ED convoca il parlamentare di Shiv Sena Sanjay Raut, lo chiama “cospirazione”

0
51

ED convoca il leader senior di Shiv Sena e il parlamentare senior di Rajya Sabha Sanjay Raut. (Foto d'archivio)

La direzione dell'ENFORCEMENT (ED) ha convocato martedì il parlamentare di Shiv Sena e il portavoce Sanjay Raut in relazione a un caso di presunto riciclaggio di denaro legato a un progetto di riqualificazione nella periferia di Mumbai.

Il la chiamata arriva in un momento in cui Raut sta cercando di radunare gli MLA e i lavoratori del Sena dietro il Primo Ministro Uddhav Thackeray nel tentativo di superare una rivolta interna guidata dal leader ribelle Eknath Shinde che ha rivendicato il sostegno di 39 dei 55 MLA del partito.

Rivolgendosi a Twitter e parlando con i giornalisti in seguito, Raut ha descritto la mossa dell'ED come una “cospirazione”, ha detto che non sarebbe stato in grado di raggiungere il suo ufficio martedì e ha sfidato l'agenzia centrale ad arrestarlo .

Il caso riguarda presunte irregolarità nella riqualificazione di Patra Chawl da parte di Guru Ashish Construction Pvt Ltd, una sussidiaria di Housing Development and Infrastructure Ltd (HDIL), che è stata sotto il controllo delle agenzie investigative in relazione alla frode da 4.300 crore di Rs a PMC Bank.

Il meglio di Express Premium

Premium

UPSC Key-28 giugno 2022: perché leggere “Hurting religiosi Sentiments” o “In…

Premium

NCP ha tenuto la mano di Uddhav, smetti di rassegnare le dimissioni , dagli false speranze?

Premium

La follia record di $ 82 miliardi vede l'India sfidare la crisi globale

Premium

Come sono stati vinti Rampur, Azamgarh: dietro BJP che ha ridotto i voti SPAltre storie premium >>

A febbraio, l'ED aveva arrestato l'uomo d'affari Pravin Raut, che è un ex direttore della Guru Ashish Construction e un presunto aiutante del leader del Sena. Ad aprile, l'agenzia ha attaccato proprietà per un valore di Rs 11,15 crore appartenenti alla moglie di Sanjay Raut, Varsha Raut, Pravin Raut e Swapna Patkar, moglie dello stretto collaboratore del parlamentare Sena Sujit Patkar, nel caso del progetto di riqualificazione.

< p>Acquista ora | Il nostro miglior piano di abbonamento ora ha un prezzo speciale

Mentre i massimi funzionari dell'ED hanno confermato che Sanjay Raut è stato incaricato di comparire davanti a loro martedì, il parlamentare ha twittato: “Sono appena venuto a sapere che l'ED mi ha convocato. Bene! Ci sono grandi sviluppi politici nel Maharashtra. Noi, gli Shivsainik di Balasaheb, stiamo combattendo una grande battaglia. Questa è una cospirazione per fermarmi. Anche se mi decapiti, non ho vinto la strada di Guwahati. Arrestami! Jai Hind!”

Si riferiva a Shinde e agli MLA ribelli di Sena che si sono rintanati a Guwahati.

Più tardi, Raut ha affermato di non essere collegato a nessuna delle società sullo scanner di ED. “Non potrò andare all'ufficio ED martedì perché c'è già una manifestazione che era già programmata ad Alibaug e devo rivolgermi alle persone lì. È una battaglia legale. Arrestatemi se avete l'ordine del BJP di arrestarmi”, ha detto.

“Non sarò spaventato da casi così fasulli. Preferirò essere imprigionato che andare a Guwahati. Sono Shiv Sainik di Balasaheb, ho lavorato con lui per 30 anni e sono l'editore di ‘Saamana’ (il bocchino Sena). Combatterò per Shiv Sena ovunque mi trovi”, ha detto.

Per inciso, mentre si rivolgeva ai lavoratori Sena a Dahisar domenica, Raut aveva fatto riferimento al caso di disfunzione erettile. “Gli MLA del campo di Shinde sono sotto pressione da parte dell'agenzia e quindi hanno deciso di ribellarsi. Sono anche sotto lo scanner dell'ED e le proprietà di mia moglie sono state attaccate, ma sono ancora qui in piedi con i Thackerays”, aveva detto.

Patra Chawl, noto anche come Siddharth Nagar, si trova nell'area di Goregaon. Nel 2008, aveva un totale di 672 case distribuite su 47 acri quando la Maharashtra Housing and Area Development Authority (MHADA) ha intrapreso il progetto di riqualificazione e riabilitazione e ha affidato l'appalto a Guru Ashish Construction.

Secondo all'ED, Guru Ashish Construction ha firmato un accordo tripartito con MHADA per fornire appartamenti a 672 inquilini, sviluppare appartamenti per l'Autorità e vendere l'area rimanente a sviluppatori privati. Gli inquilini’ anche la società faceva parte dell'accordo.

Tuttavia, afferma l'ED, Pravin Raut e altri direttori di Guru Ashish Construction avrebbero ingannato MHADA e venduto l'indice di superficie abitabile (FSI) a nove sviluppatori privati, raccogliendo Rs 901,79 crore — senza costruire le quote destinate agli inquilini sfollati e MHADA.

Secondo l'ED, Guru Ashish Construction ha anche lanciato un progetto chiamato Meadows e presumibilmente ha preso importi di prenotazione per un totale di circa Rs 138 crore da acquirenti di appartamenti. L'ED ha affermato che i proventi del crimine generato dall'azienda attraverso queste “attività illegali” ammontavano a Rs 1.039,79 crore.

L'agenzia ha affermato che Pravin Raut avrebbe ricevuto Rs 100 crore da HDIL e l'ha “dirottato” a vari account di “stretti collaboratori, membri della famiglia, le sue entità commerciali”, inclusa la famiglia di Sanjay Raut.

L'ED ha anche affermato che nel 2010 una parte dei proventi di Rs 83 lakh è stata trasferita a Varsha Raut, che l'ha utilizzata per acquistare un appartamento a Dadar. Oltre a questo, almeno otto appezzamenti di terreno sarebbero stati acquistati presso la spiaggia di Kihim ad Alibaug nel Maharashtra a nome di Varsha Raut e Swapna Patkar, secondo l'ED.

Secondo l'accordo tripartito originale, Guru Ashish Construction ha anche dovuto pagare l'affitto a tutti i 672 inquilini ogni mese fino al completamento del progetto. Tuttavia, l'affitto è stato pagato solo fino al 2014-15, dopodiché gli inquilini si sono lamentati contro lo sviluppatore.

Il 12 gennaio 2018, MHADA ha emesso un avviso di risoluzione a Guru Ashish Construction. Contro questo avviso, i nove sviluppatori privati ​​che avevano acquistato la FSI hanno intentato una causa presso l'Alta Corte di Bombay, bloccando il progetto.

L'ED ha avviato un'indagine in base alle disposizioni del PMLA 2002 contro Guru Ashish Construction, i promotori dell'HDIL Rakesh Kumar Wadhwan e Sarang Kumar Wadhwan e altri sulla base di un reclamo presentato dall'ingegnere esecutivo di MHADA.

Abbonamento Express Non colpire il muro, iscriviti per la migliore copertura fuori dall'India a partire da soli $ 5 al mese Abbonati ora