Il maltempo colpisce i soccorsi: sale a 29 il bilancio delle frane nel Manipur, si cercano 34 dispersi

0
42

Le operazioni di soccorso sono in corso sabato presso il campo di costruzione della ferrovia di Tupul nel distretto di Noney di Manipur. (PTI)

Il bilancio della frana in un cantiere ferroviario nel distretto di Noney di Manipur è salito a 29 sabato dopo che altri otto corpi sono stati recuperati da sotto i detriti, hanno detto i funzionari. Delle 29 persone, almeno otto sono dell'Assam, incluso un militare.

Trentaquattro persone sono ancora disperse dopo che una massiccia frana ha colpito il campo di costruzione della ferrovia del cantiere di Tupul la notte del 29 giugno.

Il maltempo sta influenzando le operazioni di ricerca, hanno detto i funzionari.

Degli otto corpi recuperati durante la giornata, cinque sono di personale dell'Esercito Territoriale e uno di un dipendente di un'impresa edile. Gli altri due devono ancora essere identificati.

Il meglio di Express Premium

Premium

Musulmani e magistratura: non abbiamo Giudici musulmani o non musulmani in India

Premium

UPSC Key-4 luglio 2022: perché leggere 'solare galleggiante piante' o 'malnutriti…Premium

Campo riscaldato di DMK MP Raja nel ‘separato Tamil Nadu’, au…

< img src="https://indianexpress.com/wp-content/plugins/lazy-load/images/1x1.trans.gif" />Premium

UPSC Essentials: termini chiave della scorsa settimanaAltre storie premium >>

Il personale della difesa era lì per garantire la sicurezza del cantiere. “Sono stati trovati otto corpi giovedì e 13 ieri”, ha detto un funzionario.

Leggi anche in Premium |Una lettera da Silchar, Assam: Giù una città, su una barca con un corpo

Ha detto che in tutto 34 le persone, tra cui 14 dipendenti di due imprese edili, cinque abitanti del villaggio e tre delle ferrovie, sono ancora disperse.

Diciotto persone sono state salvate dal sito giovedì.

Le ricerche sono iniziate alle 4 del mattino e le squadre di soccorso sono state invitate a procedere con cautela. Le piogge dal primo sabato mattina hanno ostacolato le operazioni, hanno affermato i funzionari.

Più di 470 membri del personale, inclusi quelli dell'NDRF, dell'SDRF, della polizia di stato, dei fucili d'Assam e dei volontari locali, sono stati
dispiegati nell'operazione di ricerca.

Oltre 30 escavatori vengono utilizzati per rimuovere i detriti che bloccavano il fiume Ijai, formando depositi simili a dighe e minacciando le persone che vivono nelle vicinanze. Le macchine movimento terra sono state introdotte per rimuovere i detriti e creare un canale per consentire il flusso d'acqua da lì, hanno detto i funzionari.

Un portavoce della difesa a Guwahati ha dichiarato: “Through Wall Radar viene utilizzato con successo . In aiuto viene impiegato anche un cane da ricerca e soccorso”. Tali radar vengono utilizzati per il rilevamento e la posizione di bersagli statici e mobili, in particolare esseri umani dietro i muri.

Il portavoce ha affermato che i corpi di 14 membri del personale della difesa, tra cui un giovane ufficiale incaricato, sono stati inviati nelle loro città natale.

Don't Miss | Il monsone del sud-ovest copre l'India sei giorni prima del previsto, afferma IMD

Pieno militare sono stati onorati il ​​personale deceduto a Imphal prima di inviare i corpi alle loro destinazioni.

Nel frattempo, il ministro del gabinetto dell'Assam Pijush Hazarika, che ha raggiunto Tupul sabato mattina, ha dichiarato: “È un incidente estremamente tragico e sfortunato. Le operazioni di ricerca e soccorso sono in pieno svolgimento.”

“Un ingegnere ferroviario e altri 11 lavoratori di un'impresa edile dell'Assam sono ancora dispersi. Cinque persone sono state salvate, di cui due sono attualmente ricoverate in ospedale”, ha affermato.

Hazarika ha affermato che i corpi dei civili deceduti saranno trasportati in aereo in Assam e il governo statale prenderà tutte le disposizioni necessarie. “Organizzeremo anche il trasporto dei lavoratori feriti a casa”.

Express Explained Vai oltre le notizie. Comprendi i titoli dei giornali con le nostre storie spiegate Leggi qui