Che cos'è Microsoft Defender per Android e iPhone e dovresti usarlo?

0
46

Gli strumenti antivirus di Microsoft per Windows sono cambiati molto nel corso degli anni. Il “Difensore” il marchio è stato utilizzato per una serie di cose e ora è disponibile anche per Android e iPhone. Ma cosa diavolo fa?

Nel giugno 2022, Microsoft Defender è diventata un'app multipiattaforma. Questo non è lo stesso strumento antivirus che potresti aver conosciuto come “Windows Defender,” anche se. L'ambito di ciò che fa Microsoft Defender è cambiato parecchio. Diamo un'occhiata.

Una breve storia di Microsoft Defender

Per quanto riguarda i servizi Microsoft, Defender ha una delle storie più contorte. In origine era una versione rinominata di uno strumento chiamato “Microsoft AntiSpyware,” disponibile per la prima volta su Windows XP nel 2005.

Più tardi, nel 2005, Microsoft AntiSpyware è diventato Windows Defender. Questa era tecnicamente la seconda beta dello strumento, ma la prima con il nome Defender. Era una suite di strumenti antispyware piuttosto semplice, anche se Microsoft ha rimosso alcuni strumenti dalla prima versione beta.

Nel 2006, Windows Defender ha lasciato la versione beta. È stato preinstallato su Windows Vista e Windows 7 come strumento antispyware predefinito. In Windows 8, Defender ha acquisito componenti antivirus, sostituendo Microsoft Security Essentials per Windows. È ora lo strumento antispyware e antivirus predefinito in Windows.

Al giorno d'oggi, molti degli strumenti precedentemente associati a Windows Defender si trovano nella sezione “Sicurezza di Windows” impostazioni. Il “Difensore” moniker non viene visualizzato così tanto.

RELAZIONATO: Come vedere quale malware Windows Defender ha trovato sul tuo PC

< h2 role="heading" aria-level="2">Che cos'è Microsoft Defender per Android e iPhone?

Microsoft

Microsoft Defender è ora una suite di strumenti su due fronti. Ci sono i componenti antispyware e antivirus, che sono integrati in Windows. Poi c'è il componente multipiattaforma, disponibile per Android e iPhone (oltre a Windows e macOS.)

(Microsoft offre “Windows Defender for Endpoint” software che include antivirus su macOS e Linux, ma questo è per le organizzazioni e non per i consumatori.)

Al livello più elementare, l'app multipiattaforma Microsoft Defender è una sorta di dashboard che ti consente di tenere d'occhio la sicurezza di tutti i tuoi dispositivi. Ad esempio, puoi controllare la sicurezza del tuo laptop dal tuo telefono. Funziona con il software antivirus esistente sul dispositivo per fornirti informazioni sulla tua protezione.

Tuttavia, su alcune piattaforme, Microsoft Defender può fungere da strumento antivirus stesso. L'app Android può eseguire la scansione di app dannose ed eseguire la scansione di collegamenti per il phishing, ma ciò non è possibile su iPhone. Le app mobili possono anche scansionare il traffico di rete.

C'è un grosso problema con Microsoft Defender: è necessario un abbonamento a Microsoft 365 per usare l'app dashboard. È incluso nei piani Microsoft 365 Personal e Family. Probabilmente non hai bisogno dell'antivirus sul tuo dispositivo Android, ma Defender è una buona scelta se lo usi già su Windows.

RELAZIONATO: Il tuo Android fa Telefono Serve un'app antivirus?

Dovresti usare Microsoft Defender?

Microsoft

In tutta onestà, Microsoft Defender per Android e iPhone probabilmente non è molto utile per la maggior parte delle persone. Queste piattaforme dispongono già di strumenti per proteggere il tuo telefono. I dispositivi Android hanno Google Play Protect, mentre gli iPhone hanno Gatekeeper e Protect.

Detto questo, se hai un abbonamento a Microsoft 365, è gratuito e non c'è nulla di male nell'usarlo per tenere sotto controllo i tuoi dispositivi. Microsoft si è inoltre impegnata a continuare ad aggiungere ulteriori funzionalità in futuro. Cose come la protezione dal furto di identità e la connessione online sicura.

In fin dei conti, questa forma di Microsoft Defender è un prodotto un po' strano. Non è ancora chiaro quanto sarà utile, ma potrebbe valere la pena dare un'occhiata.

RELAZIONATO: Cos'è Google Play Protect e come funziona Mantenere Android sicuro?

LEGGI SUCCESSIVO

  • › T-Mobile sta vendendo la tua attività sulle app: ecco come rinunciare
  • › Quanto costa ricaricare una batteria?
  • › “Atari era molto, molto difficile” Nolan Bushnell su Atari, 50 anni dopo
  • › I 10 migliori film originali Netflix del 2022
  • › Revisione della scheda di acquisizione NZXT Signal 4K30: filmati di alta qualità senza perdita di dati
  • › Un mondo senza fili: 25 anni di Wi-Fi