Come utilizzare Plex Media Server senza accesso a Internet

0
72
Plex, Trzmiel/Shutterstock.com

La connettività Internet è il cuore dell'esperienza di Plex Media Server, ma ciò non significa che sia presente sono momenti (come durante le interruzioni locali o durante le vacanze lontano da un accesso Internet affidabile) in cui è necessario rinunciare a Plex. Continua a leggere mentre ti mostriamo come modificare le cose (e perché è importante impostare le cose prima di aver bisogno dell'accesso offline).

Cosa Devi sapere sull'utilizzo di Plex Offline

Una delle cose che le persone amano di più di Plex è quanto sia snella l'esperienza e che lo snellimento sia incentrato sui loro account Plex, sull'accesso al server centrale Plex remoto e su come questo lega insieme tutte le loro impostazioni e l'esperienza utente. Ma affinché quell'esperienza funzioni, il tuo computer deve telefonare a casa su Plex e autenticarsi. Se non può, beh, l'intero sistema si ferma.

Per fortuna, ci sono due semplici modi per aggirare il problema: modificare il modo in cui Plex utilizza il sistema di autenticazione e, in casi speciali, ricorrere al sistema DLNA come backup. Ti consigliamo di impostare entrambi, come descritto nelle sezioni seguenti, per assicurarti di non rimanere mai in alto e all'asciutto.

Prima di procedere, ci sono due avvertenze molto importanti. Innanzitutto, dovresti apportare queste modifiche in anticipo se vuoi fare le cose in modo semplice e facile.

Devi essere online e aver effettuato l'accesso al tuo account Plex se desideri modificare facilmente le impostazioni richieste utilizzando la normale GUI del server con cui hai familiarità.

Se attendi fino a quando non sei senza accesso a Internet, devi modificare manualmente i file di configurazione, il che è molto più complicato che apportare alcune modifiche utilizzando un'interfaccia web.

In secondo luogo, se stai utilizzando il sistema Plex Home, una funzionalità premium fornita con Plex Pass che ti consente di configurare profili utente per le persone nella tua casa, non c'è modo di utilizzare quel sistema offline con un client Plex. Puoi utilizzare client compatibili con DLNA (come descritto nella seconda sezione di seguito) in caso di interruzione di Internet, quindi passa a queste istruzioni.

Se stai leggendo questo articolo dopo il fatto e il tuo Internet è già inattivo, dovrai modificare i file di configurazione di Plex specifici per la tua piattaforma particolare.

Menzioneremo quali elementi devi modificare nella sezione seguente. Tuttavia, a causa del numero diverso di dispositivi su cui le persone eseguono Plex, ti consigliamo di fare riferimento a questo file della guida di Plex per determinare dove si trovano quei file di configurazione sul tuo particolare dispositivo.

Metodo uno: disabilita l'autenticazione Plex sulla tua rete locale

L'abilitazione dell'accesso locale al tuo server Plex senza autenticazione è un ottimo modo per eludere il processo di autenticazione basato su Internet e utilizzare i tuoi client Plex nel nel modo in cui ti senti più come sei abituato.

Nota:Se sei già offline, dovrai individuare i file di configurazione utilizzando questo documento della guida di Plex e quindi modificare manualmente il valore di allowedNetworks per includere il blocco di indirizzi discusso di seguito.

Il primo l'ordine del giorno è entrare nel tuo Plex Media Server tramite il pannello di controllo basato sul Web, che si trova, per impostazione predefinita, all'indirizzo https://[your local server IP]:32400 . Fai clic sull'icona della chiave inglese nell'angolo in alto a destra per accedere al menu Impostazioni.

All'interno del menu Impostazioni, fare clic su “Server” scheda e, inoltre, fare clic su “Mostra avanzate” pulsante se non hai già abilitato la visualizzazione avanzata in passato.

< /p>

Seleziona “Rete” dalla barra di navigazione a sinistra.

Scorri verso il basso la “Rete” pagina delle impostazioni fino a visualizzare la voce per “Elenco di indirizzi IP e reti consentiti senza autorizzazione”.

Puoi popolare la casella con due diversi tipi di voci. Puoi inserire singoli indirizzi IP separati da virgole oppure puoi designare un intero blocco di indirizzi IP utilizzando una maschera di rete.

Ti consigliamo di non utilizzare il trucco dell'indirizzo IP individuale a meno che tu non abbia un motivo urgente per farlo, poiché richiede che ogni dispositivo sulla tua rete a cui desideri fornire l'accesso offline a Plex abbia un indirizzo IP statico e che tu inserisca tutti qui.

Un modo molto più semplice per affrontarlo è usare una maschera di rete, che è semplicemente un modo per specificare più indirizzi. Ad esempio, se la tua rete locale utilizza indirizzi IP con il formato 10.0.0.x, vorresti inserire:

10.0.0.1/255.255.255.0

Questo dice, nel gergo netmask, “tutti gli indirizzi da 10.0.0.1 a 10.0.0.254”, che includeranno tutti gli indirizzi disponibili sulla rete locale nell'intervallo 10.0.0.x.

< p>Se la tua rete locale utilizza 192.168.1.x, inserisci:

192.168.1.1/255.255.255.0

… e così via.

Assicurati di salvare le modifiche, e sei a posto. Il tuo server Plex locale rimarrà aperto anche senza una connessione Internet attiva per telefonare a casa.

Metodo due: utilizzare le app DLNA come fallback

Oltre a disabilitare l'autorizzazione locale, come abbiamo fatto nell'ultima sezione, c'è un ulteriore trucco di cui vogliamo sfruttare. Ci sono alcuni client Plex che, nonostante le nostre modifiche al server Plex, non funzionano ancora senza l'autorizzazione del server Plex principale.

Nota:Se sei già offline, dovrai individuare i file di configurazione utilizzando questo documento della guida di Plex e quindi modificare manualmente il valore di DlnaEnabled su 1 per abilitare il server DLNA.

A partire da questo tutorial, uno degli esempi più importanti di questo problema è l'app Plex ufficiale per Apple TV, anche se hai impostato la configurazione IP come abbiamo appena fatto, il client Apple TV va fuori di testa se non riesce ad accedere Internet.

Per giocare in più, in più, in sicurezza, attingeremo a un ottimo sistema di riserva: DLNA. DLNA è uno standard precedente che consente ai dispositivi locali sulla rete di connettersi tra loro per l'accesso ai media. Per impostazione predefinita, Plex dovrebbe avere DLNA attivato, ma confermiamo solo per giocare sul sicuro. Nello stesso “Server” impostazioni a cui abbiamo avuto accesso nella sezione precedente, cerca “DLNA” nella barra laterale e selezionalo.

Nella sezione DLNA , assicurati che “Abilita il server DLNA” è selezionato.

RELAZIONATO: Come riprodurre qualsiasi video sulla tua Apple TV con VLC

Sebbene utilizzi Plex Media Server come server DLNA non ti offre l'esperienza completa di Plex, ti dà accesso a tutti i tuoi media. Qualsiasi lettore multimediale o client compatibile con DLNA sulla tua rete locale rileverà automaticamente il tuo server Plex e sarai in grado di accedere ai tuoi file multimediali.

Se, ad esempio, hai una Apple TV e sei frustrato dal fatto che l'app Plex principale non funzioni senza accesso a Internet, puoi comunque accedere ai film e ai programmi sul tuo server Plex con un'app compatibile DLNA , come VLC. Infatti, nel nostro tutorial sull'utilizzo di VLC con la tua Apple TV, puoi persino vedere il nostro server multimediale Plex in alcuni screenshot, grazie all'integrazione DLNA.

Dopo aver verificato che il DLNA sia attivo, prenditi un momento per esaminare le tue app preferite e persino i manuali della tua smart TV e dei ricevitori multimediali per cercare qualsiasi menzione di “DLNA” o “UPnP.” Leggi come funzionano queste funzionalità e provale con il tuo Plex Media Server in modo che quando Internet si interrompe, sarai pronto per partire.

Questo è tutto quello che c'è da fare it: con due piccole modifiche al software Plex Media Server, non sei pronto per accedere ai tuoi file multimediali anche se Internet non funziona o hai imballato l'intera installazione di Plex in una cabina lontana dalla civiltà.< /p> LEGGI SUCCESSIVO

  • › Il concorrente RTX 3060 di Intel costa meno di $ 300
  • › Qual è il “Click of Death” in un HDD e cosa dovresti fare?
  • › Spotify e Audible: qual è il migliore per gli audiolibri?
  • › La NASA e SpaceX vogliono dare una spinta al telescopio Hubble
  • › Il nostro controller preferito per i giochi su PC costa oggi solo $ 45
  • › Che cos'è DLSS 3 e puoi usarlo su hardware esistente?