Non hai più bisogno di un'app per scanner di codici QR

0
48
David Pereiras/Shutterstock.com

I primi smartphone erano piuttosto semplici. Si affidavano alle app per fare molte delle cose più potenti e interessanti. Ad esempio, per eseguire la scansione dei codici QR è necessario scaricare un'app per farlo. Non è più così.

Le app della torcia hanno subito una traiettoria simile. Ciò che una volta richiedeva un'app di terze parti dall'app store è ora una funzionalità integrata su Android e iPhone. Non hai più bisogno di un'app torcia e non hai più nemmeno bisogno di un'app scanner di codici QR.

RELAZIONATO: Smetti di usare la torcia App

Cos'è uno scanner di codici QR?

Uno scanner di codici QR è semplicemente un'app in grado di rilevare i codici QR. Un codice QR è una forma di codice a barre che contiene informazioni. Tu ed io non possiamo leggere queste informazioni con i nostri occhi, ma uno scanner di codici QR può farlo.

I codici QR possono contenere molte cose diverse. Può essere un semplice URL, testo normale, una scheda contatto, PDF, e-mail, numero di telefono, dettagli della rete Wi-Fi o persino un messaggio di testo precompilato. C'è molto che si può fare con i codici QR, motivo per cui dovresti sapere come scansionarli.

Tutto quello che devi fare è puntare l'app verso il codice QR e tu’ Vedrò le informazioni contenute nello strano schema a scatola. A parte il fatto che non hai più bisogno di un'app.

RELAZIONATO: Codici QR spiegati: perché vedi quei codici a barre quadrati ovunque

Il Problema con le app QR Code Scanner

Il problema principale con QR le app per scanner di codici non sono necessarie. Sia i telefoni iPhone che Android hanno metodi integrati per farlo.

L'app della fotocamera dell'iPhone è in grado di rilevare automaticamente quando un codice QR è nella cornice. È facile come scattare una foto. Puoi anche creare un collegamento allo scanner di codici QR nel Centro di controllo.

La storia è più o meno la stessa su Android. I telefoni Samsung Galaxy possono anche scansionare i codici QR con l'app della fotocamera. Se il tuo non può farlo, puoi aggiungere un collegamento al pannello Impostazioni rapide.

Oltre a essere semplicemente ridondanti, le app per scanner di codici QR hanno gli stessi problemi di sicurezza e privacy delle app torcia. Molti di loro abusano delle autorizzazioni che non sono necessarie per la scansione di un codice QR. È un modo subdolo per nascondere il malware in un'app altrimenti senza pretese.

Alla fine della giornata, le app di scanner di codici QR sono solo una reliquia dell'era degli smartphone. Android e iOS si sono evoluti per includere funzionalità come questa che rendono superflue app altamente specializzate. È un po' una delusione per gli sviluppatori che stavano realizzando app carine, ma più facili per te.

RELAZIONATO: È ora di abbandonare il tuo vecchio telefono Android< /strong>

LEGGI SUCCESSIVO

  • › “Atari era molto, molto difficile” Nolan Bushnell su Atari, 50 anni dopo
  • › Un mondo senza fili: 25 anni di Wi-Fi
  • › Revisione della scheda di acquisizione NZXT Signal 4K30: filmati di alta qualità senza perdita di dati
  • › T-Mobile sta vendendo la tua attività sulle app: ecco come rinunciare
  • › Novità dell'aggiornamento 22H2 di Windows 11: le 10 migliori nuove funzionalità
  • › I 10 migliori film originali Netflix del 2022