7 cose che non sapevi di poter fare in PowerPoint

0
55

Alcune funzionalità di Microsoft PowerPoint si distinguono come la creazione di animazioni, l'aggiunta di transizioni di diapositive e l'inserimento di grafici, forme e modelli 3D. Ma poi ci sono quelle funzionalità che sono un po' nascoste.

Sia che tu voglia migliorare le tue diapositive mentre le crei o migliorare la tua presentazione della presentazione, dai un'occhiata a queste cose che potresti non renderti conto di poter fare in PowerPoint.

Sommario

1. Rimuovere uno sfondo dell'immagine
2. Abbina i colori con lo strumento contagocce
3. Ridimensiona più immagini o oggetti contemporaneamente
4. Taglia i video direttamente in PowerPoint
5. Usa i sottotitoli per le traduzioni live
6. Crea una diapositiva zoom riepilogativa
7. Crea spettacoli personalizzati

1. Rimuovere un'immagine di sfondo

Hai molte opzioni per modificare le immagini in PowerPoint. Puoi ritagliare una foto, sfocare un'immagine e capovolgere un'immagine. Ma una delle migliori funzionalità di modifica delle immagini in PowerPoint è la possibilità di rimuovere lo sfondo.

Seleziona l'immagine e vai alla scheda Formato immagine visualizzata. Fai clic su “Rimuovi sfondo” sul lato sinistro nella sezione Regola della barra multifunzione.

Vedrai lo sfondo della tua foto attenuarsi lasciando il soggetto a fuoco. È quindi possibile regolare l'immagine contrassegnando aree aggiuntive da rimuovere o altre da conservare. Seleziona una di queste opzioni sul lato sinistro della barra multifunzione.

< p>Al termine, seleziona “Mantieni modifiche” per salvare le tue regolazioni. Se cambi idea, seleziona “Annulla tutte le modifiche” invece.

2. Abbina i colori con lo strumento contagocce

Le presentazioni riguardano gli elementi visivi. Quindi, se desideri una presentazione dall'aspetto coerente, professionale e accattivante, puoi utilizzare corrispondenze di colore esatte con lo strumento contagocce.

RELAZIONATO: Come abbinare i colori Con il contagocce in Microsoft PowerPoint

Seleziona un articolo di cui vuoi cambiare il colore e abbinalo a un altro. Può essere una forma, un testo o un oggetto. Vai al selettore colore per il tipo di articolo selezionato. Ad esempio, puoi utilizzare la scheda Home per utilizzare il colore del carattere o il riempimento forma.

Scegli “Contagocce” nell'elenco a discesa.

Quando il cursore cambia su un contagocce, fai clic sul colore che desideri utilizzare. Puoi farlo in PowerPoint o in un'altra applicazione.

Tu& #8217;Vedrà il tuo articolo cambiare istantaneamente in quel colore.

3. Ridimensiona più immagini o oggetti contemporaneamente

Quando aggiungi immagini o altri oggetti a una diapositiva, potresti volere che abbiano tutti le stesse dimensioni. Non è necessario ridimensionarli uno alla volta per ottenere questo risultato. Sì, puoi ridimensionare più immagini alla stessa dimensione contemporaneamente in PowerPoint.

Seleziona le immagini o gli oggetti che desideri ridimensionare. Puoi farlo tenendo premuto Ctrl su Windows o Comando su Mac mentre fai clic su ciascuno di essi.

Vai alla scheda per il tipo di elemento. Ad esempio, se selezioni le immagini, vai alla scheda Formato immagine o, per una forma, vai alla scheda Formato forma.

Sul lato destro della barra multifunzione nella sezione Dimensioni, inserisci un'altezza o larghezza e premi Invio o Invio.

Vedrai che tutti gli articoli selezionati vengono aggiornati alla stessa dimensione.

4. Taglia i video direttamente in PowerPoint

Puoi aggiungere facilmente un video alla tua presentazione. Ma quello che potresti non sapere è che puoi modificarlo direttamente in PowerPoint. Puoi ritagliare un video alla lunghezza desiderata senza uscire da PowerPoint.

RELAZIONATO: Come ritagliare un video in una presentazione di Microsoft PowerPoint

Seleziona il video che desideri modificare e vai alla scheda Riproduzione. Fai clic su “Ritaglia video” nella sezione Modifica della barra multifunzione.

You&#8217 Vedrai apparire il tuo clip nella casella Taglia video. Trascina il cursore da sinistra o da destra per ritagliare l'inizio o la fine. Puoi anche utilizzare le caselle Ora di inizio e Ora di fine per inserire gli orari esatti per il taglio.

Premi Riproduci per visualizzare in anteprima la parte che hai salvato. Se necessario, puoi apportare ulteriori modifiche e fare clic su “OK” per salvare la modifica al termine.

5. Usa i sottotitoli per le traduzioni live

Se stai presentando la tua presentazione a un pubblico che parla una lingua diversa o ha problemi di udito, puoi utilizzare i sottotitoli nella tua presentazione.

Vai alla scheda Presentazione e seleziona la freccia a discesa Impostazioni sottotitoli. Puoi scegliere la lingua parlata e la lingua dei sottotitoli. Quindi, cambia il microfono e scegli la posizione dei sottotitoli.

< p>Per attivare i sottotitoli prima dell'inizio della presentazione, seleziona la casella Usa sempre sottotitoli sopra le Impostazioni sottotitoli nella scheda Presentazione.

Per attivare i sottotitoli durante la presentazione, fai clic con il pulsante destro del mouse su una diapositiva e seleziona “Avvia sottotitoli” nel menu di scelta rapida. Se stai utilizzando la Visualizzazione relatore, fai semplicemente clic sull'icona Attiva/disattiva sottotitoli.

< /p>

6. Crea una diapositiva zoom riepilogativa

Mentre una diapositiva del sommario è un modo pratico per passare a diapositive diverse, una diapositiva con zoom riepilogativo è un'alternativa interessante. Questa funzione posiziona le miniature collegate delle tue diapositive su una diapositiva e ti consente di spostarti su una mentre visualizzi un effetto di zoom.

Nota: puoi creare uno zoom di riepilogo su Windows con Microsoft 365 o PowerPoint 2019 e versioni successive.

Vai alla scheda Inserisci e scegli Zoom > Riepilogo Zoom nella sezione Collegamenti della barra multifunzione.

Quando viene visualizzata la casella Inserisci zoom riepilogo, scegli le diapositive che desideri utilizzare e fai clic su “Inserisci.”

Vedrai la diapositiva Zoom riepilogo come la prima diapositiva della presentazione. È quindi possibile aggiungere un titolo o altro testo a piacere.

< p>Quando presenti la presentazione, fai clic su una delle miniature per passare a quella diapositiva.

7. Crea spettacoli personalizzati

Sapevi che puoi creare mini presentazioni dalla tua presentazione principale? Con le presentazioni personalizzate, puoi impostare presentazioni più piccole con solo le diapositive desiderate. Ciò ti consente di creare presentazioni diverse per un pubblico diverso dalla stessa presentazione.

RELAZIONATO: Come creare una presentazione personalizzata in Microsoft PowerPoint

Vai alla scheda Presentazione, fai clic sulla freccia a discesa Presentazione personalizzata e seleziona “Presentazioni personalizzate.

Seleziona “Nuovo” nella finestra successiva. Quindi assegna un nome allo spettacolo e scegli le diapositive che desideri nella finestra seguente.

Una volta selezionate le diapositive desiderate a sinistra, fai clic su “Aggiungi” per inserirli nello spettacolo. Se lo desideri, puoi utilizzare i pulsanti Su e Giù per riordinare le diapositive. Al termine, fai clic su “OK.”

Vedrai il tuo nuovo spettacolo personalizzato nell'elenco. Puoi quindi crearne un altro o utilizzare “Mostra” per presentare quello spettacolo personalizzato. Torna in questo stesso punto per presentare lo spettacolo più tardi.

Speriamo che tu possa trovare una piacevole sorpresa in questo elenco che ti aiuti con la tua prossima presentazione PowerPoint! Se lavori anche con i fogli di calcolo, consulta la nostra guida alle funzioni di Excel che potresti trascurare.

RELAZIONATO: 7 utili funzioni di Microsoft Excel che potresti aver perso >

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Novità dell'aggiornamento 22H2 di Windows 11: le 10 migliori nuove funzionalità
  • › Non mettere la TV sopra il caminetto
  • › Quanto costa azionare un tosaerba elettrico?
  • › Quali sono i migliori giochi per Nintendo Switch del 2022?
  • › Un mondo senza fili: 25 anni di Wi-Fi
  • › Cosa fare se lasci cadere lo smartphone nell'oceano