Scattare in VR è la vera esperienza di prossima generazione

0
65
Gorodenkoff/Shutterstock.com

La PlayStation 5 e Xbox Series X rappresentano la prossima generazione (beh, l'attuale generazione se vogliamo essere pedanti), ma gli sparatutto in prima persona offrono praticamente la stessa esperienza di sempre. In VR, le cose non potrebbero essere più diverse.

Le riprese a schermo piatto non sono davvero belle

Quando giochi a un FPS su console o PC, c'è una disconnessione tra te e il tuo personaggio di gioco. Il tuo ruolo è essenziale per puntare il reticolo verso un bersaglio e dire al tuo personaggio quando sparare. Da quel momento in poi il tuo personaggio si assicura generalmente che i tuoi round arrivino sul bersaglio. Altri aspetti della gestione della tua arma da fuoco, come ricaricare o riporre la fondina, sono tutti automatizzati nel mondo degli sparatutto a schermo piatto. Non c'è niente nelle riprese in un FPS che assomigli alle riprese reali. Si tratta essenzialmente di una skin per un'attività molto diversa.

Questo non vuol dire che alcuni sviluppatori non ci abbiano provato. Titoli di simulazione realistici come la serie ARMA cercano di fare il meglio che possono con uno schermo piatto, un mouse e una tastiera. Tuttavia, non regge del tutto come esperienza.

Gli sparatutto a schermo piatto implicano tutti l'allineamento dei pixel su un piano 2D, mentre le riprese sono qualcosa che accade nello spazio 3D. Indipendentemente dalla potenza della tua GPU o dalla sofisticata simulazione della tua CPU, c'è un limite al modo in cui le riprese possono essere rappresentate su un monitor piatto o TV.

La soddisfazione delle armi da fuoco VR

Girare nei giochi VR, sia che si tratti del simulatore o dell'estremità arcade dello spettro, sembra un tipo di gioco completamente diverso rispetto agli sparatutto tradizionali su console o PC. L'arma è ora un oggetto 3D, piuttosto che quello che è essenzialmente un'immagine sovrapposta al tuo viewport. Richiede qualcosa di molto più vicino alla vera abilità di tiro per mirare a un bersaglio e colpirlo effettivamente.

Pubblicità

Mirare verso il basso e colpire il bersaglio è molto più gratificante in VR che nei giochi tradizionali. Ogni round sembra una piccola vittoria individuale.

Riporre, ricaricare, modificare e utilizzare armi da fuoco VR è un'attività coinvolgente di per sé, anche prima di arrivare ad altri elementi del gioco.

I migliori sparatutto in VR

Ci sono molti sparatutto VR là fuori, ma vale la pena metterne in evidenza alcuni per il loro divertente sparatutto.

< img src="http://www.howtogeek.com/pagespeed_static/1.JiBnMqyl6S.gif" />Il mulino binario

Gun Club VR (per Oculus Quest e Steam) all'inizio sembra un po' un gioco per cellulare economico, ma in realtà è un titolo con molta più profondità di quanto ti aspetteresti. Acquistare e modificare armi in base al tuo stile e svolgere attività basate sulle abilità, come le sfide dei tiratori scelti, ti coinvolgono pienamente nell'azione.

Capcom

Resident Evil 4 VR (Quest 2) è un perfetto esempio di come la realtà virtuale trasformativa possa essere per gli sparatutto. Prende il classico sparatutto a spalla Resident Evil 4 e lo trasforma in uno sparatutto VR incarnato in prima persona. Combattere disperatamente le orde che avanzano con la tua pistola o fucile porta più eccitazione in cinque minuti di gioco di quanto alcuni sparatutto a schermo piatto riescono a gestire durante l'intera corsa.

Valve Corporation

Half-Life Alyx (PC SteamVR) non è solo una vetrina per ciò che i giochi VR possono e dovrebbero essere, ha sparatorie assolutamente stupende. Stare in piedi in uno scantinato freddo, di cemento e poco illuminato e armeggiare per ricaricare una pistola mentre uno zombi con un granchio si trascina verso di te è qualcosa che non invecchia mai.

Pubblicità

Ci sono anche molte menzioni d'onore, inclusi giochi VR insoliti basati su pistole come BONEWORKS, Pistol Whip o Superhot VR. In poi, in particolare, c'è uno sparatutto multiplayer pionieristico mil-sim (simulazione militare) che offre un salto oltre il foraggio degli eSports come Counterstrike.

Le riprese in VR hanno margini di miglioramento

Sebbene pensiamo che gli sparatutto in VR offrano il cambiamento più sostanziale a come ci si sente a girare in un videogioco, l'esperienza ha alcuni punti difficili. Il vincolo più grande è il movimento. Negli sparatutto a schermo piatto, puoi accelerare intorno a un livello semplicemente spingendo le levette nella giusta direzione, ma in VR non puoi correre fisicamente a meno che non ti diverta a scontrarti con le cose.

Alcuni giochi, come Half-Life Alyx, sono progettati con incontri che non richiedono movimenti rapidi. Piuttosto si basa sul teletrasporto lento. Altri giochi, come Resident Evil 4 VR, ti permettono di correre usando la levetta destra sul controller Touch. Questo tipo di movimento veloce può portare a una sensazione di nausea se non ci sei abituato, quindi non è la soluzione più comoda.

Virtuix

I sistemi VR di fascia alta come l'Omni One utilizzano tapis roulant omnidirezionali per consentire ai giocatori di muoversi quanto vogliono, ma sono probabilmente troppo costosi e poco pratici nella loro forma attuale.

Haptics potrebbe anche essere rafforzato, per introdurre un maggiore senso di rinculo. C'è sempre la possibilità di avere anche periferiche per sparatutto, che aiutano a completare l'esperienza. Se ti piace girare con la tua console di nuova generazione e sei un appassionato di armi da fuoco virtuali, devi anche tu l'opportunità di provare le riprese in VR, soprattutto perché non c'è mai stato un momento migliore per prendere in mano un visore VR.

The Best VR Headsets of 2022 Il miglior visore VR in assoluto Oculus Quest 2 256GB Amazon

$399.00
 

Le migliori cuffie VR economiche Oculus Quest 2 128 GB Amazon

$299.00
 

Le migliori cuffie VR per PC Valve Index Acquista ora Le migliori cuffie VR per console di gioco Sony PlayStation VR Acquista ora Il miglior visore VR autonomo Oculus Quest 2 Amazon

$399.00
 

READ NEXT

  • › Recensione del mouse Logitech MX Master 3S: perfezionamenti attenuati
  • › Dovresti comprare un drone?
  • › Recensione della tastiera meccanica Logitech MX: facile per gli occhi, non per la punta delle dita
  • › I migliori relatori economici del 2022
  • › La serie Ryzen 7000 di AMD è la prima CPU desktop a 5 nm in assoluto
  • › Novità di Chrome 102, ora disponibile