I 5 migliori servizi di archiviazione cloud gratuiti

0
39
Jirsak/Shutterstock.com

Non mancano le fantastiche opzioni se stai cercando uno spazio di archiviazione cloud gratuito. Molte aziende ti permetteranno di archiviare diversi gigabyte nel cloud e tutto ciò che devi fare è creare un account. Abbiamo messo insieme i nostri cinque preferiti.

Cosa rende il miglior cloud storage gratuito?

Abbiamo messo insieme le nostre scelte in ordine sparso: tutti hanno qualcosa da offrire, dall'eccellente suite di strumenti di Google Drive alle funzionalità di sicurezza di Sync.com. In ogni caso, esamineremo qual è l'assegnazione di spazio di archiviazione gratuito e quali extra sono disponibili.

Potresti notare che Dropbox non è presente nel nostro elenco, questo perché offre solo 2 GB di spazio di archiviazione gratuito, che non sono molti. Manca anche l'iCloud di Apple, che è un po' più generoso con 5 GB ma è destinato principalmente alle persone che possiedono dispositivi Apple: Apple fornisce 1 GB solo se non possiedi un dispositivo Apple. Poiché la maggior parte delle altre scelte può essere utilizzata su qualsiasi dispositivo, abbiamo ritenuto che fosse un po' più equo.

Tieni inoltre presente che nei nostri calcoli non abbiamo incluso alcun bonus ottenuto eseguendo determinate azioni. Ad esempio, pCloud ti consente di mettere insieme fino a 10 GB di spazio di archiviazione gratuito, a condizione che tu indichi gli amici al servizio. Tuttavia, l'allocazione di base è di soli 2 GB, che è troppo bassa per questo elenco. Detto questo, menzioneremo quando esistono opzioni del genere.

Google Drive: 15 GB

La nostra prima scelta è Google Drive, poiché è un'ottima opzione per molti motivi, non ultimo dei quali sono i suoi 15 GB di spazio di archiviazione, che ottieni gratuitamente semplicemente creando un account Google. Sono inclusi anche un indirizzo Gmail e l'accesso a tutti i prodotti per ufficio di Google, come Documenti, Fogli e Presentazioni Google. È un pacchetto completo, incluso Google Foto che, sfortunatamente, non offre più spazio di archiviazione illimitato per le foto. Le foto archiviate vengono conteggiate ai fini del limite di 15 GB.

Ci sono, ovviamente, dei vincoli. Un account Google ti seguirà ovunque tu vada, a meno che non ti disconnetti o utilizzi la modalità di navigazione in incognito, e ciò potrebbe anche includere la tua posizione. Tuttavia, se non sei troppo preoccupato per il panopticon, Google Drive è un ottimo affare in quanto offre molto spazio di archiviazione e usabilità allo stesso tempo.

Microsoft OneDrive: 5 GB

La nostra voce successiva è un altro colosso del settore, OneDrive di Microsoft. Come Google Drive, fa parte di una suite di app più ampia e puoi accedervi tramite un account Microsoft gratuito. Se possiedi un computer Windows o utilizzi altri prodotti Microsoft, incluso Skype, ne hai già uno. La registrazione ti offre 5 GB di spazio di archiviazione tramite OneDrive e l'accesso a numerose app nel pacchetto Office 365.

Nel complesso, ci piace ciò che Microsoft ha da offrire meno delle app di Google. In base alla nostra esperienza, le app di Office basate sul Web di Microsoft spesso si sentono più lente a rispondere rispetto a quelle di Google. Inoltre, OneDrive offre solo un terzo dello spazio di archiviazione di Google, quindi anche guardando solo questi numeri, l'offerta di Redmond delude.

MEGA: 20 GB per il primo anno

< p>La nostra terza voce è MEGA, ed è anche quella che offre più spazio di archiviazione gratuitamente: 20 GB. Puoi persino ampliarlo ulteriormente con determinati risultati, come l'installazione delle app mobili e desktop o la presentazione di un amico, ognuno dei quali ti fa guadagnare 5 GB di spazio in più. Tuttavia, questo spazio di archiviazione aggiuntivo dura solo un anno, il che è un peccato.

Sebbene MEGA non offra app in stile ufficio come Google e Microsoft, ha una sicurezza molto migliore. Crittografa tutti i tuoi file quando li invii nel cloud, il che significa che anche se i tuoi file riescono a essere intercettati, nessuno sarà in grado di vedere cosa c'è dentro. Tuttavia, vale la pena notare che, alcuni anni fa, l'estensione del browser di MEGA è stata violata e scoperta che rubava password, quindi l'azienda non ha un record di sicurezza a prova di proiettile.

IceDrive: 10GB

IceDrive è un relativamente nuovo arrivato nel mercato del cloud storage, ma ha lasciato il segno grazie alla solida sicurezza e, soprattutto, all'offerta di ben 10 GB di spazio di archiviazione gratuito. Tutto quello che devi fare è fornire il tuo indirizzo email per creare un account ed è tutto tuo. Non ci sono offerte di riferimento come con MEGA, ma 10 GB non sono niente da starnutire.

Come MEGA, IceDrive è un servizio molto sicuro, ma ha alcune caratteristiche interessanti che la concorrenza non ha. Ad esempio, ti consente di visualizzare in anteprima i file crittografati, cosa che normalmente non è possibile. Lo fa decrittografando temporaneamente i file dalla tua parte, davvero un bel trucco. Se questo tipo di magia high-tech ti suona bene, IceDrive è una buona scelta.

Sync.com: 5GB

Concludiamo questo elenco con uno sguardo a Sync.com, un provider di archiviazione cloud che è orgoglioso di essere estremamente sicuro, anche se molte delle sue funzioni avanzate mancano nel piano gratuito. Con soli 5 GB di spazio, è più un modo per conoscere il servizio prima di impegnarsi, anche se, come con MEGA, puoi aumentare la tua assegnazione installando l'app e segnalando amici.

Poiché la maggior parte delle migliori funzionalità di Sync.com sono bloccate fino a quando non inizi a pagarle, il piano gratuito non è poi così speciale. Tuttavia, 5 GB di spazio libero sono abbastanza decenti e le funzionalità di condivisione sicura di Sync.com potrebbero essere solo il biglietto per un gruppo di persone che cercano di spostare file sensibili.

LEGGI SUCCESSIVO

  • › Che cos'è il cloud storage e perché dovresti usarlo?
  • › In che modo le unità USB possono rappresentare un pericolo per il tuo computer
  • › Come disinstallare Google Drive su Windows e Mac
  • › Come allegare foto e altri file a un'e-mail su iPhone
  • › Unità flash USB e disco rigido esterno: cosa è meglio?
  • › Questi vampiri a larghezza di banda nascosta stanno consumando il tuo limite di dati a casa
  • › Come utilizzare iMessage su Android e Windows
  • › Recensione del monitor INNOCN Ultrawide da 40 pollici 40C1R: un grosso problema con alcuni compromessi