I 10 migliori browser Web per la privacy nel 2022

0
27

Molte persone non sono preoccupate per la loro privacy online. Ma hacker, aziende e governi tengono traccia della tua attività online e raccolgono le tue informazioni personali. Navigare in Internet in modo anonimo è impegnativo, quindi parliamo dei migliori browser Web per la privacy e la sicurezza.

I browser tradizionali come Google Chrome e Microsoft Edge sono noti per registrare i dati degli utenti e tenere traccia delle attività. Invece, dovresti usare uno dei tanti browser alternativi disponibili. Quindi esploriamo le migliori opzioni per tutti i tuoi dispositivi.

Sommario

    Cosa rende un browser privato e sicuro?

    Ci sono diverse funzionalità che dovresti cercare in un browser per assicurarti di scegliere l'opzione migliore. Ecco i più importanti:

    1. Blocco per annunci pubblicitari. Un buon adblocker è d'obbligo. Anche se puoi sempre installarne uno come componente aggiuntivo, è ancora più conveniente quando un browser lo ha già integrato.

    2. Protezione delle impronte digitali. Che ci crediate o no, alcuni siti Web utilizzano le impronte digitali del browser per tracciare te e le tue attività online. In questo modo possono raccogliere informazioni su di te senza utilizzare i cookie. Esistono browser privati ​​che offrono protezione dalle impronte digitali.

    3. Elimina automaticamente i cookie. Questa funzione non è disponibile in tutti i browser, ma puoi sempre installare un'estensione per la rimozione automatica dei cookie per i browser. Questa funzione elimina tutti i cookie dai siti Web e dalle app che hai visitato, non appena chiudi il browser.

    4. Personalizzabilità. Alcuni browser hanno varie funzioni per la privacy e l'utile opzione per personalizzarli. Modificare la privacy del tuo browser a tuo piacimento ti consentirà di essere flessibile se necessario. Influirà anche sulla velocità del tuo browser.

    5. HTTPS ovunque. I siti Web HTTPS sono i più sicuri in circolazione e spesso ti verrà consigliato di accedere solo a quelli. I browser privati ​​che hanno la funzione HTTPS Everywhere ti collegheranno sempre alla versione più sicura del sito web che stai guardando.

    6. Open source. Il tuo browser non deve essere open source, ma quelli che offrono una migliore sicurezza e privacy del browser. Se ti piace la programmazione, i browser open source ti permetteranno di ispezionare il loro codice e cercare vulnerabilità o bug da solo.

    7. Privacy tra dispositivi. Non tutti i browser per la privacy funzionano su più piattaforme. Se ne vuoi uno che lo faccia, dovresti cercare la funzionalità cross-device. Tali browser ti permetteranno di condividere schede, pagine Web e persino segnalibri tra PC, smartphone o tablet. Offriranno anche lo stesso livello di privacy e sicurezza su tutti i dispositivi.

    I migliori browser incentrati sulla privacy

    Trova il browser più privato e sicuro dotato di funzionalità di privacy integrate. Controlla le nostre scelte di seguito e facci sapere quale ritieni migliore.

    1. Tor

    Tor è famoso per essere utilizzato per navigare nel dark web. Ma non aver paura; puoi anche usare Tor per navigare nel Web di superficie come qualsiasi altro browser.

    Tor crittografa tutto il tuo traffico Internet e mantiene la tua attività privata. Anche gli ISP possono vedere solo che ti stai connettendo tramite la rete Tor senza avere accesso alla tua cronologia di navigazione. Tor utilizza tre nodi in cui ogni nodo può decrittare solo una parte del traffico. Tuttavia, questo complica la connessione tra i nodi e influenza la velocità del browser. Di conseguenza, a volte può essere più lento di altri browser.

    Il browser Tor si concentra sulla privacy ma potrebbe fare di meglio sulle funzionalità di sicurezza. Bloccherà alcuni dei plug-in che potresti voler installare e non ha la protezione anti-malware. Le impostazioni sulla privacy non sono facili da capire ed è meglio non cambiarle a meno che tu non sia un utente Tor esperto.

    Il browser Tor è disponibile per Windows, Linux e macOS.

    2. Coraggioso

    Un browser basato su Chromium, Brave è molto leggero ma offre molte interessanti funzionalità per la privacy. Oltre a un blocco degli annunci integrato, ha anche un gestore di password integrato che ti consentirà di proteggere tutti i tuoi account online. Brave offre anche l'impronta digitale con un clic, la protezione del tracciamento e un blocco degli script.

    Sebbene Brave sia un browser open source, alcune persone non si fidano della sua base Chromium mentre Google lo sviluppa. Il browser Brave offre anche il vantaggio agli annunci che portano profitto a Brave stesso piuttosto che ai siti Web che visiti.

    Coraggioso è stato anche nelle notizie per il completamento automatico degli URL che portavano a siti Web di criptovaluta tramite i loro link di affiliazione. Ciò significa che Brave guadagnava direttamente da determinati siti Web, sollevando la questione dell'affidabilità del browser. Questa non è una violazione della privacy di per sé, ma è un problema con la trasparenza di Brave.

    Brave è disponibile per Windows, Linux, macOS, iOS e Android.

    3. Mozilla Firefox

    Mozilla Firefox è un popolare browser mainstream che è leggero e conveniente grazie al suo design facile da usare. È anche un browser open source e nel corso degli anni il suo codice è stato studiato a fondo da vari programmatori e appassionati. Finora, non hanno trovato linee di codice doggy che metterebbero a repentaglio la privacy.

    La modalità di navigazione privata di Firefox include protezione da phishing, malware, anti-impronta digitale e tracciamento. Ma per essere completamente privati, gli utenti di Firefox dovrebbero sempre disattivare la funzione di telemetria poiché invia i tuoi dati a Mozilla. Questo è facile in quanto il browser offre una personalizzazione dettagliata.

    Mozilla Firefox è disponibile per Windows, Linux, macOS, iOS e Android.

    4. DuckDuckGo

    DuckDuckGo è un motore di ricerca con un browser autonomo per telefoni cellulari. Il browser per PC è in fase di sviluppo e gli utenti di PC lo stanno aspettando con impazienza. La società non ha ancora pubblicato piani per affrontare problemi di privacy come le impronte digitali. Tuttavia, gli utenti si fidano di loro grazie alla loro estensione DuckDuckGo Privacy Essentials che puoi già installare sul tuo browser web.

    Questa estensione trasformerà il tuo normale browser in uno incentrato sulla privacy. Forza tutti i siti Web visitati a utilizzare la loro versione HTTPS, se disponibile. Attraverso di esso, DuckDuckGo Privacy Essentials stabilisce una connessione crittografata con i siti Web e ti consente di vedere i loro punteggi sulla privacy.

    DuckDuckGo è disponibile per Android e iOS come browser e come estensione per browser desktop indipendentemente dal sistema operativo.

    5. Vivaldi

    Vivaldi è un altro browser basato su Chromium con molte funzionalità per la privacy. Ti consente inoltre di avere più motori di ricerca predefiniti con diverse impostazioni di privacy e sicurezza. Questo è utile se si desidera impostare sia la modalità normale che quella privata del browser. Ciascuno può avere impostazioni diverse.

    Vivaldi respinge il keylogger disabilitando l'applicazione inattiva Interfaccia di programmazione (API). Ciò significa che i siti Web non saranno in grado di chiederti il ​​permesso di utilizzare l'API, nota per essere stata abusata per il monitoraggio comportamentale. Inoltre, Vivaldi ti fornirà una chiave di crittografia di backup se perdi o dimentichi la tua password di crittografia.

    Vivaldi è disponibile per Windows, Linux, macOS, iOS e Android.

    6. Chromium

    Chromium è un browser web open source con il suo codice sorgente disponibile per tutti. Ma questo è probabilmente il motivo per cui Chromium non è un browser facile da usare come Google Chrome. Dovrai fare molta personalizzazione manuale per farlo funzionare senza intoppi e a tuo piacimento.

    Chromium ha gli aggiornamenti più frequenti. Quasi ogni giorno ne esce uno nuovo! Questa è una funzione fantastica che preverrà qualsiasi vulnerabilità della privacy. Tuttavia, tutte le installazioni di aggiornamento devono essere eseguite manualmente. Questo è ciò che scoraggia le persone quando si tratta di Chromium. Per mantenere la privacy e rimanere al sicuro, devi cercare gli aggiornamenti e installarli attivamente.

    Chromium è disponibile per Windows, Linux, macOS e Android.

    7. Epico

    Il browser Epic viene fornito con tutte le sue funzionalità di privacy attivate per impostazione predefinita. Bloccherà automaticamente annunci, cookie e tracker. Il suo motore di ricerca predefinito è DuckDuckGo. Ma ciò non significa che non puoi modificare le impostazioni di Epic. Puoi, ma sempre a scapito della privacy e della sicurezza.

    Epic è fermo dietro la sua attenzione alla privacy e alla sicurezza. Questo browser non ha controllo ortografico, riempimento automatico o sincronizzazione automatica. Inoltre, non consente l'installazione di plug-in. Non memorizza nemmeno la cronologia del browser o i dettagli di accesso. Blocca anche le chiamate RTC in modo che il tuo indirizzo IP non venga mai rivelato.

    Epic è uno dei migliori browser per la privacy in circolazione, ma potrebbe essere troppo restrittivo e difficile da usare. Anche questo browser è basato su Chromium e poiché Google ha sviluppato Chromium, non vi è alcuna garanzia al 100% che sia completamente sicuro.

    Epic è disponibile per Windows e macOS.

    8. Iridium

    Iridium non è il browser più popolare in circolazione, ma offre solide funzionalità per la privacy. Questo browser bloccherà tutti i cookie di terze parti, eliminerà i dati del sito Web dopo che è stato chiuso, non ha dati di telemetria e non memorizza le tue password per impostazione predefinita. Iridium consente l'accesso pubblico ai suoi repository Git in modo che chiunque possa controllarli.

    Essendo basato su Chromium, Iridium è compatibile con la maggior parte delle estensioni del browser Chrome, ma la loro installazione potrebbe influenzare la privacy e la sicurezza del browser. Ci sono alcuni problemi di compatibilità con i plugin quando vengono aperti determinati siti web.

    Iridium ha aggiornamenti irregolari e devono essere installati manualmente. Questo compito ingombrante scoraggia molti utenti.

    Iridium è disponibile per Windows, macOS e Linux.

    9. Safari di Apple

    Safari è un noto browser Internet sviluppato da Apple. Funziona bene anche in termini di privacy e sicurezza. Nella modalità privata, DuckDuckGo è il motore di ricerca predefinito. Vanta anche la protezione della privacy dell'apprendimento automatico e le opzioni anti-impronta digitale. Il fatto che esegua ogni scheda in una sandbox separata, quindi i tuoi dati sono protetti da codici dannosi progettati per accedervi.

    Safari ha basato il suo motore di rendering su un framework WebKit open source. Ma il resto del browser utilizza il codice chiuso e qualsiasi cosa potrebbe essere nascosta al suo interno. Ciò non rende Apple Safari l'opzione di privacy più affidabile disponibile. Dopotutto, Apple era già in mezzo a polemiche quando si è scoperto che raccoglie i suoi utenti&8217; cronologia del browser.

    Disponibile per macOS e iOS.

    10. Opera

    Opera sembra una buona scelta per le persone preoccupate della propria sicurezza. Tuttavia, quando si tratta di privacy, a volte non è all'altezza. Viene fornito con una VPN integrata gratuita. Sebbene questa non sia la cosa migliore per la privacy, gli sviluppatori di Opera affermano che la loro è una VPN senza registrazione. Questa è una funzionalità che dovresti sempre cercare quando scegli una VPN, a pagamento o gratuita.

    Quello che non dicono è che Opera non ha una vera VPN ma un proxy che funzionerà solo nel browser. Ciò significa che il tuo indirizzo IP non sarà sempre nascosto.

    Opera ha blocchi di annunci e tracker integrati che sono attivati ​​per impostazione predefinita. Tuttavia, non ha protezione anti-impronta digitale. Questo non è un problema quando attivi la sua funzione proxy VPN, poiché creerà un'impronta digitale quasi unica. Questa dovrebbe essere una protezione sufficiente contro la raccolta di dati.

    Disponibile per piattaforme Windows, macOS, Linux e Android.

    Goditi la navigazione privata

    Tutti, dalle aziende alle agenzie governative, cercano i tuoi dati. Sfortunatamente, la navigazione in modalità di navigazione in incognito non ti darà un'esperienza di navigazione web privata. I browser Web raccolgono tonnellate di informazioni tramite cookie, tracker, annunci e il tuo indirizzo IP. Se vuoi evitare il Grande Fratello, inizia a utilizzare uno dei browser Web privati ​​in questo elenco.

    Detto questo, un browser privato non è sufficiente per una protezione completa della privacy. Dovresti anche iniziare a utilizzare servizi di posta elettronica anonimi e un servizio VPN affidabile. Infine, nascondi le briciole di pane digitali che ti lasci alle spalle e mantieni la cronologia di navigazione per te.