Recensione PureVPN: bidone degli affari o blockbuster di budget?

0
48

Valutazione:
5/10
?

  • 1 – Non funziona
  • 2 – Appena funzionante
  • 3 – Gravemente carente nella maggior parte delle aree
  • 4 – Funziona, ma presenta numerosi problemi
  • 5 – Bello ma lascia molto a desiderare
  • 6 – Abbastanza buono per essere acquistato in saldo
  • 7 – Ottimo e vale la pena acquistare
  • 8 – Fantastico, avvicinandosi al migliore della categoria
  • 9 – Migliore della categoria
  • 10 – Perfezione al limite

Prezzo:
A partire da $ 1,99/mese
PureVPN

PureVPN

PureVPN è un provider che esiste da molto tempo e si pubblicizza come “la migliore VPN che i soldi possano comprare” sul suo sito. Ho esaminato PureVPN per vedere se questo è vero e sono rimasto piuttosto deluso. Anche se non è del tutto negativo, affermare che è il migliore è dire la verità.

Questo è in realtà un problema ricorrente con PureVPN: l'azienda promette molto, alcune delle quali una VPN semplicemente non può fare. Gli esempi includono le affermazioni di essere in grado di proteggerti dal furto di identità, che sono esagerate, nella migliore delle ipotesi. Mi lascia l'amaro in bocca, perché vende un falso senso di sicurezza, un brutto aspetto per un'azienda che vende software di protezione.

Ecco cosa ci piace

  • Economico
  • Un sacco di server
  • Un certo successo con Netflix

E cosa no

  • Buggy
  • Lento
  • L'interfaccia ha bisogno di lavoro

Come fare per Geek i revisori esperti si confrontano con ogni prodotto che recensiamo. Sottoponiamo ogni componente hardware a ore di test nel mondo reale e li eseguiamo attraverso benchmark nel nostro laboratorio. Non accettiamo mai pagamenti per approvare o recensire un prodotto e non aggreghiamo mai le recensioni di altre persone. Per saperne di più >>

Sommario

Forma e funzione di PureVPN
    Problemi tecnici
    PureVPN e Netflix
Prezzi
Privacy e sicurezza
    ; Sicurezza PureVPN
PureVPN è veloce?
Dovresti iscriverti a PureVPN?

Forma e funzione di PureVPN

Una rete privata virtuale (VPN) ha due scopi: farti sembrare come se fossi da qualche parte in cui non sei e proteggere la tua connessione mentre lo fai. PureVPN ha successo in questo test di base: per quanto ne so, è sicuro da usare e falsifica con successo la tua posizione. Nessun problema.

RELAZIONATO: ExpressVPN vs. NordVPN: qual è la migliore VPN?

Tuttavia, le funzionalità extra e i comfort delle creature possono essere un po' carenti. Ad esempio, il client desktop è estremamente spoglio e risale a circa un decennio fa, quando le VPN non avevano ancora raggiunto il mainstream. Fa il suo lavoro, ma rispetto a concorrenti di alto livello come ExpressVPN e NordVPN, sembra molto scarso.

Inoltre, utilizzando il client sembra che PureVPN si aspetti che tu sappia come usarlo in modo intuitivo, ma non ti fornisce gli strumenti per farlo. Ad esempio, non ci sono suggerimenti per i pulsanti ai lati dello schermo. I pittogrammi ti danno un'idea abbastanza chiara di quello che fanno, ma è comunque strano passare il mouse sopra un pulsante e non vedere un piccolo suggerimento.

Questo si trasferisce in altre aree: ad esempio, da nessuna parte nelle impostazioni c'è il kill switch chiamato “kill switch.” Invece, PureVPN lo chiama “IKS,” che presumo sia l'abbreviazione di “internet kill switch,” un acronimo che non ho mai visto prima e dubito che lo farò mai più. Quello che fa è spiegato bene nel menu, ma è ancora un po' sciocco rinominare una funzione del genere.

Ci sono altri esempi di piccole decisioni di progettazione che ti rendono la vita un po' più difficile . Sarebbero anche soluzioni abbastanza semplici, credo, quindi spero che diventino presto un ricordo del passato.

Problemi tecnici

Le piccole lamentele sull'interfaccia possono essere ignorate, ovviamente, ma ciò che è molto più fastidioso sono i molti, molti bug e glitch del client desktop. Anche se non si è arrestato in modo anomalo nemmeno una volta, per fortuna, il client si è verificato più volte durante l'utilizzo. L'ho testato su una macchina virtuale&8212;che, ammetto, può presentare alcuni problemi tecnici&8212;ma non ho mai provato niente del genere prima d'ora.

Per nessun motivo che riuscissi a capire, il cliente occasionalmente si bloccava e diventava insensibile prima di svegliarsi apparentemente e lavorare di nuovo. Le connessioni potrebbero richiedere diversi minuti; a un certo punto ho aspettato cinque minuti prima che la mia VPN funzionasse. Altre volte, invece, il client funzionava perfettamente, rispondendo rapidamente, prima di bloccarsi di nuovo in modo casuale.

Non sai mai quando funzionerà il client PureVPN, il che ha reso l'esperienza utente mediocre.

PureVPN e Netflix

Ovviamente, per molti, tutto questo non ha molta importanza se PureVPN può fare una cosa molto importante: aiutarti a raggiungere Netflix. La mia esperienza è stata mista. Come la maggior parte delle VPN economiche, ha superato un po' di tempo, diciamo circa la metà. Questo è un risultato decente considerando come Netflix ha intensificato i suoi sforzi di rilevamento VPN, e non è che PureVPN pubblicizzi espressamente come unblocker.

Se lo streaming è la tua priorità assoluta, però, tu potrebbe voler trovare un altro fornitore. Oltre ai problemi di velocità, ne parleremo più avanti, più di una volta sono rimasto bloccato a giocare al gioco di commutazione del server mentre utilizzavo PureVPN. Esistono VPN di gran lunga migliori per Netflix.

RELAZIONATO:Come utilizzare una VPN per Netflix

Prezzi

Quando pubblicizzi come la migliore VPN che il denaro può acquista, il prezzo sarà una parte importante di qualsiasi discussione sui meriti di PureVPN. Purtroppo, il suo prezzo è tipico del settore, offrendo sconti per i nuovi clienti ma prezzi più alti per quelli di ritorno. Come nella nostra recensione di Surfshark, vuoi leggere la stampa fine prima di iscriverti a PureVPN.

RELAZIONATO: Recensione di Surfshark VPN: Blood in the Water?

Attualmente, puoi iscriverti a PureVPN per un mese, un anno o due anni, all'inizio comunque. Come con tutte le VPN, andare di mese in mese è uno spreco di denaro in quanto è semplicemente troppo costoso. Mullvad è un'interessante eccezione in quanto costa lo stesso al mese indipendentemente da quanto tempo ti iscrivi, ma è uno dei pochissimi a farlo.

Il piano di un anno è abbastanza buono a $ 38,95, rendendo sicuramente PureVPN una delle VPN più economiche a cui iscriversi. Un valore ancora migliore è il piano biennale, che costa $ 53,95, e poi aggiunge tre mesi in più. In questo modo sono meno di due dollari al mese, il che è un vero affare.

RELATEDExpressVPN Review: una VPN facile da usare e sicura per la maggior parte delle persone

Tuttavia, queste offerte sono solo per la prima volta. Una volta che sei pronto per il rinnovo, il tuo piano verrà impostato automaticamente su “reale” prezzo di $ 53,95 all'anno, indipendentemente dal fatto che ti sia iscritto inizialmente per uno o due anni. Anche se è molto diverso dal modo in cui NordVPN conclude la luna di miele (NordVPN quasi raddoppia i prezzi dopo il periodo iniziale), non sono ancora un grande fan di questo tipo di imbrogli.

Per quanto riguarda il valore, PureVPN è decisamente nella fascia più bassa del mercato. Come la maggior parte dei servizi che offrono la loro VPN a $ 50 all'anno, ci sono problemi di velocità e usabilità che non si ottengono con fornitori più esclusivi. Il client di ExpressVPN emette raramente bug, ad esempio; leggi la nostra recensione su ExpressVPN per ulteriori informazioni.

The Best VPN Services of 2022 La migliore VPN in assoluto ExpressVPN Acquista ora La migliore VPN economica SurfShark Acquista ora La migliore VPN gratuita Windscribe Acquista ora La migliore VPN per iPhone ProtonVPN Acquista ora La migliore VPN per Android Hide.me Acquista ora La migliore VPN per lo streaming ExpressVPN Acquista ora La migliore VPN per il gioco Accesso privato a Internet Acquista ora La migliore VPN per il torrenting NordVPN Acquista ora La migliore VPN per Windows CyberGhost Acquista ora La migliore VPN per la Cina VyprVPN Acquista ora La migliore VPN per la privacy Mullvad VPN Acquista ora

Privacy e sicurezza

La sicurezza e la privacy sono dove si verificano alcuni problemi con PureVPN. Le VPN esistono per aiutare le persone a rimanere nascoste mentre sono online, ma la società ha aiutato l'FBI a rintracciare un utente nel 2017. Non c'è dubbio che l'utente in questione fosse una persona piuttosto losca e il mondo è un posto migliore con lui dietro le sbarre, ma il fatto che PureVPN abbia offerto volontariamente i suoi log è un attacco massiccio contro l'azienda.

Tuttavia, sono passati cinque anni e PureVPN sembra aver ripulito la sua azione, con una politica sulla privacy completamente nuova e protocolli migliori a tutto tondo. Per quanto ne so, i tuoi dati dovrebbero essere al sicuro per l'azienda, anche se non mi piace che, come molte altre VPN, non ti permetta di registrarti in modo anonimo. Anche se c'è un rischio lì, non credo che sia molto peggio che con la maggior parte delle altre VPN.

RELAZIONATO: Come registrarsi per una VPN anonima

PureVPN Security

PureVPN spunta tutte le caselle giuste quando si tratta di sicurezza, anche se è un grande fan delle affermazioni esagerate sul suo sito web. Sebbene le VPN possano tornare utili contro la prevenzione dell'infezione da malware, ciò non significa che non dovrai preoccuparti di questo; lo stesso vale per gli attacchi DDoS. È falso di PureVPN affermare che aiuterà in questi casi.

In pratica, PureVPN fa il suo lavoro, né più né meno. Ogni connessione che ho fatto l'ho testata usando IPleak.net ed è andata bene. Tuttavia, una cosa che non mi piace è il modo in cui PureVPN imposta per impostazione predefinita IKEv2, che non è un cattivo protocollo VPN in quanto tale, ma non è nemmeno il migliore. È noto che occasionalmente causa problemi, anche se, sulla carta, è piuttosto veloce. Questo ci porta alla nostra ultima sezione, dove testiamo le velocità di PureVPN.

PureVPN è veloce?

La velocità è una parte importante di qualsiasi VPN; dopotutto, se una VPN ti rallenta abbastanza, non puoi usare Internet. A questo proposito, PureVPN non è eccezionale, anche quando si utilizza il protocollo IKEv2 meno sicuro ma presumibilmente veloce. Ho condotto due serie di test da Cipro utilizzando speedtest.net, collegandomi a quattro server sparsi per il mondo. Ho condotto una serie di test nel primo pomeriggio (due ore prima di Londra), un altro al mattino presto.

RELAZIONATO: Come testare la velocità della tua VPN ( e come velocizzare una VPN)

I risultati sono stati deludenti. I test pomeridiani sono stati pessimi, davvero pessimi. Una connessione VPN a poche miglia dalla mia strada ha rallentato la mia velocità a solo un quarto, mentre una connessione con il Regno Unito (3.000 km o 2.000 miglia di distanza) l'ha ridotta a solo il 10 percento. Dai un'occhiata alla tabella seguente per vedere i risultati.

Posizione Ping Download (Mbps) Upload (Mbps) Cipro (non protetto) 20 83 40 Cipro 60 20 11 Regno Unito 169 7 7 NYC 267 28 5 Giappone 599 5 4

Anche il ping è stato davvero pessimo, come puoi vedere. Tuttavia, i test mattutini sono andati molto meglio; il server di Cipro ha perso solo un quarto della sua velocità – non eccezionale, non terribile – e la connessione nel Regno Unito solo la metà. Questo risultato, e quello del server statunitense nelle letture pomeridiane, mi dà l'impressione che PureVPN stia utilizzando server mediocri o non bilanciando correttamente il carico su di essi; forse anche un po' di entrambi.

Ciò è anche confermato dal terribile ping su ogni connessione, indipendentemente dall'ora del giorno. Anche se per qualche motivo non ho la migliore latenza sulla mia connessione, la perdita di PureVPN qui è imperdonabile. Ad esempio, ExpressVPN utilizza la tecnologia TrustedServer per garantire buone velocità ai clienti. Non vediamo perché gli altri non possono fare qualcosa di simile.

Dovresti abbonarti a PureVPN?

PureVPN è tutt'altro che una cattiva VPN, ma non è nemmeno molto buona. Per circa $ 50 per i primi due anni, è un buon affare, ma potrebbe non valere la bassa velocità o l'interfaccia difettosa, soprattutto perché puoi fare di meglio con più o meno gli stessi soldi. Ad esempio, Surfshark ha più o meno lo stesso piano tariffario e, sebbene io non sia un grande fan del servizio, probabilmente lo consiglierei prima di PureVPN.

In alternativa, per qualche dollaro in più, potresti ottenere Mullvad, che non è così bravo in streaming, ma migliore in ogni altro modo. Potresti anche spendere il doppio dei soldi e iscriverti a ExpressVPN, che è molto più veloce e funziona meglio su Netflix. Ad ogni modo, stai ottenendo una VPN migliore per i tuoi soldi.

Valutazione:
5/10
Prezzo:
A partire da $ 1,99/mese
PureVPN

Ecco cosa ci piace

  • Economico
  • Un sacco di server
  • Un certo successo con Netflix

E cosa non facciamo

  • Buggy
  • Lento
  • L'interfaccia ha bisogno di lavoro

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Lo Smart Display che amiamo è scontato del 45% fino a domenica
  • › iOS 16.0.2 è uscito, ecco i bug che risolve
  • › Come personalizzare l'orologio nella schermata di blocco di Android
  • › Le migliori custodie per iPhone 14 Pro Max del 2022
  • › Come correggere l'errore di avvio di Linux nell'errore del BIOS
  • › Come sbloccare Netflix