10 funzionalità di Nintendo Switch che dovresti utilizzare

0
66
Corbin Davenport/How-To Geek

Nintendo Switch è una fantastica console portatile, e anche se non è così ricco di funzionalità come un PC da gioco (o anche alcune altre console), ci sono alcune funzioni utili che potresti non conoscere.

Indice

< /p>

Collegare alcuni dispositivi USB
Cambia i pulsanti del controller
Sfoglia l'eShop dal browser
Tieni premuto il pulsante Home
Collega le cuffie Bluetooth
Guarda i servizi di streaming
Gioca online senza abbonamento
Utilizza caricatori e batterie di terze parti
Controlla la deriva dei Joy-Con
Utilizza controller non switch

Collega alcuni dispositivi USB

Il Nintendo Switch ha una porta USB di tipo C nella parte inferiore della console, destinata principalmente alla ricarica e al collegamento al dock TV incluso. Tuttavia, la porta funziona anche con molti accessori USB di tipo C e persino con alcuni dispositivi USB di tipo A con l'adattatore appropriato. Il dock ha le sue porte USB di dimensioni standard, ma non è necessario collegare lo Switch per provare gli accessori USB.

È possibile utilizzare la maggior parte degli adattatori Ethernet USB con lo Switch, che può essere utile in situazioni in cui una connessione Wi-Fi non è affidabile. Nintendo ha incluso una porta Ethernet sul dock incluso con lo switch OLED e puoi ottenere la stessa esperienza su altri dock (o in modalità portatile) tramite USB.

RELATEDLe migliori cuffie Nintendo Switch per il 2022

Sono supportate anche le tastiere USB, che possono essere utilizzate per digitare il testo invece della tastiera su schermo in molti giochi e applicazioni. Ciò è particolarmente utile per i giochi che supportano i messaggi di testo con altri giocatori, come Animal Crossing: New Horizons, o per la ricerca di giochi nell'eShop. Alcuni giochi supportano anche le tastiere per il gioco, anche se di solito non è ben documentato — Bethesda's Doom (1993) e Doom II per Switch accettano l'input da tastiera, ma questo non è menzionato da nessuna parte nella pagina dello store.

La porta funziona anche con molti adattatori e dispositivi audio USB — Ho usato alcune volte le cuffie SteelSeries Arctis 1 con il mio Switch, che può essere un'alternativa a bassa latenza all'audio Bluetooth e molte altre cuffie sono compatibili. Purtroppo, le unità esterne, i mouse per computer e altri tipi di dispositivi non sono supportati, ma la porta USB sblocca alcune utili funzionalità.

Cambia i pulsanti del controller

La maggior parte dei giochi per PC ti consente di cambiare i tasti che eseguono una determinata azione e Nintendo Switch ha le stesse funzionalità a livello di sistema. Apri le Impostazioni sul tuo Switch, quindi vai a Controller e sensori > Modifica mappatura pulsanti.

Il menu Mappatura pulsanti consente di modificare le operazioni di ciascun pulsante — ad esempio, puoi scambiare i pulsanti A e B se lo desideri. Funziona con Joy-Cons e Nintendo Switch Pro Controller, nonché con qualsiasi gamepad di terze parti che emula il Pro Controller.

Soprattutto, puoi salvare le tue impostazioni come Preimpostazioni e quindi passare da una all'altra tutte le volte che vuoi. Se hai bisogno di controlli personalizzati solo per determinati giochi, è facile passare da un preset all'altro in base alle esigenze.

Sfoglia l'eShop da Your Browser

Il Nintendo eShop è il posto dove scaricare giochi e applicazioni sul tuo Switch, ma può essere un'esperienza lenta e frustrante su Switch, soprattutto quando si scorrono lunghe pagine. Per fortuna, c'è un'alternativa: utilizzare l'eShop in un browser web.

Puoi sfogliare tutti i giochi digitali per Switch visitando nintendo.com/store/games in un browser web. Proprio come su Switch, puoi cercare titoli e utilizzare filtri diversi per ordinare per genere e prezzo. Puoi anche fare clic sul pulsante a forma di cuore per aggiungere un gioco alla Watch List, che si sincronizza con la Watch List nell'eShop di Switch. È molto più veloce e reattivo dell'eShop sulla console Switch.

Quando sei pronto per acquistare un gioco (o semplicemente scaricarlo, se è un download gratuito), ti verrà chiesto di accedere con lo stesso account Nintendo sul tuo Switch. Al termine, il download del gioco inizierà sul tuo Switch — proprio come installare un'app o un gioco Android dal sito Web del Play Store.

In alternativa, puoi acquistare giochi digitali nei negozi al dettaglio come Amazon e Target, che forniscono un codice che inserisci nell'eShop di Switch (o dalla pagina ‘Riscatta codice’ sullo store online). Di solito non è più facile o meno costoso che utilizzare direttamente il Nintendo eShop, ma se hai un programma di premi in un determinato negozio che ti restituisce denaro per gli acquisti, potrebbe valere la pena.

Tieni premuto il pulsante Home

Il pulsante Home sul Joy-Con destro ti porta alla schermata principale di Switch, ma sapevi che puoi tenerlo premuto per aprire un pannello di accesso rapido? Il pannello ha cursori per la luminosità e il volume dello schermo, oltre a un interruttore per la modalità aereo e un pulsante per mettere la console in modalità di sospensione.

La cosa migliore è che l'apertura del pannello dei pulsanti Home non interrompe o chiude il gioco come fa premendo il pulsante Home. Puoi chiuderlo premendo il pulsante B o tenendo premuto nuovamente il pulsante Home.

Collega le cuffie Bluetooth

Nintendo Switch ha un jack audio da 3,5 mm per collegare le cuffie cablate e, come accennato in precedenza, puoi collegare dispositivi audio USB alla porta di tipo C. Nintendo ha anche aggiunto il supporto per il collegamento di cuffie Bluetooth a settembre 2021, che puoi configurare da ‘Bluetooth Audio’ sezione nell'app Impostazioni.

Anche se l'opzione è utile, poiché consente allo Switch di funzionare con auricolari true wireless come gli Apple AirPods, non è perfetto. C'è un piccolo ritardo nel suono rispetto alle cuffie cablate o agli altoparlanti dello Switch e puoi avere solo due controller collegati contemporaneamente a un dispositivo Bluetooth (invece dei quattro tipici).

Esistono alcuni adattatori per Switch che possono migliorare le cuffie Bluetooth, ma dovresti prima provare l'opzione integrata — potrebbe essere abbastanza buono per te!

Guarda i servizi di streaming

Nintendo Switch è prima di tutto una console di gioco, ma c'è ci sono anche alcuni servizi di streaming disponibili come app gratuite su Switch eShop. A partire da luglio 2022, puoi guardare Hulu, YouTube, Twitch, Funimation, Crunchyroll e Pokémon TV su Switch. Non ci sono applicazioni per Netflix, Amazon Prime Video, HBO Max o altri servizi di streaming.

Se non hai un tablet nelle vicinanze, lo schermo da 6,2 pollici del normale Nintendo Switch non è il modo peggiore per recuperare il ritardo su The Orville o Attack on Titan. L'interruttore OLED è un'opzione ancora migliore, con il suo schermo da 7 pollici più grande e un display di qualità superiore.

Hulu sul Nintendo Switch OLED Corbin Davenport/How-To Geek

Le app di streaming su Switch possono anche essere un'ottima alternativa alle app di streaming su smart TV o streaming box di fascia bassa. Ad esempio, Hulu su Switch è molto più reattivo di Hulu sulla mia smart TV Samsung. A seconda dell'età della tua TV o streaming box, il tuo Switch potrebbe avere anche meno problemi di connettività, poiché lo Switch supporta il Wi-Fi 5.

Gioca online Senza abbonamento

La maggior parte dei giochi per Nintendo Switch richiede un abbonamento Switch Online a pagamento per giocare con gli amici su Internet. Il costo per un singolo abbonato è di $ 3,99 al mese, o $ 19,99 all'anno, e c'è un piano famiglia per un massimo di otto persone che costa $ 34,99 all'anno. Non è un prezzo terribile, soprattutto considerando che ottieni backup di salvataggio nel cloud e anche altre funzionalità, ma è ancora un altro abbonamento con cui stare al passo.

Kitten Squad è un gioco che non ha bisogno di un abbonamento Switch Online Arcade Distillery/Nintendo

Per fortuna, alcuni giochi utilizzano i propri server per giocare online e non richiedono un abbonamento Switch Online per giocare con altre persone. Fortnite, Apex Legends, Asphalt 9: Legends e Paladins sono alcuni di questi — ci sono alcuni elenchi non ufficiali con altri esempi.

RELATEDQuali sono i migliori giochi per Nintendo Switch nel 2022?

Non sorprende che Nintendo non offra un modo semplice per cercare giochi online che non richiedono l'abbonamento a pagamento, ma puoi controllare tu stesso qualsiasi gioco. Le pagine dell'eShop per i giochi includeranno un messaggio del tipo “questo software include funzionalità online che richiedono un abbonamento a Nintendo Switch Online” o “È richiesto l'abbonamento a Nintendo Switch Online per giocare online” vicino alla parte inferiore dell'elenco. Se non vedi un messaggio del genere, o fa solo riferimento a Salva backup, dovresti essere pronto.

Utilizza terze parti Caricabatterie e batterie

Nintendo Switch utilizza lo stesso standard di ricarica USB Power Delivery (USB-PD) della maggior parte degli altri dispositivi con porte di tipo C. Ciò significa che puoi utilizzare quasi tutti i caricatori USB o le batterie portatili per alimentare il tuo Switch in movimento, a condizione che il caricabatteria supporti 18 W o più di potenza. Tutto, da un caricabatterie per MacBook Pro a una batteria Anker, dovrebbe funzionare.

USB Power Delivery potrebbe non essere così eccitante ora come lo era qualche anno fa, ma adoro ancora usare lo stesso alimentatore per caricare il mio laptop, telefono e Switch quando viaggio. È anche un miglioramento rispetto alle precedenti console portatili di Nintendo, che utilizzavano connettori di ricarica proprietari (che tecnicamente erano ancora USB).

Anche se puoi utilizzare la maggior parte dei caricabatterie USB con Switch in modalità palmare, non dovresti utilizzare un adattatore da parete di terze parti con la base per TV. Il Nintendo Switch è molto più esigente con le tensioni quando è collegato al dock e l'utilizzo di un caricatore da muro non ufficiale con il dock (o un dock di terze parti) può rovinare la tua console. Se l'adattatore a muro per il dock smette di funzionare, dovresti ottenere la sostituzione ufficiale da Nintendo.

Controlla Joy-Con Drift

L'errore hardware più comune sulle console Nintendo Switch è Joy-Con drift — dove gli stick di controllo sui controller Joy-Con inclusi non riportano la direzione corretta. Se hai mai notato che il tuo personaggio nel gioco si muoveva quando non tocchi il controller, uno (o entrambi) dei tuoi comandi potrebbe avere il problema.

È facile verificare se le levette di controllo non funzionano correttamente. Apri le Impostazioni di sistema, quindi vai a Controller e sensori > Calibrare gli stick di controllo. Quindi sposta uno degli stick e vedrai una schermata di calibrazione. Se il simbolo più (+) rimane fermo al centro del cerchio, non hai nulla di cui preoccuparti.

Utilizza controller non switch

h2>

I controller ufficiali di Nintendo possono essere costosi — un nuovo paio di Joy-Contro normalmente costa $ 80, mentre un controller Pro ti costerà circa $ 70. Se hai già dei controller che ti piace usare, o per qualche motivo non ti piacciono i gamepad Nintendo, ci sono altre opzioni.

Oltre a tutti i controller di terze parti progettati per Nintendo Switch, come 8Bitdo Pro 2 e i gamepad PowerA con licenza ufficiale, puoi anche utilizzare un adattatore per collegare controller destinati ad altre console. L'adattatore 8Bitdo 2 può essere collegato al dock Switch (o alla console stessa, utilizzando il dongle sopra menzionato) e funziona con i controller originali per Xbox One/Series, PlayStation 3/4/5 e persino Wii. Uso spesso l'adattatore con un gamepad Xbox Core, che per me è più comodo del Pro Controller ufficiale di Nintendo.

Adattatore USB wireless 8Bitdo 2

L'adattatore USB wireless 8Bitdo 2 è un'opzione per collegare controller a Nintendo Switch che altrimenti sarebbero incompatibili, come un gamepad wireless Xbox.

Amazon

$ 19,99
 

L'unico problema con adattatori come il dispositivo 8Bitdo è che non ottieni tutte le funzionalità del controller. Toccando un personaggio Amiibo funziona solo con i controller di Nintendo e la vibrazione HD Rumble funziona meglio con i Joy-Contro ufficiali. Se finisci per acquistare un adattatore, ricorda di abilitare ‘Pro Controller Wired Communication’ dalle impostazioni dei controller e dei sensori.

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Come caricare i controller Nintendo Switch
  • › Come collegare un Nintendo Switch a una TV (con o senza Dock)
  • › I modi più veloci per selezionare il testo sul tuo computer
  • › Self-checkout: un grande esperimento andato storto?
  • › Come eseguire Windows 11 in una macchina virtuale
  • › Recensione di Apple Watch SE (2022): il modello economico che non manca (la maggior parte) delle funzionalità
  • › 7 prodotti tecnologici su cui non dovresti lesinare
  • › Il nuovo hardware Wi-Fi Eero è pronto per rubare il tuono di Ubiquiti