SC per ascoltare l'appello per presunti attacchi alle istituzioni cristiane, ai sacerdoti

0
47

In media, ogni mese in tutto il paese si verificano da 45 a 50 attacchi violenti contro istituzioni e sacerdoti cristiani in tutto il paese, ha affermato l'avvocato Colin Gonsalves. (Express File Photo)

Lunedì la Corte Suprema ha deciso di ascoltare il “giorno della riapertura stessa” un appello relativo a un numero crescente di attacchi alle istituzioni cristiane e ai sacerdoti in tutto il paese e che chiede l'attuazione delle precedenti linee guida dei tribunali apicali per frenare i crimini ispirati dall'odio.

In media, ogni mese in tutto il paese si verificano da 45 a 50 attacchi violenti contro istituzioni e sacerdoti cristiani in tutto il paese, ha affermato il difensore senior Colin Gonsalves.

Nel maggio di quest'anno, 57 casi di violenze e attacchi contro istituzioni cristiane e ci sono stati sacerdoti, ha aggiunto.

“Quello che dici è un peccato, se sta accadendo. Ciò che possiamo garantire è che la tua pratica sia elencata il giorno della riapertura stesso,” ha detto un tribunale per le vacanze composto dai giudici Surya Kant e JB Pardiwala quando Gonsalves ha menzionato il motivo e ha chiesto che fosse inserito per un'udienza urgente.

Il meglio di Express Premium

Premium

All'estero, Jacinda Ardern è una star. A casa, sta perdendo il suo splendore

Premium

Ucciso il sarto di Udaipur: la vittima ha cercato copertura della polizia, ha indicato le minacce a poppa…

Premium

Spiegazione: i poteri del relatore in una ribellione

Premium

Il G7 si sta sforzando di non essere il club di ieriAltre storie premium &gt ;>

Il sollievo richiesto includeva l'attuazione delle linee guida emesse nella sentenza Tehseen Poonawala in cui dovevano essere nominati ufficiali nodali per prendere atto dei crimini ispirati dall'odio e registrare i FIR in tutta la nazione.

Il banco ha diretto il registro dei tribunali apice per elencare la petizione sulla riapertura dei tribunali dopo le vacanze estive dell'11 luglio.

Nel 2018, il tribunale dell'apice aveva pubblicato una serie di linee guida per il Centro e gli stati. Questi includevano processi accelerati, indennizzo delle vittime, punizioni deterrenti e azioni disciplinari contro le forze dell'ordine negligenti.

La corte ha affermato che reati come crimini ispirati dall'odio, vigilanza sulle mucche e linciaggi dovrebbero essere stroncati sul nascere.

Gli stati designeranno un alto ufficiale di polizia non al di sotto del grado di sovrintendente di polizia come ufficiale nodale in ogni distretto, aveva affermato, aggiungendo che questi ufficiali istituiranno una task force assistita da un DSP- ufficiale di grado per aver adottato misure per prevenire la violenza della folla e il linciaggio.

I governi statali devono identificare immediatamente i distretti, le suddivisioni e i villaggi in cui sono stati segnalati casi di linciaggio e violenza della folla nel recente passato, la corte aveva ha detto.

Abbonamento Express Non colpire il muro, abbonati per la migliore copertura fuori dall'India a partire da soli $ 5 al mese Abbonati ora< /i>