PUDA vuole che i confini delle colonie illegali vengano fissati secondo i dati di Google Earth

0
54

Un esperto della questione ha affermato che, insieme a queste istruzioni, si dovrebbe considerare anche il Girdawari (rilevamento della terra) prima di marzo 2018 mentre si fissano i confini di tali colonie illegali.

L'Autorità per la pianificazione e lo sviluppo urbano del Punjab (PUDA) ha impartito istruzioni ai funzionari di vari enti consociati sotto il PUDA e agli urbanisti in tutto lo stato per fissare/congelare i confini delle colonie illegali utilizzando i dati di Google Earth, obbligatori secondo la “Regolarizzazione di illegali/politica delle colonie non autorizzate del 2018'.

Secondo questa politica, possono essere regolarizzate solo le colonie illegali che erano nate prima del 19 marzo 2018, dopo aver pagato la quota di composizione al governo e aver presentato tutte le necessarie documenti.

Leggi anche |Spiegazione: perché il governo del Punjab tace sugli atti di vendita già registrati nelle colonie illegali?

Secondo la politica del 2018, “Sviluppo di una colonia non autorizzata” indica il processo di sviluppo di una colonia suddividendo fisicamente la terra, anche delimitando strade di katcha o costruendo strade di pucca o dove è stato posato metallo lapideo o dove servizi come l'approvvigionamento idrico, fognature, impianti elettrici, parchi o idrici o impianti di trattamento delle fognature o muri di cinta o una qualsiasi di queste attività sono state eseguite o sono in corso di esecuzione. L'istruzione emessa da PUDA il 21 giugno recita inoltre che la migliore fonte disponibile oggi per identificare i confini delle colonie come a marzo 2018 sono i dati storici di “Google Earth Pro/dati satellitari già acquisiti dal dipartimento (se disponibili).

🚨 Offerta a tempo limitato | Express Premium con ad-lite per sole Rs 2 al giorno 👉🏽 Fai clic qui per iscriverti 🚨

Il meglio di Express Premium

Premium

Al 'JorrDaar' di Digital Pratik evento, l'unico modo per accedervi è un biglietto NFT

Premium

Nel 1978, fu Sharad Pawar a guidare un gruppo ribelle e rovesciare il Mahara.. .

Premium

Spiegazione: come sta cambiando l'industria automobilistica da miliardi di dollari, cortesemente. ..

Premium

Il Bangladesh attende il suo ponte dei sogni attraverso il potente PadmaMore Premium Stories >>

PUDA ha detto ai suoi funzionari in tutto lo stato che i dati satellitari (se disponibili)/l'immagine fornita da Google Earth Pro a partire da marzo 2018 dovrebbero essere utilizzati mentre si fissano i confini delle colonie come il 19 marzo 2018. E se l'immagine di marzo 2018 non è disponibile, quindi utilizzare l'immagine satellitare della data precedente più vicina e un comitato guidato dal vice commissario aggiuntivo (sviluppo urbano)/amministratore capo aggiuntivo con l'urbanista distrettuale interessato e altri funzionari dovrebbe esaminare il caso e approvare un ordine di intervento per il congelamento dei confini secondo ai fatti/circostanze di quel caso.

Un esperto della questione ha affermato che, insieme a queste istruzioni, dovrebbe essere considerato anche il Girdawari (indagine del terreno) del terreno prima di marzo 2018 mentre si fissano i confini di tali colonie illegali.

Altro da Political Pulse

Fai clic qui per ulteriori informazioni

“L'emanazione di queste istruzioni, già citate in modo chiaro e dettagliato nella politica del 2018 per la regolarizzazione delle colonie illegali, dopo quattro anni di questa politica riflette ancora una volta l'atteggiamento insensibile dei funzionari per non aver attuato la politica in in modo corretto negli ultimi quattro anni a causa dei quali le stesse istruzioni vengono ora impartite”, ha affermato un alto funzionario del PUDA, aggiungendo che il governo dovrebbe anche far controllare se le immagini di Google sono state prese in considerazione nel caso di quelle colonie illegali che sono state regolarizzate in tutti questi quattro anni o meno.

“I funzionari del governo stanno ridicolmente esponendo il funzionamento dei propri dipartimenti su come hanno ignorato le istruzioni già disponibili per il congelamento dei confini”, ha affermato l'avvocato Mukesh Verma del Punjab e l'Alta Corte di Haryana. Oltre a questo, la politica del 2018 dice anche che il piano di ubicazione della colonia, il piano del sito, il piano di layout insieme alla numerazione dei lotti della colonia sovrapposti al piano di Khasra e all'immagine di Google, ecc., Devono essere presentati dallo sviluppatore/colonizzatori /associazione assistenziale residente dei proprietari di tali colonie.

Abbonamento Express Non colpire il muro, iscriviti per la migliore copertura fuori dall'India a partire da soli $ 5 al mese Iscriviti ora