E non sono solo gli estranei che dobbiamo conoscere. Sono anche i nostri amici e la nostra famiglia. Pensa alle amicizie che hai sviluppato in più uscite al cinema. Alcune delle cose che ricordo di più di aver visto certi film non sono tanto i film in sé, quanto le lunghe conversazioni con gli amici nel parcheggio dopo la fine del film. Le molteplici interpretazioni del singolo film portano a una comprensione più profonda di te stesso, dei tuoi amici, del film e dell'umanità in generale.

I registi creano film per il teatro

guruXOX/Shutterstock .com

Divulgazione completa: sono un regista hobbista. Quindi, potrei essere un po' di parte riguardo a questo argomento. Ma posso dire oggettivamente che i registi realizzano film per il grande schermo. Ogni inquadratura, brano musicale, linea di dialogo, effetto sonoro e altro sono progettati per essere consumati su uno schermo gigantesco con apparecchiature audio all'avanguardia. È, per non dire altro, un processo meticoloso che richiede mesi o anni per essere completato. Dalla formulazione di un'idea alla scrittura di una sceneggiatura, alla raccolta di fondi, al reclutamento di una troupe, al casting degli attori, alla ricerca delle location, alle riprese del film, al montaggio e alla post-produzione, ogni singola decisione ha una domanda dietro: “ Come giocherà sul grande schermo?”

Immagina di vedere un film come Inception per la prima volta su una TV o sullo schermo di un computer. È difficile per me farlo. Questo perché quando è uscito nel 2010, l'ho riconosciuto come qualcosa di così intrinsecamente connesso all'esperienza teatrale che l'ho visto nove volte durante la sua corsa. La stragrande maggioranza dei film arriva al cinema solo una volta. Quindi, sapevo che non avrei mai più avuto l'opportunità. Non mi sono mai stancato di vederla così. Ho visto il film un paio di volte da allora, ma non ha mai avuto lo stesso impatto di averlo visto nel modo in cui Christopher Nolan intendeva che io facessi.

Il tuo sistema home theater è buono, ma non è un cinema

Artserstudio/Shutterstock.com

Un rifiuto comune al ritorno al cinema è il fatto che puoi costruire un teatro a casa tua. Questo è vero fino a un certo punto. Puoi approssimare o addirittura migliorare la tua esperienza cinematografica se hai lo spazio e i soldi. Ho visto molti home theater impressionanti nel corso degli anni e mi sono goduto molti film fantastici in quegli ambienti. Ma non è mai abbastanza scalabile.

RELATED< /strong>I migliori proiettori 4K per il tuo home theater

Certo, tutte queste configurazioni avevano schermi abbastanza grandi, ma non erano alti 16 piedi. E sì, eravamo molto più vicini di quanto non saremmo su uno schermo cinematografico, quindi questo compensa, giusto? Non lo fa davvero. Devi sederti più vicino a un televisore a grande schermo che a uno schermo cinematografico perché è, in effetti, più piccolo di uno schermo cinematografico. Più piccolo. Così molto più piccolo che se ti sedessi lontano da esso come fai lo schermo di un film, non saresti in grado di determinare cosa stava succedendo.

Per quanto riguarda il suono, sono sbalordito come qualsiasi audiofilo dalla fantastica qualità degli altoparlanti che le persone possono acquistare per i loro home theater. E forse, per la tua casa, quei prodotti possono produrre un suono equivalente a un sistema audio IMAX per cinema. Ma “equivalente” non è la stessa cosa. C'è qualcosa di unico nel suono del teatro perché quelle stanze sono state costruite pensando specificamente all'acustica e al posizionamento degli altoparlanti. Ed è davvero una persona rara che può abbinare gli ingegneri di Cinemark a un kit fai-da-te a casa.

Niente di tutto ciò significa che il tuo home theater è in qualche modo inferiore o scadente. È una questione di design e scopo. Pensala in questo modo: puoi costruire un santuario nella tua casa, ma questo non ne fa una cattedrale.

Devi guardare l'intero film

Corepics VOF/Shutterstock.com

Quando le luci si spengono nell'auditorium di un teatro, nel bene e nel male, sei bloccato in quel film. Certo, puoi alzarti e uscire se le cose si mettono davvero male. Ma hai appena pagato $ 15 per biglietto e $ 25 per il rinfresco, quindi è improbabile.

Perché va bene? Significa che non ti farai distrarre dal bucato. Significa che sei concentrato sulla narrazione che si svolge davanti ai tuoi occhi. Significa che sei disconnesso dal mondo reale (esclusi gli altoparlanti rumorosi e gli sms). Non puoi mettere in pausa il cinema. Non puoi vedere cos'altro c'è su Netflix se ti annoi. Essere lì ti costringe a essere effettivamente presente per il film senza pensare se devi tirare fuori la cena dal forno.

Uscire da un cinema alla fine del film è l'unica garanzia assoluta che hai vissuto esso nella sua totalità. Assicurati solo di fare pipì prima dell'inizio del film.

Inoltre, le anteprime

Se dovessi nominare il modo meno emozionante per guardare il trailer di un film, sarebbe su uno smartphone. Gli schermi dei laptop sono un secondo vicino. Un monitor desktop è accettabile se è abbastanza grande. TV? Ora ci stiamo arrivando più grande è, meglio è. Ma niente crea aspettativa per un film meglio di un trailer ben fatto che è stato proiettato subito prima di un lungometraggio in un cinema.

Sì, è Costoso

I biglietti per il cinema non diventeranno mai più economici. Saranno sempre più costosi dell'anno scorso. E in questi tempi di incertezza economica, il prezzo per andare a teatro non è una preoccupazione banale. Soprattutto quando non sai se quello in cui stai entrando andrà bene.

RELATEDAnche $ 3 biglietti per il cinema non sono sufficienti per farmi tornare indietro

L'unica risposta che ho a questo è che dovresti solo essere giudizioso su quali film spendi i tuoi soldi. E potrebbero esserci alternative alla visione di film al multiplex. Controlla le tue inserzioni locali per vedere se nella tua zona sono ancora in funzione dei cinema di seconda visione. Sfortunatamente, tutte queste operazioni nella mia città sono state chiuse sotto la pressione della pandemia. Ma sono ottimista sul fatto che riapriranno quando l'economia tornerà a qualcosa di simile allo stato pre-pandemia.

Prova ad andare da solo

Tirachard Kumtanom/Shutterstock.com

Se nulla di quello che ho detto finora ha spostato la tua opinione sul tornare a teatro, va bene. Potresti pensare che queste siano solo mie opinioni e gusti personali, e questo è per lo più vero. Che i tempi sono cambiati, tu sei cambiato con loro e sei felice di questa nuova direzione. Potresti pensare che io sia bloccato nel passato e abbia bisogno di abbandonare un modo di fare le cose del 20° secolo. Potresti avere ragione.

RELATEDScusa cinema , Non tornerò mai indietro

Ma ti chiederei solo di prendere in considerazione l'idea di fare una cosa prima di rinunciare per sempre al cinema, soprattutto se sei un amante del cinema: vai al cinema da solo .

Non deve essere domani, quest'anno o la prossima estate, ma dovresti andarci da solo. Vai su qualcosa come un martedì mattina (sì, prenditi il ​​giorno libero dal lavoro) quando nessun altro è in giro. Scegli il film con le maggiori possibilità di avere il posto tutto per te. Non devi acquistare rinfreschi, ma devi spegnere il telefono e guardare l'intero film.

E restare per i titoli di coda. Ascolta la musica e guarda tutti quei nomi che passano. Rimani al tuo posto finché le luci della casa non si riaccendono completamente. In quel momento saprai davvero se è qualcosa che vuoi lasciarti alle spalle.