Il cantante R Kelly è stato condannato a 30 anni di carcere per sesso

0
49

I pubblici ministeri hanno accusato Kelly, 54 anni, di aver condotto un complotto criminale decennale che ha usato la sua fama – e una rete di collaboratori e dipendenti – per depredare donne e ragazze per scopi sessuali. (AP/File)

R Kelly è stato condannato mercoledì a 30 anni di carcere, in seguito alla condanna multiplatino di cantante R&B per aver sfruttato la sua celebrità e la sua ricchezza nel corso di decenni per attirare le donne e le ragazze minorenni nella sua orbita per il sesso.

La sentenza è stata inflitta dal giudice distrettuale degli Stati Uniti Ann Donnelly nella corte federale di Brooklyn.

Kelly, 55 anni, è stata condannata lo scorso settembre a seguito di 5- 1/2 settimana di prova che ha amplificato le accuse che avevano perseguitato il cantante del successo vincitore del Grammy “I Believe I Can Fly” dall'inizio degli anni 2000.

È tra le persone più importanti condannate per comportamento sessuale scorretto durante il movimento #MeToo contro tale condotta da parte di uomini di spicco.

Mercoledì, diverse donne che hanno testimoniato contro Kelly durante il processo hanno parlato di come aveva promesso di guidarli e aiutarli a raggiungere la celebrità, solo per sottoporli a trattamenti sessuali degradanti e danni fisici. Molti hanno affermato che l'abuso ha portato a problemi di salute mentale che persistono.

Leggi anche | Il primo accusatore maschio testimonia nel processo a R. Kelly

“Da adolescente, non sapevo come dire di no a R Kelly quando mi ha chiesto di fargli sesso orale,” disse una donna identificata come Jane Doe n. 2.

Poi si fermò, guardò Kelly e chiese: “Te lo ricordi?

Kelly, il cui nome completo è Robert Sylvester Kelly, ha ripetutamente negato le accuse di abusi sessuali.

Ha indossato una maschera nera e abiti da prigione beige all'udienza di mercoledì.

Kelly è stata condannata per nove accuse penali, tra cui un'accusa di racket e otto di violazione del Mann Act, che vieta il trasporto di persone attraverso i confini di stato per prostituzione.

I pubblici ministeri avevano chiesto una pena detentiva di oltre 25 anni, affermando che Kelly aveva dimostrato un “insensibile disprezzo” per le sue vittime e non ha mostrato alcun rimorso.

Gli avvocati della difesa hanno affermato che Kelly non meritava più di 10 anni, il minimo obbligatorio, sostenendo che la sua storia di bambino maltrattato potrebbe aver portato alla sua “ipersessualità adulta”, ” e che non rappresentava più una minaccia.

Kelly è in prigione da luglio 2019.

Il meglio di Express Premium

Premium

UPSC Key-1 luglio 2022: perché leggere 'Office of Chief Minister' o 'Sponge …

Premium

Dramma politico del Maharashtra: quando il BJP ha vinto ma il suo leader ha perso

Premium

Un secolo, come Gita Press è diventata ‘leader fornitore della stampa…

Premium

Spiegazione: 5 modi in cui l'iPhone ha cambiato il mondo in 15 anniAltre storie premium >>

Probabilmente sarà presto trasportato in una prigione di Chicago, dove dovrà affrontare un processo di agosto presso un tribunale federale per pedopornografia e accuse di ostruzione. Deve anche affrontare varie accuse statali in Illinois e Minnesota.

UPSC KEY Hai visto la nostra sezione dedicata ad aiutare gli aspiranti USPC a decodificare le notizie quotidiane nel contesto dei loro esami? Vedi qui