Ricaricare un veicolo elettrico è più economico che riempire un'auto di benzina?

0
45
Smile Fight/Shutterstock.com

Con i prezzi del gas alle stelle e che non mostrano segni di rallentamento, vediamo sempre più persone discutere del passaggio a un veicolo elettrico o ibrido. Se sei sul punto di passare all'elettrico e ti stai chiedendo, “è più economico caricare un veicolo elettrico che fare il pieno di benzina in un'auto? non sei solo.

Se sei stufo di sentire dolore alla pompa, sarai felice di sapere che in quasi tutti gli scenari, caricare un veicolo elettrico è significativamente inferiore costoso che fare il pieno di benzina, o peggio, diesel.

Tuttavia, ci sono diversi fattori e cose che vorrai sapere prima di saltare a capofitto. Il costo della ricarica di un veicolo elettrico varia a casa rispetto alle stazioni di ricarica pubbliche, soprattutto se si opta per una ricarica più rapida. E, proprio come il gas, i prezzi dell'elettricità possono cambiare con l'ora e la posizione. Ecco uno schema di quanto costa caricare un veicolo elettrico e come si confronta con il rifornimento di benzina.

Indice

Gas vs. elettrico: dai numeri
Il costo di ricarica di un veicolo elettrico a casa
Il costo di ricarica di un veicolo elettrico presso i caricatori pubblici

Gas vs. elettrico: dai numeri

Laura Gangi Pond/Shutterstock.com

Con un veicolo elettrico, invece di pagare per gallone di benzina, ti verrà addebitato per kilowattora per caricare la batteria. E proprio come i prezzi della benzina differiscono in ogni stazione di servizio, il prezzo di un kWh è molto diverso a seconda di dove vivi e, in alcuni stati, dell'ora del giorno e delle ore di punta. Questo rende difficile dire quanto costa caricare un veicolo elettrico, ma qui ci sono alcune medie.

Secondo l'Environmental Protection Agency (EPA), il nuovo veicolo a gas medio venduto negli Stati Uniti nel 2020 aveva un risparmio di carburante combinato di 25,4 miglia per gallone. Guidare per 100 miglia in uno di quei veicoli consumerebbe circa 3,9 galloni di benzina.

Le cose si confondono un po' quando valuti i veicoli elettrici. Il livello di efficienza dell'EPA per i veicoli elettrici è noto come “MPGe,” che sta per miglia per gallone equivalente. Questa valutazione offre ai consumatori un'idea di quanto lontano può viaggiare un veicolo elettrico con la quantità di energia chimica equivalente a un gallone di gas.

Lo stesso rapporto dell'EPA suggerisce che il veicolo elettrico medio consumerà 33,7 kilowattora di energia per eguagliare un gallone di benzina normale. I numeri non sono stati aggiornati per tenere conto del 2021 o del 2022, quindi questo è il più vicino possibile.

La valutazione MPGe media per i veicoli elettrici dell'anno modello 2022 venduti negli Stati Uniti è di circa 97, quindi guidare per 100 miglia in quell'ipotetico veicolo medio consumerebbe 34,7 kWh di elettricità.

Facendo i conti qui con i prezzi ipotetici del gas, se spendi $ 4,50 per gallone di gas, ci vorranno < strong>quasi $ 18 per ottenere 3,9 galloni e guidare per 100 miglia. In media, il prezzo nazionale per 1 kWh di elettricità (a casa) è di circa $ 0,14. Utilizzando la valutazione di 34,7 kWh dell'EPA con i prezzi medi dell'energia, costa circa $ 4,85 per ottenere 3,9 “galloni” valore di elettricità per guidare 100 miglia.

RELATED I veicoli elettrici richiedono davvero meno manutenzione?

So che è un po' confuso, ma la linea di fondo è che, in media, sarà 3-4 volte più economico riempire il tuo veicolo elettrico con la batteria di quanto lo sarà fare il pieno di benzina -auto a motore. Questi numeri oscillano e in alcuni stati come Arizona, South Dakota, Oklahoma o Washington, l'elettricità è ancora più economica e costerebbe circa $ 3,47 per guidare per 100 miglia in un veicolo elettrico.

Quindi sì, caricare un veicolo elettrico da casa tua è molto più economico rispetto all'acquisto di gas. Tuttavia, questi risparmi diminuiscono rapidamente quando si viaggia e si utilizzano caricabatterie pubblici. E in alcuni stati, se utilizzi i caricatori veloci, potresti spendere di più, ma ne parleremo più avanti.

Il costo della ricarica un veicolo elettrico a casa

Ford

Ricaricare un veicolo elettrico a casa è significativamente meno costoso che fare rifornimento con la benzina, ed è anche drasticamente più economico rispetto all'utilizzo di una stazione di ricarica pubblica. Questo è un aspetto essenziale qui e qualcosa che vorrai ricordare.

In media, la maggior parte delle famiglie statunitensi paga quasi 14 centesimi per kWh, ma quel prezzo può raddoppiare durante le ore di punta o in California e New York. D'altra parte, quel prezzo è di soli 10 centesimi in Oklahoma. Tuttavia, il costo medio è di $ 0,14 per kWh, che è molto più economico del gas. Ricorda solo che alcune regioni costano di più.

Usando la nostra stessa matematica di cui sopra, se costa circa $ 4,85 per ottenere 3,9 galloni di elettricità per guidare 100 miglia, puoi aspettarti di pagare meno di $ 15, in media, per guidare 300 miglia in un veicolo elettrico. La maggior parte dei veicoli elettrici ha un'autonomia di circa 300 miglia, quindi è essenzialmente $ 15 per riempire il serbatoio elettrico. Non puoi guidare per 300 miglia con un veicolo a gas per $ 15.

Il nuovo camion Ford F-150 Lightning EV ha una batteria da 131 kWh. Pagare $ 0,14 per kWh a casa costerà $ 18,34 per caricare il tuo camion al 100% della capacità della batteria. È lento e ci vorranno 6-8 ore per caricarsi a casa con un caricabatterie di livello 1, ma è più economico del gas.

RELATEDI veicoli elettrici hanno bisogno di pneumatici speciali?

Tieni presente che probabilmente dovrai spendere poche centinaia di dollari per mettere un caricabatterie a casa tua e, per caricabatterie domestici più veloci, questo può costare quasi $ 3.000. Quindi aggiungilo ai tuoi calcoli a lungo termine.

La maggior parte dei proprietari di veicoli elettrici ricarica la propria auto a casa, seduti su un caricabatterie durante la notte. E considerando che la maggior parte delle regioni offre sconti sull'elettricità di notte quando il consumo è basso, questo è il luogo e il momento più economici per ricaricare la tua auto elettrica.

Tuttavia, l'installazione di un caricabatterie da casa potrebbe essere impossibile in alcuni noleggi case e appartamenti. In tal caso, dovrai affidarti alle stazioni di ricarica pubbliche.

Il costo di ricarica di un veicolo elettrico presso le stazioni di ricarica pubbliche

Kevin McGovern/Shutterstock.com

Se non puoi installare un caricabatterie per veicoli elettrici a casa o hai intenzione di fare molti viaggi su strada, utilizzerai caricabatterie pubblici. Ancora una volta, le cose si confondono qui, poiché le velocità di ricarica e i costi possono variare. La maggior parte delle stazioni di ricarica pubbliche per veicoli elettrici negli Stati Uniti offrono velocità di ricarica elevate, il che significa che sono più costose di un caricatore domestico.

Tesla ha oltre 30.000 Supercharger in tutto il mondo, ma il costo medio è di circa $ 0,27 per kWh, quasi il doppio di quello che paghereste a casa. E in alcuni stati, come la California, i conducenti di Tesla vedono prezzi superiori a $ 0,43 per kWh. Quindi, invece di costare $ 15 per guidare 300 miglia dopo una ricarica a casa, spenderai circa $ 44. In alcuni casi, abbiamo visto i prezzi dell'elettricità superare i 50 centesimi per kWh.

RELATEDQuanto tempo ci vuole per caricare un veicolo elettrico?

Vedi la differenza? È assolutamente più economico caricare un veicolo elettrico che fare il pieno di gas, ma è anche fonte di confusione e il prezzo può essere sostanzialmente diverso in base a dove si carica, quanto velocemente si carica e dove si vive .

Ci sono caricatori pubblici più convenienti, ma sono anche lenti. Le stazioni di ricarica rapida possono richiedere una batteria dal 20 all'80% in circa 25 minuti, ma si paga per quel premio. Il sito Web MyEV ha un elenco dettagliato di diverse posizioni della rete di ricarica, prezzi e tariffe di abbonamento per gli interessati. Spesso puoi iscriverti a un servizio di ricarica in abbonamento e ottenere prezzi scontati, ma non sarà così conveniente come se carichi a casa.

E mentre puoi trovare una stazione di ricarica più lenta in pubblico, no si vuole aspettare un'ora per solo 75-100 miglia di potenza della batteria di guida. Di conseguenza, la maggior parte delle stazioni pubbliche offre servizi di ricarica più veloci, anche se più costosi.

Se hai intenzione di caricare il tuo nuovo veicolo elettrico di fantasia a casa, sarà molto più economico rispetto all'acquisto di benzina. Tuttavia, questi risparmi si dissipano un po' con le stazioni pubbliche di ricarica rapida. È ancora più conveniente, ma il costo dell'elettricità è in aumento, proprio come tutto, quindi potrebbe non durare a lungo.

C'è un lato positivo, però. Fino al 2017, Tesla offriva la sovralimentazione gratuita con la maggior parte dei veicoli, il che era un enorme vantaggio. In questi giorni, stiamo vedendo grandi case automobilistiche come Volkswagen offrire due anni di ricarica gratuita per ogni acquisto di veicoli elettrici e Nissan sta facendo lo stesso. Altri marchi come KIA hanno stretto una partnership con Electrify America e daranno ai proprietari una ricarica pubblica gratuita limitata.

È importante ricordare che non tutti acquistano un'auto elettrica aspettandosi enormi risparmi alla pompa. Ognuno ha le sue ragioni. Inoltre, quando si tiene conto di quanto iniziano a diventare costosi i veicoli elettrici, è necessario valutare le opzioni prima di effettuare il passaggio.

Tutto sommato, il tuo chilometraggio può variare, ma questo è 8217 ;di solito è così.