Come correggere gli errori di formula comuni in Microsoft Excel

0
49

Le formule possono essere potenti modi per manipolare, valutare, trovare e analizzare i dati. Ma con le formule possono nascere problemi. Di seguito sono riportati diversi errori di formula comuni in Microsoft Excel, come correggerli e strumenti per ulteriore assistenza.

Quando inserisci una formula in una cella e premi Invio o A capo, potresti visualizzare uno dei seguenti errori nella cella invece del risultato previsto. Potresti anche visualizzare errori oltre a quelli elencati qui, ma questi sono alcuni degli errori di formula più comuni in Excel.

Sommario

< blockquote class="moka_autotoc">

Errore: #####
Errore: #DIV/0!
Errore: #N/A
Errore: #NAME?
Errore: # NULL!
Errore: #REF!
Errore: #VALUE!
Strumenti per aiutare con gli errori in Excel

Errore: #####

Questo è probabilmente uno degli errori più facili da correggere in Excel. Se hai dati in una cella e la colonna non è sufficientemente ampia per visualizzare quei dati, vedrai #####.

Correzione: allarga la colonna trascinando l'intestazione della lettera verso destra. In alternativa, fai semplicemente doppio clic sulla freccia a doppia punta sul lato destro della colonna. Questo regola la larghezza per ospitare la stringa di dati più lunga in quella colonna.

Errore: # DIV/0!

Vedrai il #DIV/0! errore se stai dividendo per zero o per una cella vuota. Questo può accadere facilmente se non hai inserito tutti i tuoi dati prima di creare la formula.

Nel nostro esempio, stiamo dividendo la cella B2 per la cella C2 e C2 è vuota.

< p>

Correzione: conferma che la tua cella contenga un valore diverso da zero o vuoto. Puoi anche usare la funzione SEERRORE in modo che se si verifica un errore, restituisca un risultato specificato anziché #DIV/0! errore.

Errore: #N/D

Quando utilizzi funzioni di ricerca come CERCA.X, CERCA.VERT, CERCA.VERT e CONFRONTA, vedrai questo errore quando la formula non riesce a trovare una corrispondenza .

CORRELATI: INDICE e MATCH vs. VLOOKUP vs. XLOOKUP in Microsoft Excel

Di seguito abbiamo una formula per la funzione XLOOKUP in cui il valore di ricerca (20735) non è 8217; non esiste nel nostro set di dati.

Correzione: controlla i tuoi dati per assicurarti che il valore che stai cercando esista o conferma di aver inserito il valore corretto nella formula.

Errore: #NAME?< /h2>

Il #NOME? l'errore è un altro errore di formula comune che vedrai in Excel. Questo può verificarsi per diversi motivi.

Vedrai questo errore se la formula:

  • Contiene una funzione errata
  • Contiene un nome non definito
  • Ha un errore di battitura nel nome definito
  • Mancano le virgolette per il testo
  • Mancano i due punti tra gli intervalli di celle

Qui abbiamo una formula con una funzione errata e un'altra con due punti mancanti.

< /p>

Correzione: cerca errori di ortografia, errori di battitura, operatori mancanti e gli intervalli denominati a cui si fa riferimento nella formula sono definiti.

Errore: #NULL!

Vedrai questo errore in un paio di casi. Il più comune è se hai un operatore di intervallo errato nella formula.

Ad esempio, qui abbiamo la funzione SOMMA per aggiungere due intervalli di celle. La formula contiene uno spazio anziché una virgola, che è un separatore di unione.

Un'altra volta vedrai il #NULL! l'errore è se stai utilizzando un operatore di intersezione per intervalli che non si intersecano.

Correzione: correggi l'intervallo o l'operatore di unione nella formula o modifica gli intervalli di celle in quelli che si intersecano.

Errore: #REF!

Se stai facendo riferimento a una cella non valida in una formula, sei&8217 ;vedrò il #REF! errore. Ciò può verificarsi se rimuovi la colonna o la riga contenente il riferimento, se stai utilizzando una funzione di ricerca come CERCA.VERT in cui il riferimento non esiste o stai utilizzando INDIRETTO per una cartella di lavoro chiusa.< /p>

CORRELATI: Come utilizzare VLOOKUP in Excel

Nella formula seguente, stiamo usando SUM per sottrarre il valore nella cella B2 da quello nella cella C2 . Quindi eliminiamo la colonna C che produce l'errore.

< b>Correzione: sostituisci la colonna o la riga, ricostruisci la formula o riapri la cartella di lavoro di riferimento.

Errore: #VALUE!

Se vedi questo errore, significa che c'è qualcosa di sbagliato nel modo in cui è scritta la formula o con le celle che& #8217;riferimento. Potresti utilizzare una funzione matematica per dati non numerici o celle che contengono spazi nascosti.

Qui, stiamo usando SOMMA per sottrarre valori in due celle in cui una contiene testo, non un numero.

Correzione: correggi i formati di dati che stai utilizzando come testo anziché numero. Nel nostro esempio, abbiamo semplicemente inserito i riferimenti di cella sbagliati. Oppure, guarda i riferimenti di cella per gli spazi nascosti, come gli spazi iniziali o finali, e rimuovili.

Strumenti per aiutare con gli errori in Excel

Gli errori possono essere aggravanti, ma possono impedirci di commettere errori e utilizzare dati errati. Per ulteriore assistenza nell'individuazione degli errori in Excel, prova questi strumenti.

RELATI: Come nascondere i valori e gli indicatori di errore in Microsoft Excel

Abilita il controllo degli errori in background: vai a File > Opzioni > Formule. Seleziona la casella sotto Controllo errori, quindi usa le caselle nella sezione Regole per il controllo degli errori per quelli che vuoi vedere.

Utilizza lo strumento Valuta formula: vai a Formule > Valuta formula per aprire una valutazione passo passo della tua formula.

Traccia l'errore: se non sei sicuro della cella con il problema nella tua formula, puoi utilizzare lo strumento di tracciamento degli errori. Vai a Formule > Verifica errori e seleziona “Errore di traccia.” Vedrai quindi le linee blu dalla tua formula alle celle negli argomenti. Correggi la formula per rimuovere la traccia.

Richiedi aiuto sull'errore: quando hai una cella con un errore e vedere la visualizzazione dell'icona di errore, fare clic per visualizzare le opzioni aggiuntive. Seleziona “Aiuto su questo errore” per aprire una barra laterale con i dettagli sul problema.

Se tutto va bene sapere quando si verificano questi errori di formula comuni può aiutarti a evitarli in futuro. Per ulteriori informazioni, dai un'occhiata alle basi della strutturazione delle formule in Excel.

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Non mettere la TV sopra il caminetto
  • › Quanto costa azionare un tosaerba elettrico?
  • › Novità dell'aggiornamento 22H2 di Windows 11: le 10 migliori nuove funzionalità
  • › Recensione Picsart Gold: un vero tesoro per l'editing rapido di foto e video
  • › L'ibernazione del PC consente di risparmiare più energia del sonno?
  • › Quali sono i migliori giochi per Nintendo Switch del 2022?