Debug della fattura AWS con Cost Explorer e tag di fatturazione

0
49

La fatturazione di AWS è notoriamente complicata e configurazioni errate nella tua rete possono portare a un uso eccessivo di dati o risorse che possono accumularsi inosservati. AWS fornisce molte soluzioni per eseguire il debug della fattura prima che arrivi al portafoglio.

Che cos'è Cost Explorer?

AWS fornisce molte servizi legati alla fatturazione, ma il più utile è Cost Explorer. Mentre la home page di fatturazione principale fornisce una panoramica generale della tua fattura, Cost Explorer ti consente di approfondire esattamente ciò per cui stai pagando.

Ogni centesimo speso in AWS è associato a molti dati. Questo può aiutare a individuare le spese non necessarie, che possono darti alcune informazioni utili su ciò che devi cambiare nella tua rete cloud.

Ad esempio, un problema comune con l'utilizzo di troppi dati, poiché AWS ha costi di dati molto elevati. Potresti prendere provvedimenti per alleviare il problema o anche considerare di spostare il servizio problematico su un altro provider di servizi cloud. Un altro problema potrebbe essere il numero elevato di richieste a servizi di back-end come S3: potresti prendere in considerazione l'implementazione di più front-end caching per ridurlo.

Cost Explorer è gratuito, ma puoi abilitare la “granularità oraria' 8221; se vuoi pagarlo. Questo costa pochi centesimi per risorsa monitorata.

Utilizzo di Cost Explorer

Cost Explorer è disponibile dal menu a discesa dell'account, in & #8220;Dashboard di fatturazione”

Nella barra laterale vedrai Cost Explorer. Aprilo e vedrai un grafico della tua fattura nel tempo, oltre a diversi modi per filtrarla.

Nella parte superiore, vedrai le opzioni di raggruppamento; probabilmente vorrai impostarlo su qualcosa come “Tipo di utilizzo” o “Operazione API,” che ti mostrerà per cosa stai effettivamente pagando. Ad esempio, questo grafico è in gran parte operazioni S3 ed è suddiviso tra vari costi come il trasferimento dei dati in uscita, le richieste PutObject e le richieste GetObject.

A marzo ecco quando ho cambiato un secchio problematico in Digital Ocean, che addebita molto meno per i costi di trasferimento dei dati. Avrei anche potuto implementare più cache lato client se avessi voluto rimanere su S3. L'elevato costo del trasferimento di dati in uscita è scomparso, lasciando solo le richieste PutObject, che sono dirette verso un bucket di archiviazione diverso che rimarrà su S3, anche se sembra che ridurre il tasso di richieste potrebbe far scendere ulteriormente la bolletta.

Se stai utilizzando molti servizi diversi, i filtri a lato ti aiuteranno a restringere i problemi. Puoi filtrare i costi per nome, nonché per regione, zona di disponibilità, istanza e tipo di utilizzo e persino più account.

Utilizzo dei tag

Una delle opzioni di filtro più utili che hai sono i tag. I tag sono una funzionalità di AWS che si applica a ogni singolo servizio. Quasi a tutti gli oggetti in AWS possono essere assegnate coppie chiave-valore utilizzate per l'organizzazione.

Queste possono essere utilizzate per molte cose, ma una delle più importanti è il monitoraggio dei costi in base a diversi fattori. Ad esempio, forse hai molte applicazioni in esecuzione nello stesso cloud, utilizzando lo stesso tipo di risorse. Dare loro tag diversi può facilmente dividere i costi in Cost Explorer.

I tag sono abbastanza semplici da usare. Possono essere impostati in modo programmatico all'avvio dei servizi con l'API AWS o CloudFormation, ma se desideri impostarli manualmente, di solito troverai un pannello delle impostazioni per loro da qualche parte nelle impostazioni di ciascun servizio. Ad esempio, S3 li ha nella pagina delle impostazioni del bucket in “Proprietà.”

Una volta impostato, potrai ordinare Cost Explorer per tag, ma a meno che tu non abbia attivato la granularità oraria, ci vorrà del tempo prima che il prossimo ciclo di fatturazione venga completato .

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Recensione PrivadoVPN: sconvolgere il mercato?
  • › Questi gadget scacciano le zanzare
  • › Quanto costa ricaricare una batteria?
  • › Quanto lontano può arrivare un'auto elettrica con una sola carica?
  • › 10 funzioni Samsung Galaxy da utilizzare
  • › 4 modi in cui stai danneggiando la batteria del tuo laptop