Dischi rigidi CMR e SMR: qual è la differenza?

0
57
H_Ko/Shutterstock.com

Dal 2015, i produttori di dischi rigidi hanno prodotto un nuovo tipo di unità: SMR, che memorizza più dati per disco ma presenta alcuni inconvenienti rispetto al metodo di archiviazione convenzionale, chiamato CMR. Ogni tipo ha pro e contro—diamo un'occhiata.

Due modi diversi di archiviare i dati su un disco

I dischi rigidi memorizzano i dati in “tracce,” che sono percorsi circolari tipicamente orientati in anelli concentrici sulle superfici superiore e inferiore di un piatto del disco rigido. Ciascuna unità disco rigido può contenere più piatti, il che consente all'unità di archiviare più dati.

Storicamente, i produttori hanno aumentato la capacità di archiviazione nei modelli di disco rigido aumentando il numero di piatti nell'unità o aumentando la densità di scrittura sul disco. In passato, le tracce circolari scritte sul disco non si sovrapponevano mai. L'industria dell'archiviazione dei dati chiama questa “Registrazione magnetica perpendicolare” (PMR) o “Registrazione magnetica convenzionale” (CMR).

Un diagramma di traccia di CMR e SMR nei dischi rigidi. Seagate

Recentemente, una nuova tecnica per aumentare la densità di scrittura chiamata “Shingled Magnetic Recording” (o SMR) è emerso. Le unità SMR scrivono i dati utilizzando un metodo speciale che sovrascrive parzialmente le tracce scritte in precedenza su un disco rigido. I produttori usano l'analogia delle tegole del tetto che si sovrappongono parzialmente l'una all'altra per spiegare questa tecnica, che è dove il “scandole” parte del nome deriva da.

Sebbene le unità SMR aumentino la capacità a un costo inferiore (perché le unità possono utilizzare meno piatti rispetto a un'unità CMR a parità di capacità), il modo in cui funzionano comporta anche una riduzione della velocità. Quando si copiano i dati su un'unità SMR, l'unità memorizza temporaneamente i dati in un'area cache speciale e utilizza il tempo di inattività in un secondo momento per organizzarli in regioni spartite sul piatto. Le scritture lunghe e prolungate subiscono penalità di velocità perché se la cache si riempie, ogni volta che un'unità SMR sovrascrive parte di una traccia precedente, deve leggere e riscrivere il file “parzialmente coperto” anche i dati sottostanti. Quindi le unità SMR possono funzionare molto più lentamente delle unità CMR.

Pubblicità

Le prestazioni lente di SMR hanno portato a una controversia nel 2020 e nel 2021 quando le persone si sono rese conto che i produttori vendevano unità SMR senza etichettarle (sia nei dischi rigidi esterni che nelle unità interne), probabilmente vendendo un prodotto inferiore senza avvisare i clienti. Alcuni di questi reclami hanno persino portato a un accordo collettivo di $ 2,7 milioni con Western Digital nel 2021.

Quindi SMR è cattivo? Quale tipo di unità dovrei scegliere?

Se SMR è cattivo o meno è una chiamata soggettiva. Se desideri enormi quantità di spazio di archiviazione a un prezzo inferiore e non ti dispiace le penalità di prestazioni implicate, un'unità SMR potrebbe essere una buona scelta per te. In genere, un'unità SMR da 16 TB costa meno di un'unità CMR da 16 TB, ad esempio. Se utilizzi un'unità per backup occasionali di un singolo disco, un'unità SMR potrebbe andare bene.

Ma attenzione: uno dei principali svantaggi dell'SMR riscontrato nei test di ServeTheHome è che l'utilizzo di un'unità SMR lenta in un array RAID può mettere a rischio i dati dell'intero array più a lungo perché l'integrazione dell'unità SMR richiede molto più tempo nell'array. Quindi l'utilizzo di unità SMR in un NAS con più dischi non è probabilmente una buona idea.

RELATEDCome creare il tuo disco rigido esterno (e perché dovresti)

Fortunatamente, alcuni produttori come Seagate hanno iniziato a pubblicare dati online che mostrano chiaramente quali unità nella loro gamma utilizzano la tecnologia SMR o CMR, sebbene la maggior parte ancora non etichetti chiaramente le unità come SMR o CMR quando le acquisti da un rivenditore. Tuttavia, con questi dati nelle tue mani, puoi prendere una decisione di acquisto più informata, come selezionare un'unità CMR da utilizzare in un'unità USB esterna costruita in casa.

Disco rigido IronWolf da 8 TB CMR

Un ottimo disco rigido CMR per archiviazione o backup extra.< /p> Amazon

$184.99
 

Overall, we recommend purchasing CMR drives whenever possible due to the performance issues with SMR drives . Ma rimane una scelta personale e di budget a seconda della situazione e di come si utilizza l'unità. Buona fortuna!

LEGGI SUCCESSIVO

  • › La serie Ryzen 7000 di AMD è la prima CPU desktop a 5 nm in assoluto
  • › Cosa fare “FR” e “FRFR” Vuoi dire?
  • › Recensione della tastiera meccanica Logitech MX: facile per gli occhi, non per la punta delle dita
  • › Recensione del mouse Logitech MX Master 3S: perfezionamenti attenuati
  • › Novità di Chrome 102, ora disponibile
  • › Spiegazione delle origini di Ctrl+C, Ctrl+V, Ctrl+X e Ctrl+Z