Cosa cercare in un monitor da gioco

0
52
Gorodenkoff/Shutterstock.com

Un buon monitor di gioco può migliorare immediatamente il tuo gameplay. Hanno caratteristiche chiave che possono aiutarti a vedere e reagire più velocemente ai tuoi avversari, ma sono anche utili per qualsiasi attività. Ecco le specifiche da cercare.

Risoluzione e qualità dell'immagine

Niente batte il gioco su un monitor ad alta risoluzione che offre immagini straordinarie. Maggiore è la risoluzione, migliore sarà la grafica (supponendo che l'altro hardware sia all'altezza del compito). Per la grafica di fascia alta, scegli un monitor con una risoluzione di 2560 x 1440 o superiore. Questi possono essere molto costosi, ma ottieni sicuramente quello per cui paghi.

La maggior parte dei monitor da gioco, tuttavia, sono 1080p, il che significa che hanno una risoluzione di 1920 x 1080. Questi monitor offrono comunque una grafica eccezionale e sono molto più convenienti dei modelli ad alta risoluzione. Se non stai cercando di spendere troppi soldi, un monitor 1080p sarà sufficiente.

RELATEDTutto quello che sai sulla risoluzione delle immagini è probabilmente sbagliato

Per quanto riguarda la qualità dell'immagine, ti consigliamo di cercare un monitor da gioco con un'ampia gamma di colori. Questi sono generalmente misurati in Adobe RGB, DCI-P3 e sRGB. Più questi numeri sono vicini al 100%, più vivaci e accurati saranno i colori.

Potrai vedere tutti i colori dei tuoi giochi nel modo in cui dovrebbero essere visti. Ciò può rendere i giochi e altre attività grafiche più realistici e vivaci. I monitor da gioco con display compatibili con HDR sono preziosi perché hanno gamme di colori più ampie e una luminosità di picco più elevata.

Dimensioni dello schermo

Per le dimensioni del tuo schermo, dipende principalmente da ciò che preferisci, ma è importante. Se vuoi sentirti davvero coinvolto nei tuoi giochi, scegli un monitor da 24 pollici o più grande. Qualsiasi cosa più piccola e potresti avere difficoltà a individuare i tuoi avversari o notare piccoli dettagli.

Puoi anche optare per un monitor curvo per creare un'esperienza di gioco coinvolgente. Questi monitor avvolgono il tuo campo visivo, consentendoti di acquisire più spazio dello schermo utilizzando la tua visione periferica. Questo è utile nei giochi in cui devi essere consapevole di ciò che ti circonda, poiché sarai in grado di vedere di più su ciò che accade intorno a te.

Per migliorare l'esperienza immersiva, puoi invece ottenere un monitor ultrawide. Si tratta di monitor curvi extra larghi che offrono il campo visivo più ampio possibile. Alcuni arrivano fino a 49 pollici, come l'Odyssey Neo G9 di Samsung.

< h3>Samsung Odyssey Neo G9

Monitor da gioco ultrawide da 49 pollici top di gamma con una risoluzione di 5120 x 1440, frequenza di aggiornamento di 240 Hz ed eccellenti prestazioni HDR.

Amazon

$ 1399,99
$ 1499,99 Risparmia il 7%

Frequenza di aggiornamento

La frequenza di aggiornamento del monitor, misurata in hertz (Hz), è la frequenza di aggiornamento dell'immagine sullo schermo . Maggiore è la frequenza di aggiornamento, più fluido sarà il tuo gameplay e viceversa. Per i giochi e l'uso regolare, scegli sempre monitor con almeno 120 Hz.

Il motivo è che i monitor più vecchi con una frequenza di aggiornamento di 60 Hz si sentono molto più lenti e instabili rispetto ai monitor a 120 Hz. Sperimenterai un notevole ritardo e sfocatura del movimento, che non è piacevole per giocare e può causare affaticamento degli occhi. La differenza tra 60Hz e 120Hz è notte e giorno.

RELATED Perché i giocatori dovrebbero eseguire l'aggiornamento da un monitor a 60 Hz

Noterai quanto tutto sia fluido e reattivo, che tu stia giocando, navigando sul Web o guardando film. Per il gaming, in particolare, potrai vedere i tuoi avversari più velocemente, permettendoti di reagire di conseguenza. Avrai il vantaggio competitivo di cui hai bisogno per competere a livelli più alti.

Tuttavia, superare i 120 Hz sarà eccessivo per la maggior parte delle persone. Non hai notato un'enorme differenza nell'aspetto e nella sensazione delle cose e spenderai molti più soldi per guadagni marginali. A meno che tu non sia un giocatore professionista o cerchi la migliore esperienza di gioco in assoluto, 120 Hz saranno più che sufficienti.

Tecnologia a frequenza di aggiornamento variabile

La tecnologia a frequenza di aggiornamento variabile (VRR), come Nvidia G-Sync e AMD FreeSync è un must per qualsiasi monitor da gioco. La tecnologia fa attendere o duplicare i fotogrammi del monitor per aggiornare lo schermo solo quando la scheda grafica è pronta. Questo sincronizza la frequenza di aggiornamento del monitor con la frequenza fotogrammi della scheda grafica per eliminare lo screen tearing e la balbuzie, rendendo i tuoi giochi ancora più fluidi.

Se ottieni un monitor che non supporta VRR, probabilmente sperimenterai lo strappo, ovvero quando l'immagine sullo schermo viene divisa in due. Il risultato sembra che il tuo monitor si rompa, il che può distrarre molto e interrompere il tuo gameplay. Per evitare ciò, assicurati che il tuo monitor disponga di G-Sync, FreeSync o VESA Adaptive-Sync.

RELAZIONATO: G-Sync e FreeSync spiegati: aggiornamento variabile Tariffe per il gioco

Tempo di risposta e panel

Il tempo di risposta del monitor in millisecondi (ms) indica la velocità con cui il monitor esegue il rendering di ogni pixel e la transizione del colore. Il modo più accurato per misurare il tempo di risposta è il tempo di risposta del filmato (MPRT). È la durata di un pixel che appare sullo schermo. Più a lungo un pixel rimane sullo schermo, più sfocata sarà l'immagine.

I monitor con un tempo di risposta elevato avranno tracce di immagini in movimento che sembrano “fantasma”, che può essere sgradevole e rendere i tuoi giochi sfocati. Un tempo di risposta inferiore significa che l'immagine cambierà più velocemente, risultando in un'immagine più nitida e uniforme. Per i giochi, idealmente vorrai un monitor con un MPRT di due millisecondi. Questo darà una grafica realistica che renderà il tuo gioco incredibilmente reattivo.

CORRELATITN vs. IPS vs. VA: qual è la migliore tecnologia del pannello di visualizzazione?

Puoi anche misurare il tempo di risposta di un monitor in grigio a grigio (GTG) invece di MSPT. Tuttavia, GTG è una rappresentazione meno accurata del fatto che il tuo monitor avrà immagini sfocate o fantasma, poiché è definito dalla durata di un pixel che cambia tra i colori piuttosto che dalla sua visibilità sullo schermo. Come per MPRT, un tempo di risposta GTG più lungo renderà lo schermo sfocato, mentre un tempo più breve lo farà sembrare più nitido. Se stai guardando GTG, idealmente vorrai un millisecondo o meno, ma meno di quattro millisecondi è comunque buono.

Per il tipo di monitor da gioco da scegliere, devi Voglio un pannello dello schermo con allineamento verticale (VA). I monitor da gioco sono comunemente prodotti con un pannello VA perché combina il rapido tempo di risposta dei pannelli Twisted Nematic (TN) con l'ottima riproduzione dei colori dei pannelli IPS (In-Plane Switching). Ottieni il meglio da entrambi i mondi!

Tuttavia, se non ti interessa molto la qualità dell'immagine e stai cercando rigorosamente il monitor più reattivo, un pannello TN potrebbe essere l'opzione migliore poiché hanno i tempi di risposta più rapidi I pannelli TN sono anche i più economici dei tre, che ci porta al fattore finale.

Costo

Ora che conosci le caratteristiche principali da cercare in un monitor da gioco, puoi impostare un budget. Devi pensare chiaramente a cosa stai cercando di ottenere dal tuo monitor. Sono prestazioni? O è la migliore grafica? Forse è un equilibrio tra i due?

Come giocatore occasionale, non hai bisogno di spendere tanti soldi per il tuo monitor come qualcuno che sta cercando di ottenere la migliore esperienza di gioco possibile. Puoi trovare molte opzioni praticabili intorno ai $ 400 con immagini straordinarie e prestazioni solide, come il C305B-200UN1 da 32 pollici di Sceptre. Con 200 Hz, un tempo di risposta di un millisecondo e una risoluzione di 2560 x 1080, il monitor ha un prezzo molto competitivo.

Tuttavia, se sei disposto a spendere di più, puoi ottenere un monitor da gioco con specifiche ancora migliori, come l'MSI Optix MPG321UR-QD da 31,5 pollici. È un monitor da gioco 4K che ha anche una frequenza di aggiornamento di 144 Hz e un tempo di risposta basso di un millisecondo. Se non soddisfa le tue esigenze, tuttavia, puoi consultare il nostro intero elenco di monitor di gioco consigliati di seguito.

The Best Gaming Monitors of 2022 Best Gaming Monitor Overall Samsung Odyssey G7 WQHD Amazon

$549.99
$799.99 Save 31%

Miglior monitor da gioco economico Acer Nitro XF243Y Acquista ora Miglior monitor da gioco 4K Classe LG da 42 pollici OLED serie evo C2 Smart TV 4K integrata con Alexa (3840 x 2160), frequenza di aggiornamento 120 Hz, 4K con tecnologia AI, Dolby Cinema, WiSA Ready, Cloud Gaming (OLED42C2PUA, 2022) Amazon

$1396.99
 

Miglior monitor da gioco curvo Samsung Odyssey Neo G9 Amazon

$ 1399,99
$ 1499,99 Risparmia il 7%

Il miglior monitor per giochi a 144 Hz Gigabyte M27Q Amazon Il miglior monitor da gioco a 240 Hz Samsung Odyssey G7 Amazon

$499.99
$699.99 Save 29%

READ NEXT

  • › Quanto costa ricaricare una batteria?
  • › Questi gadget scacciano le zanzare
  • › Quanto lontano può arrivare un'auto elettrica con una sola carica?
  • › 10 funzioni Samsung Galaxy da utilizzare
  • › 4 modi in cui stai danneggiando la batteria del tuo laptop
  • › Recensione PrivadoVPN: sconvolgere il mercato?