Cosa fare con una TV rotta che non può essere riparata

0
467

Le TV fanno parte della nostra vita da decenni. Ma ogni tanto si rompono o hanno bisogno di un aggiornamento. Quando un televisore si rompe irreparabilmente, è naturale sostituirlo il prima possibile. Ma cosa fare con la vecchia TV rotta? Metterlo in un cestino della spazzatura non è un'opzione; è persino illegale nella maggior parte dei posti. Alcuni televisori, principalmente quelli con schermi LCD, sono pericolosi per l'ambiente. Devi smaltire correttamente la vecchia TV e ci sono diversi modi per farlo.

Non importa se la TV di cui stai cercando di sbarazzarti ha uno schermo rotto, pixel morti, circuiti stampati fritti o una scheda madre morta. Puoi sempre farci qualcosa e alcune persone vorrebbero persino comprarlo. Quindi, ecco tutto ciò che puoi fare con una TV rotta che non puoi riparare.

Sommario

    Prima verifica della garanzia

    A volte anche i televisori nuovi si guastano e i produttori li sostituirebbero volentieri quando sono ancora in garanzia. Tieni presente che schermi incrinati o ammaccature e graffi visibili spesso squalificano il tuo dispositivo per un reclamo in garanzia.

    Alcuni produttori di TV si offriranno di riparare la tua TV rotta; se ciò non è possibile, te ne daranno uno nuovo. La maggior parte delle aziende rilascia una garanzia di un anno, quindi controlla la data in cui hai acquistato la TV.

    Se il produttore accetta la tua richiesta di garanzia ed emette un nuovo dispositivo, dovresti prendere in considerazione l'acquisto di una garanzia estesa per il tuo nuovo televisore. Durerà fino a tre anni, ma avrà anche una copertura più completa rispetto alla garanzia iniziale del produttore.

    Vendi la tua TV rotta per contanti

    Puoi coprire i costi per acquistare una nuova TV vendendo la tua TV rotta per contanti. Quindi, pensa all'acquisto di una nuova smart TV con un ricevitore Wi-Fi che puoi trasformare in un centro di intrattenimento.

    Ma siamo onesti, vendere vecchi televisori non è facile come una volta. Soprattutto i vecchi tubi a raggi catodici (CRT). Anche riciclare questi vecchi è difficile poiché molti centri di riciclaggio non li accetteranno. Quelli che chiederebbero un compenso così te lo prendono dalle mani. Ma tutto questo non significa che sia impossibile vendere vecchi televisori. Molte persone trovano ancora un uso per loro. Li usano per le parti o semplicemente creano qualcosa di nuovo e utile con i progetti fai-da-te. Sai come si dice: “La spazzatura di un uomo è il tesoro di un altro”. Quindi ecco alcuni posti in cui puoi provare a vendere il tuo vecchio dispositivo rotto.

    1. Craigslist

    Craigslist ti permetterà di vendere la tua vecchia tv rotta a livello locale e di saltare tutte le spese di consegna. Se non sei sicuro del prezzo da mettere per la tua inserzione, controlla gli altri annunci per modelli simili.

    Non dimenticare di scrivere una descrizione informativa del televisore che stai vendendo. Includere la marca, il modello, il tipo di schermo ed eventuali rotture e danni che potrebbe avere. In questo modo verrai contattato solo da quegli acquirenti che vorranno la tua tv.

    2. eBay

    eBay ha oltre 180 milioni di potenziali acquirenti ed è un ottimo posto dove puoi trovare qualcuno interessato all'acquisto di una tv rotta. eBay opera in tutto il paese e dovresti aspettarti costi di consegna che taglieranno i tuoi guadagni. Puoi evitarlo optando per il solo ritiro locale.

    A differenza di Amazon, vendere oggetti usati è gratuito su eBay, ma tieni presente che dovrai pagare una quota una volta venduta la tua TV. Considera di aggiungere la commissione al prezzo iniziale richiesto. In questo modo, non perderai gran parte dei tuoi guadagni.

    3. Mercato di Facebook

    Facebook Marketplace è la piattaforma di Facebook per la vendita e l'acquisto di cose nuove e usate. Puoi trovare qualsiasi cosa lì, da attrezzature per animali domestici, immobili ed elettronica usata. È facile trovare persone vicino a te che hanno bisogno di una TV rotta per le parti o il loro prossimo progetto artistico.

    Vendilo alle officine di riparazione TV per i pezzi di ricambio

    Le officine di riparazione di solito acquistano televisori rotti che possono rinnovare e rivendere. Tuttavia, hanno anche bisogno di pezzi di ricambio; a questo scopo, a volte acquistano vecchi televisori che non possono essere riparati. È possibile riutilizzare qualsiasi cosa, da una scheda di alimentazione, un condensatore o una scheda t-con, all'alimentatore e all'inverter.

    Non sai come trovare un negozio di riparazione TV nelle vicinanze? Basta chiedere a Google o a un motore di ricerca alternativo. Se digiti qualcosa come “Officina di riparazione TV vicino a me” otterrai dei buoni risultati.

    Questo non significa che devi cercare in modo specifico le officine di riparazione TV. Anche i negozi di elettronica in generale sono interessati ai vecchi televisori, così come i banchi dei pegni.

    Ricicla la tua vecchia TV

    Se non stai cercando di vendere la tua TV rotta e vuoi sbarazzartene, prendi in considerazione il riciclaggio. A seconda della tua posizione, gettare un elettrodomestico nella spazzatura normale potrebbe essere illegale e il riciclaggio potrebbe anche essere l'unica opzione. Se non sai dove cercare le aziende che porterebbero il tuo vecchio televisore, ecco un breve elenco.

    1. La tua discarica locale

    Diverse discariche in tutto il paese hanno istituito centri di riciclaggio elettronico. Cerca la discarica più vicina. Il loro sito Web dovrebbe contenere informazioni come l'orario di lavoro e se i rifiuti elettronici vengono ritirati solo in determinati giorni.

    Tieni presente che alcune discariche te lo chiederanno a pagamento quando porti loro la tua TV. Altri potrebbero prenderlo gratuitamente. Se il pagamento è un problema per te, non preoccuparti, ci sono altre opzioni di riciclaggio.

    2. Riciclaggio MRM

    La società di gestione del riciclaggio dei produttori elettronici ha un sito Web molto approfondito che ti dirà dove trovare il punto di raccolta più vicino. Hanno molte di queste sedi in tutto il paese, ma non operano sempre alle stesse ore. Il meglio che puoi fare è chiamare un punto di riciclaggio MRM locale e chiedere quando è il momento migliore per portare la tua vecchia TV.

    MRM ha una partnership con molti marchi di elettronica come Toshiba, Vizio, TCL e Polaroid, ed è questa partnership che ti consente di riciclare i tuoi vecchi televisori. Inoltre, il loro programma di mail-back e la collaborazione con UPS ti aiutano a consegnare gratuitamente la tua TV all'ufficio UPS locale.

    3. Programma di riciclaggio Samsung

    Scopri tutto sui diversi programmi di riciclaggio Samsung sul loro sito web. Il sito web ti mostrerà anche il posto più vicino dove puoi portare la tua TV usata. Ma fai attenzione perché i loro programmi sono riservati solo ai televisori Samsung.

    Puoi anche rispedire la tua TV Samsung utilizzando I partner di riciclaggio di Samsung che sono vicino a te. La TV deve pesare fino a 50 libbre per beneficiare di questo programma. Inoltre, le tariffe variano a seconda del partner di riciclaggio vicino a te.

    Idee per progetti fai-da-te con TV rotta

    Questo è per tutti i creativi là fuori. I televisori rotti che non puoi riparare sono materiale eccellente per vari progetti artistici o gadget tecnologici che potresti trovare utili. Ma ricorda che alcuni componenti della TV sono pericolosi per l'ambiente e la tua salute e impara a maneggiarli in sicurezza.

    1. Crea un pannello luminoso con il vecchio schermo LCD

    Questo consiglio è per tutti i fotografi, i videografi e gli artisti che hanno bisogno di una potente fonte di luce per i loro studi. Usa il tuo vecchio schermo LCD per creare un potente pannello che emette luce diurna! Tutto ciò di cui hai bisogno per questo progetto sono strisce luminose a LED, nastro adesivo, lo schermo LCD, un cacciavite e un nuovo telaio metallico opzionale. Per realizzare il pannello, sostituisci le vecchie lampadine CCFL che retroilluminano lo schermo con nuove luci a LED.

    2. Crea un acquario interessante

    Hai pesci da compagnia? Che ne dici di trasformarli in una nuova ed elegante casa dalla tua vecchia TV? Questo semplice progetto fai-da-te ti permetterà di tenere la tua vecchia TV nel tuo soggiorno, ma con un nuovo scopo. Questo progetto è perfetto per i vecchi televisori Cathode in quanto sono più ingombranti e possono fungere da nave.

    Basta tagliare la fonte di alimentazione, rimuovere il backplate ed estrarre tutta l'elettronica. Spedisci il vecchio schermo e metti un acquario all'interno del box TV. Decoralo con le tipiche piante acquatiche, pietre e un castello di pesci, oppure sii più creativo e crea un appartamento moderno per i tuoi pesciolini.

    3. Crea un tavolino da caffè

    Questo progetto fai-da-te può essere semplice come acquistare delle gambe per mobili IKEA e avvitarle alla tua vecchia TV, preferibilmente a schermo piatto, per creare un nuovo tavolino da caffè. Uno schermo rotto può anche dare un'atmosfera artistica all'intero progetto. Quindi sii creativo e usa lo schermo piatto della tua vecchia TV LCD o LED per creare un tavolo futuristico.

    Cosa hai fatto con la tua vecchia TV? Fateci sapere nei commenti qui sotto! Inoltre, controlla tutte le cose interessanti che puoi fare con la vecchia RAM se hai delle vecchie RAM stick in giro.