Come accedere al menu di avvio in Windows 11

0
50

Il menu delle opzioni avanzate, a volte chiamato menu di avvio, contiene strumenti e opzioni di configurazione che puoi utilizzare per risolvere i problemi o riparare il tuo PC. Ecco come usarlo su Windows 11.

Sommario

A cosa serve il menu Opzioni avanzate?
Come accedere al menu Opzioni avanzate
    Dentro l'app Impostazioni
    Facendo clic su Riavvia
    Dopo aver riavviato il computer

Che cosa fa il menu Opzioni avanzate?

Il menu delle opzioni di avvio avanzate offre una manciata di utilità. Alcuni di essi sono semplici come fare clic con il pulsante sinistro del mouse sull'opzione e il gioco è fatto, mentre altri richiedono un'ampia interazione dell'utente. Ecco una breve carrellata su cosa sono le utilità e cosa fanno.

  • Riparazione all'avvio: Riparazione all'avvio tenterà di risolvere automaticamente i problemi che impediscono il corretto avvio di Windows 11 .
  • Impostazioni di avvio: Impostazioni di avvio ti consente di modificare la modalità di avvio di Windows 11. Puoi fare cose come abilitare la modalità provvisoria, il debug o la registrazione di avvio, solo per citarne alcuni.
  • Prompt dei comandi: L'opzione Prompt dei comandi fa apparire una finestra del prompt dei comandi che può essere utilizzata per eseguire comandi diagnostici o di riparazione.
  • Disinstalla aggiornamenti: Disinstalla L'opzione Aggiornamenti eseguirà il rollback degli ultimi aggiornamenti installati, comprese le principali versioni o aggiornamenti di Windows.
  • Impostazioni firmware UEFI: questa opzione riavvia il computer e apre il BIOS/UEFI.
  • Ripristino configurazione di sistema: Ripristino configurazione di sistema consente di utilizzare un punto di ripristino creato in precedenza per ripristinare Windows a un punto in cui funzionava correttamente.
  • Ripristino immagine di sistema: Ripristino immagine di sistema è simile a Ripristino configurazione di sistema , ma utilizza un'immagine di sistema completa anziché un punto di ripristino. Le immagini di sistema sono molto più grandi e complete dei punti di ripristino e includono tutti i tuoi file, programmi e impostazioni.

Come accedere al Menu Opzioni avanzate

Windows 11, a differenza di Windows 10, non supporta i sistemi che eseguono un BIOS — devono utilizzare UEFI. Il requisito UEFI significa che il menu di avvio avanzato è sempre accessibile da Windows.

Nell'app Impostazioni

Apri il menu Start, digita “Impostazioni” nella barra di ricerca, quindi fai clic su “Apri” oppure premi Invio.

Assicurati di essere nella finestra Sistema. Se non lo sei, fai clic su “Sistema” nell'angolo in alto a sinistra della finestra Impostazioni. Quindi scorri verso il basso e fai clic su “Ripristino.”

Ci sarà una sezione intitolata “Opzioni di ripristino.” Cerca una sezione intitolata “Avvio avanzato,” assicurati di salvare tutto ciò su cui stai lavorando, quindi fai clic su “Riavvia ora.” È possibile che venga visualizzato un messaggio di avviso relativo al lavoro non salvato— se hai già salvato tutto, non preoccuparti.

Il computer si riavvierà dopo alcuni secondi.

Facendo clic su Riavvia

Se non vuoi accedere all'app Impostazioni e navigare tra alcuni sottotitoli -menus, c'è un modo più efficiente: fare clic tenendo premuto Maiusc sull'opzione Riavvia. Fai clic sul pulsante Start o premi il tasto Windows, fai clic sull'icona di accensione, quindi tieni premuto Maiusc e fai clic su “Riavvia.”

Il posto più ovvio per usare questo trucco è con l'opzione Riavvia nel menu Start, ma non è l'unico posto. Quasi ovunque in cui vedi un “Riavvia” funzionerà, inclusa la schermata di blocco o di accesso.

Dopo aver riavviato il computer

Il computer visualizzerà una schermata blu con alcune opzioni dopo aver fatto clic su “Riavvia ora” nel menu di ripristino oppure fai clic tenendo premuto Maiusc su “Riavvia.” Scegli “Risoluzione dei problemi” dalle opzioni elencate.

Nota: è possibile che siano disponibili più opzioni di quelle visualizzate qui. Ad esempio, “Scegli un'opzione” lo schermo potrebbe anche presentare un messaggio “Utilizza un dispositivo” opzione.

Fare clic su “Opzioni avanzate” nella schermata successiva e verrai indirizzato al menu Opzioni avanzate.

È tutto — sei nella finestra Opzioni avanzate.

Il menu Opzioni avanzate ha diverse utilità disponibili. Alcuni di essi sono completamente automatizzati, come Ripristino all'avvio, mentre altri richiedono un'ampia interazione dell'utente, come il prompt dei comandi. La scelta che usi dipende molto da cosa c'è che non va nel tuo PC.

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Recensione PrivadoVPN: sconvolgere il mercato?
  • › “Atari era molto, molto difficile” Nolan Bushnell su Atari, 50 anni dopo
  • › 4 modi in cui stai danneggiando la batteria del tuo laptop
  • › Questi gadget scacciano le zanzare
  • › Quanto costa ricaricare una batteria?
  • › Quanto lontano può arrivare un'auto elettrica con una sola carica?