6 funzionalità VPN essenziali che dovresti utilizzare

0
65
Vladyslav Severyn/Shutterstock.com

Se stai usando una VPN o stai pianificando di registrarne una, ce ne sono alcune facilmente funzionalità trascurate che ti aiuteranno a ottenere il massimo dalla tua nuova rete privata virtuale. Diamo un'occhiata a sei di loro.

Un Killswitch

Inizieremo con una delle funzionalità più importanti che qualsiasi VPN può avere: un killswitch. In breve, un killswitch “ucciderà” la tua connessione Internet ogni volta che la tua VPN si guasta, per qualsiasi motivo. Questo è importante perché, mentre una VPN non funziona, il tuo traffico può essere identificato. Un killswitch lo impedisce.

RELATEDChe cos'è un Kill Switch VPN e ne hai bisogno?

Un killswitch è particolarmente importante per le persone che utilizzano una VPN per sfuggire alla censura e ai torrenter, sebbene siano utili praticamente per chiunque. Per fortuna, la maggior parte delle VPN le ha abilitate per impostazione predefinita, anche se alcune non ne hanno affatto una mentre altre, come NordVPN, richiedono di attivarla. Per vedere come farlo, consulta la nostra guida NordVPN.

Cracking dei servizi di streaming

Sebbene ci rendiamo conto che una buona parte degli utenti VPN sa già che puoi violare le librerie regionali di Netflix utilizzando una VPN, abbiamo la sensazione che non tutti si rendano conto esattamente a quanti altri servizi puoi accedere.

Ad esempio, gli utenti europei possono accedere al servizio solo negli Stati Uniti Hulu (anche se avranno comunque bisogno di una carta di credito statunitense), mentre gli osservatori di tutto il mondo possono utilizzare una VPN per accedere a BBC iPlayer e guardare la libreria dell'emittente britannica gratuito. Tutto quello che devi fare è inserire un indirizzo britannico fittizio e sei a posto.

Puoi anche utilizzare la tua VPN per accedere a qualsiasi numero di altri servizi di streaming, inclusi alcuni specializzati nello sport. Non importa se sei un tifoso europeo di football americano o un tifoso statunitense di calcio, puoi trovare una partita da guardare in qualsiasi momento.

Protocolli VPN moderni

Un'altra cosa importante da verificare sulla tua VPN è vedere quale protocollo VPN utilizza per connettersi a Internet. Un protocollo VPN è l'insieme di regole con cui le macchine parlano tra loro e, nel caso delle VPN, può influenzare la sicurezza e la velocità della tua connessione. I migliori protocolli VPN manterranno le cose in movimento velocemente mantenendoti al sicuro.

RELAZIONATOQual ​​è il miglior protocollo VPN? OpenVPN vs WireGuard vs SSTP e altro

Le migliori VPN di solito usano OpenVPN o anche un protocollo proprietario, ma è sicuramente qualcosa che vuoi controllare e assicurarti. Di solito puoi trovare i protocolli nel menu delle impostazioni e ti consigliamo di provare protocolli diversi per ottenere i migliori risultati. Detto questo, assicurati di concentrarti solo su protocolli collaudati come OpenVPN in modo da essere sicuro di rimanere al sicuro.

Split Tunneling

Un'altra caratteristica interessante è lo split tunneling, la possibilità di decidere quali programmi o app utilizzano la connessione VPN e quali no. Potrebbe non sembrare molto utile a prima vista, ma è perfetto in diversi scenari. Ad esempio, puoi scaricare un gioco Steam su una connessione non protetta e ottenere buone velocità mentre navighi in sicurezza con la VPN attiva.

RELATOCome funziona il tunneling diviso VPN?

È anche utile per l'utilizzo di BitTorrent, poiché significa che puoi eseguire il seeding di un file in modo sicuro mentre navighi ancora alla tua velocità normale. Se questa funzionalità ti sembra buona, assicurati che la tua VPN preferita l'abbia in quanto non tutte le VPN la includono. Ad esempio, NordVPN ed ExpressVPN ce l'hanno, mentre molti altri no.

Connessioni multiple simultanee

Se vuoi fare il la maggior parte del tuo abbonamento VPN, potresti voler tenere presente che quasi tutti i provider ti consentono di avere più connessioni simultanee attive. Ciò significa che puoi avere la VPN attiva su più dispositivi contemporaneamente.

Questo è fantastico se hai un desktop, un laptop e uno smartphone, ma significa anche che puoi condividere il tuo abbonamento con altri e coprire un po' i costi. Alcune VPN consentono fino a 10 connessioni alla volta, il che significa che ogni membro della tua famiglia può navigare in sicurezza senza spendere un centesimo in più.

Prestazioni Controlli

Infine, una cosa importante che dovresti sempre fare quando provi una nuova VPN è verificarne la velocità e la sicurezza. Mentre alcuni, come ExpressVPN, offrono strumenti integrati, preferiamo utilizzare misurazioni indipendenti per vedere come si comporta il tuo nuovo software. Per eseguire un test di velocità VPN potresti provare ad utilizzare speedtest.net, ad esempio.

RELATEDCome testare la velocità della tua VPN (e come velocizzare una VPN)

Oltre alla velocità, dovresti anche verificare se una VPN funziona correttamente o meno conducendo test di tenuta e altre letture di sicurezza. Prendere la tua nuova VPN attraverso questi movimenti richiederà solo pochi minuti ed è un ottimo modo per assicurarti di ottenere ciò per cui hai pagato, quindi consigliamo a tutti di farlo.

The Best VPN Services of 2022 La migliore VPN in assoluto ExpressVPN Acquista ora La migliore VPN economica SurfShark Acquista ora La migliore VPN gratuita Windscribe Acquista ora La migliore VPN per iPhone ProtonVPN Acquista ora Migliore VPN per Android Hide.me Acquista ora La migliore VPN per lo streaming ExpressVPN Acquista ora La migliore VPN per il gioco Accesso privato a Internet Acquista ora La migliore VPN per il torrenting NordVPN Acquista ora La migliore VPN per Windows CyberGhost Acquista ora La migliore VPN per la Cina VyprVPN Acquista ora La migliore VPN per la privacy Mullvad VPN Acquista ora LEGGI SUCCESSIVO

  • › Recensione PrivadoVPN: sconvolgere il mercato?
  • › Quanto lontano può arrivare un'auto elettrica con una sola carica?
  • › Quanto costa ricaricare una batteria?
  • › Questi gadget scacciano le zanzare
  • › 4 modi in cui stai danneggiando la batteria del tuo laptop
  • › “Atari era molto, molto difficile” Nolan Bushnell su Atari, 50 anni dopo