Spinto ai margini della politica del Punjab, il capitano Amarinder probabilmente fonderà PLC con BJP

0
50

Il Primo Ministro Narendra Modi con l'ex Primo Ministro del Punjab Amarinder Singh. (Foto espressa di Gurmeet Singh/File)

L'ex primo ministro del Punjab Capt Amarinder Singh probabilmente unirà il suo Punjab Lok Congress (PLC) con il Bharatiya Janata Party (BJP) nei prossimi giorni al suo ritorno da Londra, dove il leader 80enne si sta riprendendo dopo un intervento chirurgico alla colonna vertebrale.

Ex veterano del Congresso, Amarinder si è dimesso dall'appartenenza al grande vecchio partito all'inizio di novembre dello scorso anno, un mese e mezzo dopo che è stato sostituito senza tante cerimonie con Charanjit Singh Channi come CM dalla leadership del Congresso in sulla scia della sua lunga rissa con l'allora capo del partito di stato Navjot Singh Sidhu.

Intervista ad Amarinder Singh |'Allinearsi con il BJP è positivo per il Punjab. Non possiamo funzionare senza un partito nazionale'

Dopo aver lasciato il Congresso, Amarinder aveva lasciato il PLC in attesa delle elezioni dell'Assemblea del Punjab del 20 febbraio. Ha contestato i sondaggi in alleanza con il BJP e il SAD (Sanyukt). Secondo il loro accordo di condivisione dei seggi, il BJP ha contestato 65 seggi, il PLC 37 (con un numero di candidati che preferiscono contestare il simbolo BJP) e il SAD (Sanyukt) su 15 seggi.

Tutti i candidati PLC hanno perso gravemente nei sondaggi, con lo stesso Amarinder che perde da Patiala, il suo bastione. Il BJP è riuscito a vincere due seggi, mentre il SAD (Sanyukt), guidato dall'ex membro di Rajya Sabha Sukhdev Singh Dhindsa, ha pareggiato a vuoto. Il Partito Aam Aadmi (AAP) ha vinto le elezioni, in cui il Congresso è stato decimato.

Best of Express Premium

Premium

Rapporto commissionato da NITI Aayog che ha studiato 3 ordini della Corte Suprema, 2…Premium

Tavleen Singh scrive: L'islamismo non ha posto in India

Premium< /figure>'Il problema più grande è la nostra dipendenza dall'energia importata, che è il 4% di…

Premium

Una lettera da Silchar, Assam: in fondo a una città, su una barca con un corpoAltre storie premium >>

Il capitano Amarinder è stato nel deserto politico dalle elezioni in Punjab.

Sul ronzio per l'imminente fusione del PLC con il BJP, il segretario politico di Amarinder, il maggiore Amardeep, parlando all'Indian Express da Londra, ha detto: “Aspettiamo e guardiamo”.

Il primo ministro Narendra Modi aveva chiamato per chiedere informazioni sulla salute di Amarinder il 27 giugno dopo il suo intervento chirurgico. “Era solo una chiamata per chiedere informazioni sul benessere del capitano Sahib”, ha detto.

Il membro esecutivo nazionale del BJP, Harjit Grewal, ha tuttavia affermato che la fusione del PLC con il BJP era stato deciso prima che Amarinder andasse a Londra e che sarà annunciato formalmente una volta tornato nel paese.

Anche in Political Pulse | Unendo le mani al capitano Amarinder, il BJP vede il ruolo di giocatore senior nell'alleanza del Punjab

“Prima di partire per Londra (per il trattamento), lui (Amarinder) aveva già comunicato che fonderà PLC con il BJP. Abbiamo un'ideologia comune del nazionalismo. È molto vicino alla nostra ideologia. Siamo anche impegnati nel nazionalismo e anche lui ha combattuto per il nazionalismo”, ha detto Grewal all'Express.

Alla domanda su quando avverrà questa fusione, Grewal ha detto: “Dipende da quando il capitano Amarinder Singh tornerà. L'intervento chirurgico è stato condotto in tre punti della sua colonna vertebrale e dipenderà da quando potrà percorrere questa lunga distanza. Dipenderà dai consigli dei suoi medici. La fusione è già in arrivo”, aggiungendo che “con questa fusione, BJP si rafforzerà a livello di base”.

Altro da Political Pulse

Fare clic qui per ulteriori informazioni

Quando è stato sottolineato che il PLC non poteva ottenere molta trazione durante i sondaggi in Punjab, Grewal ha affermato che era perché “c'era anti-incumbency contro quattro e -un anno e mezzo di governo di Amarinder Singh come CM”.

Ha anche detto: “Il BJP si sta rafforzando per l'armonia comunitaria nel Punjab e per garantire che il Punjab rimanga connesso con il mainstream nazionale. Quindi, tutti coloro che si uniscono a BJP in questi sforzi sono invitati a unirsi al partito.”