Razer anticipa il suo primo palmare per il cloud gaming

0
61
Razer

Dopo l'annuncio di Logitech G Cloud, Razer ha appena preso in giro il proprio palmare di cloud gaming. Un breve video del Razer Edge 5G è apparso durante il keynote di Verizon al Mobile World Congress di Las Vegas, con ulteriori dettagli previsti per il 15 ottobre durante la RazerCon.

Esatto; Razer e Verizon hanno collaborato per creare una console di gioco cloud portatile. E hanno ricevuto aiuto da Qualcomm. Il Razer Edge 5G funziona sulla piattaforma Snapdragon G3x di Qualcomm, che è stata mostrata utilizzando un concept palmare Razer l'anno scorso.

I dettagli sul Razer Edge 5G, come specifiche, caratteristiche, design e prezzi, sono sconosciuti . Ma eseguirà Android ed è compatibile con servizi come Xbox Cloud Gaming. Sappiamo anche che la console ha una sorta di pulsanti sulle spalle fantasiosi (sono evidenziati nel video teaser).

Possiamo anche dedurre alcune cose sulla console. Utilizza la piattaforma Snapdragon G3x, quindi in teoria dovrebbe essere in grado di eseguire giochi Android in locale. Può anche supportare l'uscita video 4K e funzionare con occhiali per realtà aumentata (due cose che sono menzionate nella stesura del G3x di Qualcomm del 2021).

RELATEDIl palmare Logitech G Cloud Gaming arriva questo Ottobre per $ 349

Presumibilmente, Verizon è coinvolta in questo progetto grazie alla sua infrastruttura mmWave 5G. Verizon si trova in una posizione unica per commercializzare e vendere un palmare per il cloud gaming, poiché mmWave 5G offre velocità più elevate rispetto a qualsiasi altra connessione mobile (ma a causa del suo corto raggio, mmWave 5G è difficile da trovare al di fuori delle grandi città).

Daremo un'occhiata più da vicino al Razer Edge 5G il 15 ottobre durante la RazerCon. La mia ipotesi è che la console sia simile al controller Kishi di Razer per telefoni cellulari.